SERIE U19 - 22/10/2017

Cataforio Under 19, i baby bianconeri steccano la prima

Mister Quattrone: "Sconfitta meritata, perché non si può regalare il primo tempo agli avversari, ma devo dire che lo scarto di 5 reti è eccessivo"

Inizia con una sconfitta il percorso nell’U19 nazionale per il Cataforio. Un gruppo giovane ed ancora da amalgamare con un percorso di crescita che dovrà proseguire di giornata in giornata. Il Bernalda vince con il punteggio di 5-0 e mette subito in discesa il match nella prima frazione, conclusa avanti di tre lunghezze. Proprio sul punteggio di 3-0, i reggini hanno fallito due tiri liberi con Labate prima e Cantarella poi. Dopo la strigliata nello spogliatoio di mister Giovanni Quattrone, nuovamente Labate e Cantarella, insieme a Sarica, sfiorano a più riprese i gol che potevano riaprire la disputa. Ed invece, nel miglior momento del Cataforio, arriva il 4-0 dei lucani a 4’ dal termine che concretizzano una disattenzione difensiva. Bianconeri avanti anche col portiere di movimento e che riescono anche a creare tre nitide occasioni da gol. Anche stavolta però manca la concretezza ed a porta sguarnita arriva il punto del definitivo 5-0. Per la cronaca Bernalda è andato a segno con la tripletta di Grossi e poi con Di Lucca e Laurenzana.

Al termine dell’incontro, mister Giovanni Quattrone ha così commentato: ”Sconfitta meritata, perché non si può regalare il primo tempo agli avversari, ma devo dire che lo scarto di 5 reti è eccessivo. Prendo di buono quella che è stata la reazione nella ripresa dei miei ragazzi. Sapevamo che giocare la prima giornata fuori casa non era semplice, aggiungerei anche dopo 4 ore di pullman, che non vuole assolutamente essere un alibi, ma che sicuramente rappresenta un fattore che ha potuto incidere in qualche modo, sulla prima frazione regalata ai nostri avversari. Tutti e 12 i calcettisti impiegati hanno giocato al di sotto nelle nostre aspettative; ci può stare e bisogna però rialzarsi sin da martedì. Il mio lavoro è quello di aiutarli nel loro percorso di crescita e maturazione. Oggi c’è stato questo ostacolo, lo dobbiamo superare ben consapevoli che ne incontreremo degli altri durante la stagione. Una sconfitta che non ci deve demoralizzare, anzi, dovrà darci i giusti stimoli per migliorarci”.

Fabrizio Cantarella
Addetto Stampa Asd Cataforio


  SERIE A - 15/09/2019
Successo rotondo per la Meta Catania: testa proiettata all'esordio con il Rieti

Tutto semplice per i ragazzi di Salvo Samperi che raggiungono il secondo turno di Coppa della Divisione, superando il Mascalucia in trasferta per 12-0. Rossetti scatenato con una cinquina, Salas ne fa tre, doppietta per Cesaroni oltre i timbri di Musumeci e Rubio

[...]
  SERIE B - 15/09/2019
Pro Nissa da otto in pagella: la Gear Sport si arrende nel primo derby cadetto

Esordio convincente per i giallorossi che si aggiudicano l'antipasto del girone H di Serie B regalandosi il passaggio del turno di Coppa Divisione (martedì contro l'Akragas). Gara sempre in mano ai locali con Lolo Torres in gran spolvero e autore di una tripletta

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 15/09/2019
La Royal Lamezia ospite del Rionero: utile banco di prova per il campionato

In attesa degli arrivi delle spagnole Valladares, Moreno e Serrano, primo test ufficiale per le biancoverdi allenate da mister Carnuccio. In terra lucana affronteranno la squadra dell'ex Laura Malato. Corrao out per squalifica

  SERIE A - 15/09/2019
Kaos Mantova, Parrell sempre più vicino a tornare in Italia: martedì la firma?

Il trentaquattrenne laterale brasiliano dovrebbe giungere nei prossimi giorni presso la sede del club del presidente Bruschi. Dal 2014 è tornato in patria giocando per Copagril e Cascavel e dopo avere vestito le maglie capitoline della Roma e della Lazio

[...]
  VARIE - 15/09/2019
Supercoppa Veneto: Valli avanti di rigore, la finale sarà con la Leonicena

Resner trasforma il penalty decisivo dopo l'1-1 dei regolamentari e piega l'Arzignano Team. Il Calcio Padova vince la seconda semifinale per 4-2, ma i vicentini ricorrono per la posizione irregolare di Meggiorin: è 6-0 a tavolino. Oggi al PalaTezze si gioca alle 20

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 15/09/2019
   SERIE C1 - 15/09/2019
   SERIE A2 - 14/09/2019
   SERIE C1 - 14/09/2019
   SERIE A2 - 14/09/2019
   SERIE C1 - 13/09/2019
   SERIE C1 - 13/09/2019
   SERIE B - 12/09/2019
   SERIE C - 12/09/2019
   SERIE C1 - 11/09/2019
   SERIE C1 - 11/09/2019
   SERIE B - 11/09/2019
   SERIE C1 - 10/09/2019
   SERIE B - 09/09/2019
   SERIE C1 - 08/09/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni