SERIE U19 - 21/01/2018

#Under19, si gioca in 10 gironi: Fenice in testa-coda, c'è Maritime-Cefalù

La formazione lagunare fa visita al Nettuno Jesolo, nel girone V il clou è Mabbonath-Meta. Nel raggruppamento D partitissima Bubi Merano-Padova. Il Kaos vuole fare undici sul campo del Faventia

Domenica a ranghi ridotti nel campionato di #Under19futsal: in campo dieci dei sedici raggruppamenti di categoria, con l’aggiunta del posticipo del girone E tra Faventia e Kaos.

SENZA SOSTA – Nel girone A, turno decisivo nella corsa al vertice: l’Asti, dopo aver fatto 13, si presenta in quel di Aosta con otto punti di margine sulla rivale diretta, che ha bisogno di battere gli orange per riaprire i giochi. Lassù, nel girone B, c’è un Bergamo reduce dal primo stop dopo quindici vittorie di fila: la capolista può riscattarsi nel testacoda esterno con lo Sportdinamic, nel frattempo il Cardano, anch’esso k.o. nell’ultimo turno e sempre a -9 dalla vetta, va sul campo del Mantova. Prima contro fanalino di coda anche nel girone C, con la Fenice che fa visita al Nettuno Jesolo: rassicurante, al momento, il +7 sul Giorgione, che ospita il Marco Polo. Nel girone D è big match tra la capolista Bubi Merano e il Padova, secondo a -4 insieme a un Cornedo impegnato nella trasferta con il Futsal Fiemme. Il girone E riprenderà il 28, ma c’è il posticipo dell’undicesima giornata: il Kaos Reggio Emilia capolista è ricevuto dal Faventia, obiettivo undici su undici per i blugranata. L’imbattuto Futsal Siena attende un Atlante Grosseto che chiude, insieme al Montecalvoli, il plotone del girone F: Il Rotino, con una sola lunghezza di ritardo dal primato, chiede strada al Pistoia per non perdere colpi nel duello d’alta quota. Nel girone G, chance di allungo per il Cobà: il Corinaldo riposa, i piccoli Sharks possono volare a +6 in caso di bottino pieno con l’Alma Juventus Fano.

SOGNI DI PRIMATO – La B&A Sport Orte, dal cammino finora impeccabile, comanda il girone L: i viterbesi attendono il Savio, per la diretta inseguitrice Virtus Aniene 3Z c’è la sfida interna al Real Rieti. Nel girone N, prosegue il nono turno, apertosi con il 6-0 del San Paolo all’Ossi: il Città di Sestu, nel posticipo del 4 febbraio in casa del Leonardo, potrà riprendersi il primato, il Cagliari, nel frattempo, ha la possibilità di agganciarlo nel derby con il Cagliari 2000. Nel girone P, il Napoli, dopo il primo segno X in stagione negli attesissimi 40′ di una settimana fa con gli Stregoni, vuole riprendere a correre sul campo del Pomigliano, mentre la formazione beneventana se la vede con il Caserta. Nel girone V, dopo la separazione del ”triello” di testa, è un altro turno delicato: il Maritime ospita il Real Cefalù, l’altra capolista Meta gioca fuori casa nel clou con il Mabbonath, scivolato a -2 dalla coppia al comando.

Ufficio Stampa Divisione


  SERIE A - 15/09/2019
Brilla l'Italian Coffee Petrarca: vittorie convincenti contro Milano e Imolese

La squadra di Giampaolo si aggiudica il triangolare disputato alla palestra Gozzano. Nella prima gara Dè risponde all'ex Foglia con Cividini, Revert e Vitale che confezionano il 4-2. Nella seconda la doppietta di Cortes contribuisce al 5-1 dei suoi sui lombardi

[...]
  SERIE B - 15/09/2019
Pro Nissa da otto in pagella: la Gear Sport si arrende nel primo derby cadetto

Esordio convincente per i giallorossi che si aggiudicano l'antipasto del girone H di Serie B regalandosi il passaggio del turno di Coppa Divisione (martedì contro l'Akragas). Gara sempre in mano ai locali con Lolo Torres in gran spolvero e autore di una tripletta

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 15/09/2019
La Royal Lamezia ospite del Rionero: utile banco di prova per il campionato

In attesa degli arrivi delle spagnole Valladares, Moreno e Serrano, primo test ufficiale per le biancoverdi allenate da mister Carnuccio. In terra lucana affronteranno la squadra dell'ex Laura Malato. Corrao out per squalifica

  SERIE A - 15/09/2019
Kaos Mantova, Parrell sempre più vicino a tornare in Italia: martedì la firma?

Il trentaquattrenne laterale brasiliano dovrebbe giungere nei prossimi giorni presso la sede del club del presidente Bruschi. Dal 2014 è tornato in patria giocando per Copagril e Cascavel e dopo avere vestito le maglie capitoline della Roma e della Lazio

[...]
  VARIE - 15/09/2019
Supercoppa Veneto: Valli avanti di rigore, la finale sarà con la Leonicena

Resner trasforma il penalty decisivo dopo l'1-1 dei regolamentari e piega l'Arzignano Team. Il Calcio Padova vince la seconda semifinale per 4-2, ma i vicentini ricorrono per la posizione irregolare di Meggiorin: è 6-0 a tavolino. Oggi al PalaTezze si gioca alle 20

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 15/09/2019
   SERIE C1 - 15/09/2019
   SERIE A2 - 14/09/2019
   SERIE C1 - 14/09/2019
   SERIE A2 - 14/09/2019
   SERIE C1 - 13/09/2019
   SERIE C1 - 13/09/2019
   SERIE B - 12/09/2019
   SERIE C - 12/09/2019
   SERIE C1 - 11/09/2019
   SERIE C1 - 11/09/2019
   SERIE B - 11/09/2019
   SERIE C1 - 10/09/2019
   SERIE B - 09/09/2019
   SERIE C1 - 08/09/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni