VARIE - 12/08/2017

Chicco Cocco si rimette in gioco: "Un'esperienza fuori Sardegna, perchè no?"

Chiuso il biennio in rossoblu, l'ex allenatore di Paolo Agus, Sestu e Cagliari resta alla finestra in attesa di un nuovo progetto: "Un'avventura lontano dall'isola sarebbe davvero stimolante. Sono uno a cui piacciono le sfide, voglio tornare a competere"

Finora, le sue sono state cinque stagioni di successo. Prima una scalata trionfale verso la Serie A, con due promozioni e una coppa di B vinta, tutto targato Paolo Agus (e Città di Sestu); poi una doppia salvezza che, seppur non ha lasciato trofei in bacheca, è valsa quasi come una vittoria. Per Enrico ”Chicco” Cocco poteva essere la terza stagione consecutiva al Cagliari, e invece la sua avventura si è interrotta bruscamente, quasi a sorpresa.

COCCO - ”Quando il presidente mi ha comunicato l’intenzione di non iscrivere la squadra in A2 sono rimasto spiazzato, lo ammetto – racconta Cocco – anche perché ci eravamo già accordati e mi stavo già muovendo sul mercato alla ricerca di possibili innesti. Mi ha proposto di restare in C1, ma purtroppo o per fortuna vivo di stimoli e motivazioni e la prospettiva di un campionato regionale il 30 luglio, con una squadra da rifare praticamente da zero, quando le altre hanno già definito il roster assicurandosi magari i migliori giocatori, non mi ha entusiasmato”.

Quindi, al momento, niente squadra. ”Non ritengo un grosso problema dover stare ’fermo’ – sottolinea l’allenatore – mi aggiornerò, studierò di più, nel frattempo resterò alla finestra per capire se salterà fuori qualche possibilità”.

A 43 anni, potrebbe anche essere arrivato il momento di lasciare la Sardegna: ”Perché no, quella sarebbe davvero una grande sfida, un’esperienza che voglio fare. Sono pronto a rimettermi in gioco: ma per adesso non c’è nulla, sono libero da impegni”.

E nel caso arrivasse una ”chiamata”, da cosa dipenderebbe la decisione finale? ”Di sicuro la serietà della società è un aspetto basilare, poi viene la competitività della squadra per qualsiasi obiettivo: che sia promozione o salvezza, però che ci sia qualcosa per cui lottare. A me le sfide sono sempre piaciute”.

Intanto, resta il suo marchio di fabbrica. Il ”Chicco Cocco Style”. ”Intensità, ritmi alti, grinta, caparbietà – conclude -. Le ’mie’ squadre prima di tutto hanno e avranno questo, a prescindere dagli interpreti. Non mollano mai un centimetro, mai”. Proprio come il loro mister.


  SERIE A2 - 19/08/2017
Ossi, sguardo al calendario: "Il match con la Leo? Spero sia una festa salvezza"

L'analisi di coach Loriga culmina col derby isolano che chiuderà la regular season, ma si parte dall'inizio: "Esordio difficile sul campo dell'Orte, positiva la sosta alla terza. Contro il Sestu sarà un bel banco di prova. Mercato? Arriverà un talento locale"

[...]
  SERIE B - 19/08/2017
#futsalmercato, il Bernalda chiude la porta: ingaggiato Massimiliano Acito

La società jonica si assicura le prestazioni dell'estremo difensore ex Miglionico, in Promozione, ma con un passato nel calcio a 5 regionale. "Per me si tratta di una scommessa - dichiara - ma voglio giocarmi al meglio le mie chances"

[...]
area rosa
  SERIE A - 19/08/2017
La Woman pesca ancora in Portogallo: ingaggiata Cristiana Martinho

Il club vesuviano ha ufficializzato l'arrivo dell'universale classe '95 lusitana: "Realizzo un sogno - dichiara intervistata da Punto5 - Arrivo in Italia con tanta voglia di far bene, spero di aiutare la Woman Napoli a centrare tutti gli

  SERIE B - 19/08/2017
Ultimo colpo del Regalbuto: a sorpresa il grande ritorno di Salvatore Capuano

Fortemente voluto da mister Ceppi, rimetterà le scarpette lo storico capitano, che guidò il team di Paniccia alla promozione in serie B. Con questa operazione, il mercato della società siciliana può dirsi definitivamente completato

[...]
  SERIE B - 19/08/2017
L'Atletico Cassano parte da Montesilvano, Vitulli: "Non sarà un girone facile"

Il dg biancoceleste fa il punto a pochi giorni dall'inizio della preparazione: "Quella contro la Real Dem sarà subito una sfida impegnativa. Molti ci indicano tra le favorite, ma la concorrenza è agguerrita. Sarà un campionato tutto da giocare"

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 19/08/2017
   SERIE B - 19/08/2017
   SERIE C1 - 18/08/2017
   SERIE C2 - 18/08/2017
   SERIE C2 - 18/08/2017
   SERIE B - 18/08/2017
   SERIE C2 - 18/08/2017
   SERIE D - 18/08/2017
   SERIE C1 - 18/08/2017
   SERIE B - 18/08/2017
   SERIE C - 18/08/2017
   SERIE C1 - 18/08/2017
   SERIE C1 - 17/08/2017
   SERIE C1 - 17/08/2017
   SERIE C - 17/08/2017
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni