SERIE C1 - 06/12/2017

Bagheria vista Leonforte, Ipsale non si sente già battuto

Il capitano gialloverde vuole imporsi fuori casa. Per Tripoli out Cascino, Di Carlo e La Spisa da valutare

Dopo la grande sudata di Enna i ragazzi di mister Tripoli sono al lavoro per la gara interna contro il Città di Leonforte, l’ultimo ostacolo prima dei due scontri diretti prima con Akragas e poi con Mabbonath. La gara di sabato ha comunque un grande valore per il Bagheria Città delle Ville e molti addetti ai lavori parlano molto bene del Leonforte e per saperne di più abbiamo intercettato il capitano giallo-verde Luca Ipsale che non accetta il fatto di partire già sconfitto al Pala Dalla Chiesa.

”C’è la voglia di battere una grande squadra come il Bagheria, ma soprattutto c’è la voglia di imporsi fuori casa. Nelle ultime trasferte abbiamo fatto delle ottime prestazioni raccogliendo però un solo punto, speriamo che sia la volta giusta anche se l’avversario non è facile da battere”

Mancherà Nino Cascino fermato dal giudice sportivo e abbiamo chiesto a Ipsale se per il Leonforte questo è un vantaggio: ”In una squadra come il Bagheria con una rosa così ampia e piena di ottimi giocatori l’assenza di un solo giocatore, anche dalle qualità di Cascino, non può indebolire la squadra. Avranno dei sostituti all’altezza. Il nostro obiettivo in campionato? La salvezza il prima possibile, veniamo da un ottimo sesto posto della scorsa stagione e migliorare quella posizione significherebbe play off e attualmente non rientra nei nostri piani anche perché oltre la C1 c’è l’obbligo del palazzetto e purtroppo al momento nel nostro paese non ci sono strutture coperte adeguate.”

Il Città di Leonforte ha in rosa un giocatore che ha un buon feeling con il gol, Walter Furno, già 12 gol in campionato ed è pronto a segnare anche al Bagheria: ”Furno è un giocatore fantastico, secondo me è uno dei migliori ”under” in circolazione, classe 97 con una tecnica e delle doti atletiche fuori dalla norma. Alla sua età molti ragazzi hanno poca voglia di allenarsi mentre lui non salta un allenamento. Sono convinto che avrà un futuro roseo.”

Infine Luca Ipsale dice la sua sulla lotta al vertice: ”Akragas e Mabbonath sono due squadre costruite per vincere, le rose parlano chiaro. In questo momento la Mabbonath secondo me ha qualcosa in più e le tre vittorie negli scontri diretti tra campionato e coppa non sono un caso.”

In casa Bagheria da valutare le condizioni di Di Carlo febbricitante e di La Spisa. Il nuovo acquisto bagherese è arrivato incerottato alla corte di mister Tripoli a causa di una lesione di primo grado al bicipite femorale sinistro ma ai nostri microfoni esprime tutta la sua gioia di essere a Bagheria: ”Per me è un ritorno visto che l’anno scorso ero al Sant’Isidoro, ma il gruppo dei ragazzi è lo stesso e sono molto legato a loro. Qui c’è un grande concetto di famiglia. Purtroppo sono attualmente infortunato e non posso dare il mio contributo ma tornare qui mi ha reso felice.”

Manuel Busetta – Area Comunicazione ASD Bagheria Città delle Ville


  SERIE A - 15/10/2018
Il Maritime si gode Cabreùva: "Le mie qualità a disposizione di questo gruppo"

Il calcettista brasiliano torna sulla vittoria di sabato scorso ai danni del Napoli: "Affrontavamo una formazione forte, che punta a fare i play-off, ma noi giocavamo in casa e ci tenevamo a fare bene"

[...]
  SERIE B - 15/10/2018
Chaminade, la ricetta di Pizzuto: "Miglioriamo l'approccio alla partite"

Il tecnico analizza così la sconfitta di sabato contro i ragazzi di Capurso: "Le nostre disattenzioni hanno creato quel gap che la Real Dem è stata abile a conservare, in suo favore, fino alla sirena"

[...]
area rosa
  SERIE A - 15/10/2018
FF Cagliari, è un lunedì di gioia: Lazio sconfitta per 3-2 nel posticipo

Tante le note positive per il team di Cuccu: la determinazione della squadra, brava ad affondare nel primo tempo e ancora di più a saper soffrire nel periodo di massimo sforzo delle avversarie, coinciso con la doppietta di Grieco

  SERIE B - 15/10/2018
E' (sempre) #futsalmercato, colpo spagnolo per il Bagnolo: ecco Rolo Gonzalez

Il calcettista iberico classe '98 ha già debuttato nel match di sabato contro la Pro Patria, mettendo a segno un gran gol; nella scorsa stagione ha vinto la classifica cannonieri del campionato Preferente Sur con il Bembrive

[...]
  SERIE B - 15/10/2018
Cataforio, primo squillo. Praticò: "C'è da migliorare, ma è la strada giusta"

"Mercoledì saremo di scena per la Coppa Divisione ed andremo con l'intento di passare il turno, giocandoci le nostre carte col massimo dell'impegno", l'analisi del mister in vista della sfida in casa del Traforo Spadafora

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 15/10/2018
   SERIE C1 - 15/10/2018
   SERIE C1 - 14/10/2018
   SERIE C1 - 14/10/2018
   SERIE C1 - 14/10/2018
   SERIE C1 - 13/10/2018
   SERIE C1 - 13/10/2018
   SERIE C1 - 13/10/2018
   SERIE C1 - 13/10/2018
   SERIE C1 - 13/10/2018
   SERIE C1 - 12/10/2018
   SERIE C1 - 12/10/2018
   SERIE C1 - 12/10/2018
   SERIE C1 - 12/10/2018
   SERIE C1 - 12/10/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni