SERIE U19 - 23/03/2018

#FinalEightUnder19, quarti: Fenice sfortunata, il Maritime Augusta non perdona

I ragazzi di Gavalda approfittano dei pochi ma decisivi errori dei veneti, specie nel primo tempo, e si impongono 6-3: due autogol condannano gli arancioverdi, ma il successo dei biancoblu è netto e meritato

Da Pesaro la Final Eight si sposta momentaneamente ad Urbino per i quarti di finale della categoria Under 19. Si conosce già la prima semifinale, che vedrà opposte Kaos Reggio e Asti. 

PRIMO TEMPO. Il quarto di finale probabilmente più atteso, mostra sin dai primissimi minuti un certo equilibrio. A cercare con più insistenza la via della rete è il Maritime, ma la Fenice quando può riparte in velocità e crea problemi a Guilherme. Allo scoccare del nono minuto il risultato cambia in seguito al sinistro violento e preciso di Motta che non dà scampo a Genovesi, 1-0 per i biancoblu di Gavalda. Aumenta i giri la Fenice, alla ricerca del pari: Tenderini ci va vicinissimo al dodicesimo. Un minuto più tardi incomprensione fatale tra il capitano arancioverde e Genovesi: Costamanha direttamente da calcio d’angolo trova una deviazione ’sporca’ che vale il 2-0. Il tris lo realizza Rossi bravo a deviare di tacco una conclusione dalla distanza, 3-0. Coach Pagana non ci sta e risponde con il portiere di movimento, la difesa megarese però regge all’urto.

SECONDO TEMPO. Fenice sfortunata anche ad inizio riprea: Guedes semina il panico nella difesa veneta ma sbatte sul numero uno arancioverde, Caregnato nel tentativo di spazzare la butta dentro la propria porta, 0-4. Coach Pagana ricorre nuovamente al quinto di movimento, ma Bertuletti impatta sul palo e Caregnato non riesce a correggere in rete. Altro legno colpito, in questo caso da De Battista, ma sulla ribattuta Tenderini calcia di potenza e beffa Guilherme che lascia scivolare la sfera sotto le gambe, prima rete Fenice. Cinque minuti più tardi arriva anche la seconda a firma di Giommoni: 2-4, partita riaperta? Il Maritime non la pensa così e si ridesta immediatamente: palo pieno di Selucio, poi Motta parte in solitaria e deposita nella porta sguarnita, 5-2. Nell’ultimo giro di lancette c’è gloria anche per Caregnato da un lato e Costamanha dall’altro. Si conclude 3-6 il terzo quarto di finale del PalaMondolce di Urbino, megaresi in semifinale contro la vincente di Orte-Carmagnola. 

 

FENICE VENEZIAMESTRE-MARITIME AUGUSTA 3-6 (pt 0-3) 
FENICE VENEZIAMESTRE: Genovesi, Tenderini, De Battista, Caregnato, Bertuletti, Pace, Marton, Manoli, Callegari, Immaculada, Giommoni, Trento. All. Pagana
MARITIME AUGUSTA: Guilherme, Motta, Selucio, Pedrinho, Rossi, Manservigi, Romano, Mateus, Verlengia, Petracca, Ciampitti, Costamanha. All. Gavalda
ARBITRI: Davide Zingariello (Prato), Demetrio Scarfone (Genova) CRONO: Andrea Colombo (Modena)
MARCATORI: 8’33’’ p.t. Motta (M), 13’17’’ aut. Tenderini (M), 15’25’’ Rossi (M), 0’49’’ aut. Caregnato (M), 9’14’’ Tenderini (F), 14’00’’ Giommoni (F), 15’47’’ Motta (M), 19’39’’ Caregnato (F), 19’52’’ Costamanha (M)

 

 

FINAL EIGHT COPPA ITALIA UNDER 19
QUARTI DI FINALE – VENERDÌ 23 MARZO (Palasport Mondolce, Urbino)
FUORIGROTTA FUTSAL-KAOS REGGIO EMILIA 2-7
FUTSAL COBÀ-ERREBI’ AUTO ASTI 2-7
FENICE VENEZIAMESTRE-MARITIME AUGUSTA 3-6
B&A SPORT ORTE-ELLEDÌ CARMAGNOLA ore 17

SEMIFINALI – SABATO 24 MARZO
X) KAOS REGGIO EMILIA-ERREBI’ AUTO ASTI ore 11
Y) MARITIME AUGUSTA-VINCENTE 4 ore 13

FINALE – DOMENICA 25 MARZO
VINCENTE X-VINCENTE Y ore 11


  SERIE A - 17/09/2019
Medici mette in guardia la Cybertel: "La gara di Terracina sarà un test utile"

Alle 21 il fischio d'inizio del match del PalaCarucci, di fatto l'ultimo collaudo degli uomini di Mannino prima del debutto in Serie A. Il vice allenatore avverte: "Bisogna prestare attenzione all'aspetto mentale, questa gara darà risposte in chiave-campionato"

[...]
  SERIE B - 17/09/2019
Il PalaFlora le (ri)accoglie: Pordenone e Fenice, è un revival... da tripla

Si tratta di un remake, a distanza di poco meno di quattro mesi dall'ultimo confronto. Stavolta in palio non c'è la Serie A2 come accaduto nella finale play-off, bensì il passaggio al primo turno della Coppa della Divisione: chi perde è fuori!

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 16/09/2019
Calcio Padova, la prima è perfetta: il Trilacum si arrende tra le mura amiche

Le biancoscudate si regalano il passaggio del turno vincendo per 10-3. Locali che hanno avuto il merito di sbloccare per prime il parziale. Contento a fine gara mister Ercolin. "Nella ripresa è emersa la nostra superiortà tecnica"

  SERIE A2 - 17/09/2019
Capuano fa il tifo per la Sicurlube: "Contro il Cefalù è una sfida veritiera!"

Il bomber, squalificato, assisterà dagli spalti al derby di Coppa della Divisione che domani sera farà da preludio al campionato. "E' una partita molto importante, affrontiamo una squadra molto forte: ma sono sicuro, i miei compagni si faranno rispettare"

[...]
  VARIE - 17/09/2019
Una notte magica attende il Cesena: arriva l'Italservice campione d'Italia

Al Minipalazzetto tutto è pronto per l'evento più atteso della storia del futsal bianconero: i pesaresi, detentori dello scudetto, hanno appena conquistato la Supercoppa. Per l'occasione sospesa l'attività agonistica per consentire a tutti i tesserati di assistere al match

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 15/09/2019
   SERIE C1 - 15/09/2019
   SERIE C1 - 15/09/2019
   SERIE A - 14/09/2019
   SERIE A2 - 14/09/2019
   SERIE C1 - 14/09/2019
   SERIE C1 - 13/09/2019
   SERIE C1 - 13/09/2019
   SERIE B - 12/09/2019
   SERIE C - 12/09/2019
   SERIE C1 - 11/09/2019
   SERIE C1 - 11/09/2019
   SERIE B - 11/09/2019
   SERIE C1 - 10/09/2019
   SERIE B - 09/09/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni