SERIE U19 - 13/05/2018

Maritime, non basta il doppio vantaggio: vince Orte 5-3

Peris Gavalda: "Nella ripresa abbiamo accusato la stanchezza disunendoci in difesa". Domenica il ritorno

Non basta una grande prestazione per portare a casa un risultato positivo. Il Maritime parte bene, si porta pure sul doppio vantaggio (0-2), ma subisce il ritorno dell’Orte che chiude sul 5-3 finale, prendendosi la gara di andata dei quarti di finale scudetto. In casa biancoblu si recrimina per le occasioni sprecate (compreso un tiro libero) ma il risultato va interpretato nell’ottica dei due turni.

Coach Manolo Peris Gavalda commenta così, prestazione e score: ”Sono molto felice per la prestazione della squadra contro un avversario di alto livello. Abbiamo fatto un ottimo primo tempo, ma nella ripresa abbiamo accusato la stanchezza disunendoci in difesa”.

Per Giancarllo Selucio, autore di due dei tre gol del Maritime: ”É stata una partita difficile. Loro hanno giocato molto bene e non abbiamo difeso benissimo, ora dobbiamo pensare solo alla partita di ritorno, facendo tesoro di quanto successo oggi”. Il ritorno si giocherà domenica prossima ed al Palajonio il Maritime avrà la possibilità di ribaltare il risultato.


ORTE- MARITIME AUGUSTA 5-3
ORTE: Ganho, Tarenzi, Pagno, Leandri, Da Silva, Parisi, Lo Conte, Lo Conte, Ignazio Costi, Silvitelli, Bonato Siqueira, Luiz Gustavo, Fortuna De Lemos.
MARITIME AUGUSTA: Manservigi, Motta, Roma, Marino, Selucio, Pedrinho, Rossi, Verlengia, Murò, Petracca, Fuccio, Costamanha. All. Manolo Peris Gavlda. All. Manolo Peris Gavalda.
RETI: Selucio (2) e Motta per il Maritime; Siqueira (2), Luiz Gustavo, Leandri e Lemos per l’Orte.


Ufficio Stampa


  SERIE A - 17/09/2019
Medici mette in guardia la Cybertel: "La gara di Terracina sarà un test utile"

Alle 21 il fischio d'inizio del match del PalaCarucci, di fatto l'ultimo collaudo degli uomini di Mannino prima del debutto in Serie A. Il vice allenatore avverte: "Bisogna prestare attenzione all'aspetto mentale, questa gara darà risposte in chiave-campionato"

[...]
  SERIE B - 17/09/2019
Il PalaFlora le (ri)accoglie: Pordenone e Fenice, è un revival... da tripla

Si tratta di un remake, a distanza di poco meno di quattro mesi dall'ultimo confronto. Stavolta in palio non c'è la Serie A2 come accaduto nella finale play-off, bensì il passaggio al primo turno della Coppa della Divisione: chi perde è fuori!

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 16/09/2019
Calcio Padova, la prima è perfetta: il Trilacum si arrende tra le mura amiche

Le biancoscudate si regalano il passaggio del turno vincendo per 10-3. Locali che hanno avuto il merito di sbloccare per prime il parziale. Contento a fine gara mister Ercolin. "Nella ripresa è emersa la nostra superiortà tecnica"

  SERIE A2 - 17/09/2019
Capuano fa il tifo per la Sicurlube: "Contro il Cefalù è una sfida veritiera!"

Il bomber, squalificato, assisterà dagli spalti al derby di Coppa della Divisione che domani sera farà da preludio al campionato. "E' una partita molto importante, affrontiamo una squadra molto forte: ma sono sicuro, i miei compagni si faranno rispettare"

[...]
  VARIE - 17/09/2019
Una notte magica attende il Cesena: arriva l'Italservice campione d'Italia

Al Minipalazzetto tutto è pronto per l'evento più atteso della storia del futsal bianconero: i pesaresi, detentori dello scudetto, hanno appena conquistato la Supercoppa. Per l'occasione sospesa l'attività agonistica per consentire a tutti i tesserati di assistere al match

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 15/09/2019
   SERIE C1 - 15/09/2019
   SERIE C1 - 15/09/2019
   SERIE A - 14/09/2019
   SERIE A2 - 14/09/2019
   SERIE C1 - 14/09/2019
   SERIE C1 - 13/09/2019
   SERIE C1 - 13/09/2019
   SERIE B - 12/09/2019
   SERIE C - 12/09/2019
   SERIE C1 - 11/09/2019
   SERIE C1 - 11/09/2019
   SERIE B - 11/09/2019
   SERIE C1 - 10/09/2019
   SERIE B - 09/09/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni