SERIE U19 - 19/11/2017

#Under19futsal, una domenica bestiale: è bagarre per il vertice

Nel girone G prime quattro a confronto: il Corinaldo fronteggia il Cobà, la Tenax Castelfidardo aspetta a domicilio il Fano. "Replay" tra i baby di Cioli Ariccia Valmontone-Mirafin, Feldi-Napoli profuma di A. attesa spasmodica per Maritime-Mabbonath

Un big match tira l’altro nella domenica di #Under19futsal: la stagione regolare procede a passi da gigante e i punti diventano sempre più pesanti, nei 16 gironi di categoria si inizia davvero a fare sul serio.

GRANDI SFIDE – Nel girone A, è partita la fuga dell’Asti: gli orange cercano il settimo successo in sette gare sul campo di un Olympic che ha vinto solamente una volta, tra le rivali riflettori accesi su Val D’Lans-Aosta. Bottino pieno, finora, anche per il Bergamo La Torre: la regina del girone B è attesa dallo scontro diretto con il Cardano, a -4 insieme a un San Carlo che riceve lo Sportdinamic. Stesso margine sulla diretta inseguitrice, il Futsal Giorgione, per la coppia al comando del girone C: la Fenice attende il Miti Vicinalis, Villorba impegnato sul campo di un Maccan Prata che naviga in zona playoff. Il Carrè Chiuppano, leader del girone D, ospita il Vicenza, sul gradino più basso del podio con il Bubi Merano, mentre il Cornedo, secondo, prova a conservare l’imbattibilità nella trasferta con la Bassa Atesina. Sfida a distanza tra le capolista Kaos Reggio Emilia e IC Futsal nel girone E: i blugranata se la vedono con il Bagnolo, i romagnoli fanno visita all’Eagles Sassuolo. Nel girone F, snodo cruciale per il tentativo di allungo de Il Rotino: la capolista difende il primato fuori casa nel clou con il Futsal Siena, a -5 con una partita in meno, turno di riposo per la Poggibonsese. Nel girone G, prime quattro a confronto: il Corinaldo fronteggia il Cobà, lassù insieme a una Tenax Castelfidardo che aspetta a domicilio il Fano, a sua volta tallonatore delle rivali ai piedi del podio. Caccia al pokerissimo con l’Acqua&Sapone per il CUS Molise, in vetta al girone H: il Pescara, seconda forza del raggruppamento, è a -3 e vuole restare in scia, ma c’è l’ostacolo Civitella da superare.

MIRE DI POTERE – Nel girone L, la capolista Virtus Aniene 3Z è a riposo: Orte e Lazio, impegnate rispettivamente sui campi di Sporting Juvenia e Ternana, hanno l’occasione dell’aggancio. Cioli Ariccia Valmontone e Ferentino, a braccetto sulla sommità del girone M, cercano il quarto acuto: per i castellani c’è il big match con la Mirafin, a -1 dalle battistrada, i frusinati sono di scena in quel di Spinaceto. Città di Sestu e San Paolo Cagliari, a punteggio pieno in vetta al girone N, danno vita al clou di giornata, derby esterno con il Cagliari per un Futsal Futbol Cagliari che può approfittarne. Il Lollo Caffè Napoli, capolista del girone P, mira al settebello nella trasferta dal profumo di Serie A con la Feldi Eboli: il Fuorigrotta, a -3 dagli azzurri, ospita il Marigliano, stesso distacco dal primato per gli Stregoni Five Soccer, attesi sulla Costiera Amalfitana dal Reghinna Minor. Bernalda e Rogit, a quota 10, comandano il girone R: i lucani ospitano lo Shaolin, per i calabresi c’è la Polisportiva Futura, locomotiva del treno delle inseguitrici. Trasferte per Capurso e Conversano, in vetta al girone S: la prima va sul campo del Polignano, per gli Azzurri c’è il Taranto. Tre le capolista del girone T: solo il Bisceglie, atteso dal Canosa, è lontano dal fortino amico, Barletta e Manfredonia ospitano rispettivamente Aquile Molfetta ed Eraclio. Nel girone V, attesa spasmodica per Maritime-Mabbonath: i megaresi inseguono a -3 la capolista, che ha dalla sua un avvio di stagione perfetto.

Ufficio Stampa Divisione


  SERIE A - 16/06/2019
Italservice campione d'Italia, l'orgoglio di Pieri: "Lo scudetto del lavoro"

Il co-presidente pesarese è stato uno degli artefici dell'affermazione del futsal nella città rossiniana. "Ho visto tanti giocatori e presidenti passare, ma con l'avvento di Lorenzo Pizza siamo arrivati al top. Forse nei prossimi giorni razionalizzerò quello che abbiamo fatto"

[...]
  SERIE A - 16/06/2019
Italservice campione d'Italia, Borruto sul trono del gol. "Ora sono maturato"

Il Cobra ha chiuso con un gol nella finalissima una stagione in cui ha finalmente dimostrato il suo vero e indiscusso valore. "Volevo tornare in Argentina, il presidente Pizza e il dg Troilo mi hanno convinto a restare: sono stati ripagati con questo scudetto"

[...]
area rosa
  SERIE A - 16/06/2019
Una voce della Sardegna: Cely, Martin Cortes e Dayane sbarcano a Cagliari?

L'indiscrezione di mercato giunge subito dopo la notizia della fine del rapporto tra Gianluca Marzuoli e il Montesilvano. Le tre stelle biancazzurre potrebbero giocare la prossima stagione con il club isolano

  SERIE A - 16/06/2019
Italservice campione d'Italia, un Pablo illegale: "Lo scudetto della regolarità"

Taborda ha fatto sentire il suo peso nella serie finale che ha portato i rossiniani al tricolore e dedica il titolo a tutte le persone che lo hanno seguito: "Ci siamo meritati questa vittoria, ma non solo per quello che abbiamo fatto vedere nell'ultima partita"

[...]
  SERIE A - 16/06/2019
Italservice campione d'Italia, il Mancuso che non ti aspetti: "Tutto meritato!"

Sembrava destinato ad un'altra tribuna. Poi Colini mischia le carte e lo schiera, il giocatore lo ripaga con una prestazione da... scudetto. "E non era facile - dice l'ex Maritime - quando sei stato sempre fuori. Felice di aver raggiunto un obiettivo così importante" 

[...]
altre notizie
   SERIE B - 13/06/2019
   SERIE C1 - 13/06/2019
   SERIE A - 13/06/2019
   SERIE C1 - 13/06/2019
   SERIE B - 13/06/2019
   SERIE C1 - 12/06/2019
   SERIE C1 - 12/06/2019
   SERIE B - 12/06/2019
   GIOVANILI - 10/06/2019
   SERIE U19 - 08/06/2019
   GIOVANILI - 07/06/2019
   GIOVANILI - 07/06/2019
   SERIE C1 - 06/06/2019
   SERIE B - 04/06/2019
   GIOVANILI - 01/06/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni