VARIE - 12/08/2017

Chicco Cocco si rimette in gioco: "Un'esperienza fuori Sardegna, perchè no?"

Chiuso il biennio in rossoblu, l'ex allenatore di Paolo Agus, Sestu e Cagliari resta alla finestra in attesa di un nuovo progetto: "Un'avventura lontano dall'isola sarebbe davvero stimolante. Sono uno a cui piacciono le sfide, voglio tornare a competere"

Finora, le sue sono state cinque stagioni di successo. Prima una scalata trionfale verso la Serie A, con due promozioni e una coppa di B vinta, tutto targato Paolo Agus (e Città di Sestu); poi una doppia salvezza che, seppur non ha lasciato trofei in bacheca, è valsa quasi come una vittoria. Per Enrico ”Chicco” Cocco poteva essere la terza stagione consecutiva al Cagliari, e invece la sua avventura si è interrotta bruscamente, quasi a sorpresa.

COCCO - ”Quando il presidente mi ha comunicato l’intenzione di non iscrivere la squadra in A2 sono rimasto spiazzato, lo ammetto – racconta Cocco – anche perché ci eravamo già accordati e mi stavo già muovendo sul mercato alla ricerca di possibili innesti. Mi ha proposto di restare in C1, ma purtroppo o per fortuna vivo di stimoli e motivazioni e la prospettiva di un campionato regionale il 30 luglio, con una squadra da rifare praticamente da zero, quando le altre hanno già definito il roster assicurandosi magari i migliori giocatori, non mi ha entusiasmato”.

Quindi, al momento, niente squadra. ”Non ritengo un grosso problema dover stare ’fermo’ – sottolinea l’allenatore – mi aggiornerò, studierò di più, nel frattempo resterò alla finestra per capire se salterà fuori qualche possibilità”.

A 43 anni, potrebbe anche essere arrivato il momento di lasciare la Sardegna: ”Perché no, quella sarebbe davvero una grande sfida, un’esperienza che voglio fare. Sono pronto a rimettermi in gioco: ma per adesso non c’è nulla, sono libero da impegni”.

E nel caso arrivasse una ”chiamata”, da cosa dipenderebbe la decisione finale? ”Di sicuro la serietà della società è un aspetto basilare, poi viene la competitività della squadra per qualsiasi obiettivo: che sia promozione o salvezza, però che ci sia qualcosa per cui lottare. A me le sfide sono sempre piaciute”.

Intanto, resta il suo marchio di fabbrica. Il ”Chicco Cocco Style”. ”Intensità, ritmi alti, grinta, caparbietà – conclude -. Le ’mie’ squadre prima di tutto hanno e avranno questo, a prescindere dagli interpreti. Non mollano mai un centimetro, mai”. Proprio come il loro mister.


  SERIE B - 17/12/2017
Sanchez concede il bis, il Città di Mestre chiude con un pareggio a Belluno

Match ricco di spettacolo tra Canottieri e arancioneri, con la formazione di casa che scappa sul 2-0 ma gli ospiti bravi a riprenderla. Si chiude 3-3, doppietta per l'ex Brillante Torrino. In gol anche Ouddach

[...]
  SERIE B - 17/12/2017
Rochinha lascia Futura e Italia: "Grazie di tutto, un piacere lavorare con voi"

Il portoghese ufficializza l'addio (o arriverderci) col club di Motta San Giovanni e rivela parte del suo futuro: "Devo solo ringraziare Dio per questa occasione, in un paese dove sono stato molto felice". Ripartirà dalla Francia, dove ce lo dirà lui stesso...

[...]
area rosa
  SERIE A - 17/12/2017
#SerieAFemminile, #Day15: Cagliari e Ternana, sprint da Final Eight

Le isolane passano 6-1 sul campo del Città di Thiene, le rossoverdi battono la Lazio a domicilio. Tre punti di platino per il Grisignano che fa suo il derby con la Rambla e mette la freccia. Bene Olimpus e Kick Off, Breganze di spessore ma non

  SERIE B - 17/12/2017
Un Atletico Cassano da stropicciarsi gli occhi: 6-1 alla Tombesi

I ragazzi di Guarino superano nettamente la capolista e accorciano le distanze portandosi a quattro punti dalla vetta. Doppiette per capitan Rotondo e Alemao, a segno anche Manzalli e Garofalo

[...]
  SERIE B - 17/12/2017
Mascalucia, due blackout fatali all'inizio dei due tempi: vince il Cataforio

L'approccio dei ragazzi di Bosco non è dei migliori: i calabresi vanno avanti 2-0 in avvio, poi Marchese accorcia. Nella ripresa altro momento di "buio" per il 5-1 dei locali che, di fatto, chiude i conti. Serve a poco la doppietta di Bonventre, finisce 8-3

[...]
altre notizie
   SERIE C - 17/12/2017
   SERIE C1 - 17/12/2017
   SERIE C1 - 17/12/2017
   SERIE C1 - 17/12/2017
   SERIE C1 - 17/12/2017
   SERIE C1 - 17/12/2017
   GIOVANILI - 17/12/2017
   SERIE C1 - 17/12/2017
   SERIE C1 - 17/12/2017
   SERIE C1 - 17/12/2017
   SERIE C1 - 16/12/2017
   SERIE B - 16/12/2017
   SERIE C1 - 16/12/2017
   SERIE C1 - 16/12/2017
   SERIE B - 16/12/2017
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni