ESTERO - 26/04/2017

Su il sipario sulla Uefa Futsal Cup 2016/17: ad Almaty scatta la Final Four

Ultimo atto della massima competizione europea per club. Venerdì 28 aprile le semifinali Ugra Yugorsk-Sporting Lisbona e Inter Movistar-Kairat Almaty, due giorni dopo le finali. Tra i direttori di gara designati anche l'italiano Alessandro Malfer

Si alza il sipario sulla Uefa Futsal Cup 2016/17. A partire da venerdì, ad Almaty scatta la Final Four. Le fantastiche quattro che si daranno battaglia alla Almaty Arena sono i padroni di casa del Kairat, i russi campioni in carica dello Ugra Yugorsk, lo Sporting Lisbona degli Azzurri Fortino, Merlim e Cavinato e l’Inter Movistar della stella Ricardinho. Tra gli arbitri designati il nostro Alessandro Malfer. Si comincia venerdì alle ore 18.

 

IL PROGRAMMA

SEMIFINALI - 28 APRILE
1) UGRA YUGORSK - SPORTING LISBONA ore 18
2) INTER MOVISTAR - KAIRAT ALMATY ore 20.30



FINALI - 30 APRILE
3°/4° POSTO ore 17
PERDENTE 1-PERDENTE 2

1°/2° POSTO ore 19.30
VINCENTE 1-VINCENTE 2

 

 



LE FANTASTICHE QUATTRO


INTER MOVISTAR (ESP)

Final4 disputate: 4 (2007, 2009, 2010, 2016)
Miglior risultato: campioni 2004, 2006, 2009
Risultati Elite round: EP Chrudim 2-0, Ekonomac Kragujavec 8-1, Brezje Maribor 3-1
Migliori marcatori: Borja, David Pazon, Pola, Ricardinho 2
Giocatori chiave: Ortiz, Ricardinho, Pola

L’unica squadra ad aver vinto tre volte la kermesse europea, l’Inter perse contro la Dynamo negli ultimi minuti della sfida decisiva nella prima Final4 del 2007. Da allora hanno disputato tre finali, vincendo nel 2009, ma perdendo contro il Benfica l’anno dopo e contro l’Ugra Yugorsk la scorsa stagione. Il record di partecipazioni spetta alla Dinamo (sei).

KAIRAT ALMATY (KAZ)
Final4 disputate: 6 (2008, 2009, 2011, 2013, 2014, 2015)
Miglior risultato: campioni 2013, 2015
Risultati Elite round: Real Rieti 3-2, Feniks 6-0, Nikars Riga 4-1
Miglior marcatore: Divanei 7
Giocatori chiave: Higuita, Divanei, Douglas

Eliminato dall’Ugra nella fase Elite Round dello scorso anno, il Kairat raggiunge il traguardo delle semifinali per la settima volta dal 2006. Gran parte della squadra è stata confermata ed ha fatto parte della nazionale kazaka, sorpresa dell’ultima edizione degli Europei. Entrambe le formazioni sono allenate dal tecnico Cacau.


SPORTING LISBONA (POR)

Final4 disputate: 3 (2011, 2012, 2015)
Miglior risultato: vice-campioni 2011
Risultati Elite round: Győr 4-1, City’US Târgu Mureş 16-1, FC Dynamo 3-3
Miglior marcatore: Diogo 8
Giocatori chiave: Alex Merlim, Diogo, Fortino

Lo Sporting ha costruito il suo successo tra le mura amiche del Pavilhão Multiusos Odivelas, dove nella stagione 2010/11 sconfisse il Murcia e nel 2014/15 l’Inter Movistar. La qualificazione alle semifinali è arrivata solo grazie alla miglior differenza reti rispetto alla Dynamo.


UGRA YUGORSK (RUS)

Final4 disputate: 1 (2016)
Miglior risultato: campioni 2016
Risultati Elite round: Hamburg Panthers 4-0, Araz Naxçivan 4-0, Nacional Zagreb 5-1
Miglior marcatore: Eder Lima 3
Giocatori chiave: Vladislav Shayakhmetov, Caio, Eder Lima

La formazione della Russia centrale ha vinto il suo primo campionato nazionale nel 2015, sconfiggendo la Dynamo. Dopo aver spodestato i campioni in carica del Kairat, hanno trionfato anche in Europa sconfiggendo in finale a Guadalajara l’Inter Movistar.

 

ALBO D’ORO

2015/2016  Gazprom Ugra (RUS)
2014/2015  Kairat Almaty (KAZ)
2013/2014  Barcelona Alusport (ESP)
2012/2013  Kairat Almaty (KAZ)
2011/2012  Barcelona Alusport (ESP)
2010/2011  Città di Montesilvano (ITA)
2009/2010  SL Benfica (POR)
2008/2009  Inter Movistar (ESP)
2007/2008  Viz-Sinara Ekaterinburg (RUS)
2006/2007  Dinamo Moscow (RUS)
2005/2006  Boomerang Interviú (ESP)
2004/2005  Charleroi Action 21 (BEL)
2003/2004  Boomerang Interviú (ESP)
2002/2003  Playas de Castellón (ESP)
2001/2002  Playas de Castellón (ESP)

(Foto Morel)


  SERIE A2 - 19/04/2018
Dritti alla MetA, Tornatore: "Vale tanto e l'abbiamo fortemente voluta"

"Il segreto, sembrerò banale ma è il duro lavoro, il nostro modo di pensare fin dall'inizio, allenamento dopo allenamento, esercizio dopo esercizio, tanti sacrifici. Così si raggiunge il traguardo" il pensiero del baluardo arancioverde

[...]
  SERIE B - 19/04/2018
Pistoia l'ha fatta grossA, Calamai: "Ci abbiamo creduto fin dall'inizio"

Il segreto del successo della Gisinti: "Ci siamo trovati subito bene, creando un gruppo straordinario. Nessuno ci ha regalato niente, lottando con avversari che ci hanno messo alla prova fino alla fine. Futuro? E' solo il principio di un lungo percorso"

[...]
area rosa
  SERIE A - 19/04/2018
FF Cagliari, i play-off passano dal Thiene: domenica primo match-ball

Il pensiero di capitan Cuccu: "Squadra già retrocessa ma non per questo da sottovalutare. La concentrazione deve essere doppia perché con una vittoria conquisteremmo la qualificazione matematica"

  SERIE A2 - 19/04/2018
Chiuppano, inizia il bello. Pedrinho: "Sestu ostico, ma vogliamo vincere"

Il bomber sudamericano di casa vicentina si gode una regular season da fuoriclasse assoluto, ma vuole regalare al club un finale di stagione magico. "Affrontiamo una squadra con cui non abbiamo fatto punti in stagione, ma ora vogliamo di più"

[...]
  SERIE B - 19/04/2018
Vicinalis e il derby, Laino: "Il punto di arrivo è l'A2, ma sarà durissima"

Il capitano trevigiano, che ha vissuto tutta la crescita del club negli ultimi tre anni, è pronto per la doppia sfida col Villorba. "Voglio vedere una squadra agguerrita, con molta cattiveria agonistica, ma allo stesso tempo con la giusta serenità"

[...]
altre notizie
   GIOVANILI - 19/04/2018
   GIOVANILI - 19/04/2018
   SERIE C1 - 19/04/2018
   SERIE C1 - 19/04/2018
   SERIE B - 19/04/2018
   GIOVANILI - 19/04/2018
   SERIE C1 - 19/04/2018
   SERIE C1 - 19/04/2018
   SERIE C1 - 16/04/2018
   SERIE C1 - 16/04/2018
   GIOVANILI - 15/04/2018
   GIOVANILI - 15/04/2018
   GIOVANILI - 15/04/2018
   SERIE C - 15/04/2018
   SERIE C1 - 15/04/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni