VARIE - 12/08/2017

Chicco Cocco si rimette in gioco: "Un'esperienza fuori Sardegna, perchè no?"

Chiuso il biennio in rossoblu, l'ex allenatore di Paolo Agus, Sestu e Cagliari resta alla finestra in attesa di un nuovo progetto: "Un'avventura lontano dall'isola sarebbe davvero stimolante. Sono uno a cui piacciono le sfide, voglio tornare a competere"

Finora, le sue sono state cinque stagioni di successo. Prima una scalata trionfale verso la Serie A, con due promozioni e una coppa di B vinta, tutto targato Paolo Agus (e Città di Sestu); poi una doppia salvezza che, seppur non ha lasciato trofei in bacheca, è valsa quasi come una vittoria. Per Enrico ”Chicco” Cocco poteva essere la terza stagione consecutiva al Cagliari, e invece la sua avventura si è interrotta bruscamente, quasi a sorpresa.

COCCO - ”Quando il presidente mi ha comunicato l’intenzione di non iscrivere la squadra in A2 sono rimasto spiazzato, lo ammetto – racconta Cocco – anche perché ci eravamo già accordati e mi stavo già muovendo sul mercato alla ricerca di possibili innesti. Mi ha proposto di restare in C1, ma purtroppo o per fortuna vivo di stimoli e motivazioni e la prospettiva di un campionato regionale il 30 luglio, con una squadra da rifare praticamente da zero, quando le altre hanno già definito il roster assicurandosi magari i migliori giocatori, non mi ha entusiasmato”.

Quindi, al momento, niente squadra. ”Non ritengo un grosso problema dover stare ’fermo’ – sottolinea l’allenatore – mi aggiornerò, studierò di più, nel frattempo resterò alla finestra per capire se salterà fuori qualche possibilità”.

A 43 anni, potrebbe anche essere arrivato il momento di lasciare la Sardegna: ”Perché no, quella sarebbe davvero una grande sfida, un’esperienza che voglio fare. Sono pronto a rimettermi in gioco: ma per adesso non c’è nulla, sono libero da impegni”.

E nel caso arrivasse una ”chiamata”, da cosa dipenderebbe la decisione finale? ”Di sicuro la serietà della società è un aspetto basilare, poi viene la competitività della squadra per qualsiasi obiettivo: che sia promozione o salvezza, però che ci sia qualcosa per cui lottare. A me le sfide sono sempre piaciute”.

Intanto, resta il suo marchio di fabbrica. Il ”Chicco Cocco Style”. ”Intensità, ritmi alti, grinta, caparbietà – conclude -. Le ’mie’ squadre prima di tutto hanno e avranno questo, a prescindere dagli interpreti. Non mollano mai un centimetro, mai”. Proprio come il loro mister.


  SERIE A - 20/10/2017
Buone notizie in casa Italservice: è arrivato il transfer per Bichinho

Il giocatore del Pesaro potrà essere convocato da mister Ramiro per la partita di domani, sabato 21 ottobre, in trasferta in casa della Luparense, campione d'Italia. Assenti Boaventura (squalificato) e Halimi, infortunato

[...]
  SERIE A2 - 20/10/2017
Sestu vista derby, il grande ex Mura: "Gioco per affrontare queste battaglie"

Il numero 5 rossoblu prova a dare la carica in vista della sfida contro la Leo: "Mi aspetto un incontro molto maschio dove non mancherà la cattiveria agonistica e molta attenzione in fase difensiva. Ma in casa sarà difficile rubarci punti"

[...]
area rosa
  SERIE A - 20/10/2017
Salinis, Privitera: "Ci siamo fatte le ossa, ora si fa sul serio"

La giocatrice catanese, reduce dalla doppietta al Pescara, è sicura: "Siamo un collettivo destinato a crescere, dovremo rimanere sempre umili e concentrate ma possiamo giocarcela con chiunque. E col Locri vogliamo i tre punti per iniziare a

  SERIE A - 20/10/2017
Ultimissime Feldi, in quattro saltano l'A&S: debutto dal 1' per Brandon Giordano

Per la delicata sfida contro la corazzata nerazzurra, coach Massimo Ronconi dovrà fare a meno di quattro pedine fondamentali quali Pasculli, Gilli, Pedotti e Dè. Spazio da titolare, dal primo minuto, per l'estremo difensore ebolitano classe 1996

[...]
  SERIE A2 - 20/10/2017
Bubi Merano in partenza per Roma, inedito scontro al vertice con l'Orte

Sempre ai box Guga De Araujo. Due novità tra i convocati: il figliol prodigo Fabio Vanin, tornato dal prestito al Comano e riaccolto con gioia nella famiglia meranese, e il 16enne promettente portiere Martin Ninz, arrivato in estate dal Calcio Fiemme

[...]
altre notizie
   SERIE C - 20/10/2017
   SERIE B - 20/10/2017
   SERIE B - 20/10/2017
   SERIE B - 20/10/2017
   SERIE B - 20/10/2017
   SERIE A2 - 20/10/2017
   SERIE B - 20/10/2017
   SERIE B - 20/10/2017
   SERIE B - 20/10/2017
   SERIE B - 20/10/2017
   SERIE U19 - 20/10/2017
   SERIE C1 - 20/10/2017
   SERIE C1 - 20/10/2017
   SERIE C1 - 20/10/2017
   SERIE B - 20/10/2017
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni