SERIE C1 - 10/09/2018

Esordio positivo per il Bagheria: 2-2 col Palermo Futsal

Mister Ticali: "C'è un po' di delusione per il risultato, abbiamo creato tante palle gol, ma siamo soddisfatti per la prestazione"

Esordio positivo per i ragazzi del calcio a 5 che a Palermo ai campetti Trinakria strappano un 2-2 al Palermo Futsal Eightyniners eliminando così la formazione di mister Del Bosco dalla Coppa Italia. Adesso il Bagheria si giocherà il tutto per tutto sabato prossimo contro il Palermo Calcio a 5 del presidente Salvo Messeri al Centro Sportivo San Marco. Aldilà del risultato la formazione di mister Antonino Ticali ha sfornato un’ottima prestazione facendo vedere del buon futsal. Il quintetto iniziale è formato da Provenza, Cannata, Lucchese, Di Salvo e Carnevale. Subito dopo il calcio d’inizio, Lucchese apre le marcature siglando il gol dello 0-1, un lampo che coglie di sorpresa l’Eightyniners. Sembra andare bene per i bagheresi, ma alla prima disattenzione, a pochi minuti dall’intervallo, arriva il pareggio della squadra di casa. Nella ripresa aumenta la pressione il Palermo Futsal per evitare l’eliminazione dal torneo. Il Bagheria rimane sugli scudi difendendosi molto bene e con ordine, sprecando però parecchie ripartenze, ma quando la concentrazione cala, la squadra di casa ne approfitta siglando il gol del 2-1. La gara si mette in salita per i ”Ticali Boys”, ma al primo squillo bagherese Tomasello rovina i piani alla squadra di Del Bosco riportando la parità sul 2-2. Il Palermo Futsal Eightyniners prova il tutto per tutto e attacca con il portiere di movimento, ma il risultato non cambia e il Bagheria Città delle Ville si gode il suo primo punticino. Un pareggio che vale tanto sia per il morale e sia per la possibile qualificazione al turno successivo. Il gruppo è totalmente nuovo, ma i miglioramenti sono a vista d’occhio seguendo alla lettera tutti i consigli dell’allenatore.

Ed è proprio mister Ticali a parlare nel post gara: ”C’è un po’ di delusione per il risultato maturato, abbiamo creato tante palle gol, ma siamo soddisfatti per la prestazione. E’ mancata maggiore cattiveria sottoporta, se avessimo avuto più freddezza staremmo qui a parlare di un altro risultato, ma miglioremo anche su questo punto di vista. Chi mi ha sorpreso? Non mi piace parlare dei singoli, ma Lucchese ha fatto vedere delle buone cose”

La testa è ora al Palermo Calcio a 5: ”E’ un’ottima squadra, il gruppo, rispetto all’anno scorso, è più forte grazie all’inserimento di qualche giocatore nuovo. Questo potrebbe metterci in difficoltà, ma confido nel fatto che giochiamo in casa nostra con un pubblico pronto a sostenerci per 60 minuti”

La prova positiva dei ragazzi fa ben sperare, ma è ancora presto dire dove può arrivare questa squadra. Lasciamoli lavorare in tranquillità senza pressioni, ma sabato con il Palermo Calcio a 5 ci si gioca il passaggio del turno e vincere potrebbe alzare ancora di più il morale dei Ticali Boys in vista dell’inizio del campionato di C1.

 

Manuel Busetta – Area Comunicazione ASD Bagheria Città delle Ville

 


  SERIE A2 - 20/11/2018
Signor Prestito CMB, Vega: "Tanto lavoro e umiltà, questo il nostro segreto"

Biancoazzurri a caccia della settima vittoria di fila in campionato ma lo spagnolo avverte: "La Salinis è una squadra pericolosa e di sicuro non sarà una partita facile. Se non l'affronteremo con l'approccio giusto andremo in difficoltà"

[...]
  SERIE B - 20/11/2018
Bernalda, il peggio è passato. Fusco: "Dimostrato che ci siamo anche noi"

I rossoblu, reduci da una striscia utile di quattro partite, mettono nel mirino il Traforo: "Ha giocatori molto forti, individualismo e gioco di squadra. Sono completi, affrontarli in casa dopo due risultati utili ci darà una grossa mano"

[...]
area rosa
  SERIE A - 20/11/2018
Real Grisignano, Serandrei: "Il risultato conta alla fine, manca ancora troppo"

Il pensiero del tecnico dopo il blitz del PalaGems: "Mi aspetto di migliorare in quello che stiamo facendo, in quello in cui ci alleniamo giornalmente per tentare di ridurre certi errori ed alzare il livello delle prestazioni"

  SERIE A2 - 20/11/2018
Sandro Abate, Melillo: "Italservice fortissima ma vogliamo regalarci un sogno"

Il numero uno del club: "Dopo una settimana incredibile chiusasi con la vittoria sull'Eboli, dopo quella ottenuta qualche giorno prima contro il Napoli, dobbiamo concentrarci sul campionato. Arriva il Cobà, siamo chiamati ad un impegno difficile"

[...]
  SERIE B - 20/11/2018
De Fina sprona il suo Guardia: "Voglia e grinta, non dobbiamo mollare mai"

I gialloverdi cercano l'impresa contro il Bisignano: "Conosciamo bene la loro forza, è un organico costruito per puntare alla vittoria del campionato. Le nostre armi saranno la forza di volontà, aiutare il compagno in ogni azione e lottare fino alla sirena"

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 18/11/2018
   SERIE C1 - 18/11/2018
   SERIE B - 18/11/2018
   SERIE C1 - 17/11/2018
   SERIE A2 - 17/11/2018
   SERIE A2 - 17/11/2018
   SERIE C1 - 16/11/2018
   SERIE B - 16/11/2018
   SERIE C1 - 16/11/2018
   SERIE C1 - 16/11/2018
   SERIE C1 - 15/11/2018
   SERIE C1 - 15/11/2018
   SERIE C1 - 15/11/2018
   SERIE C1 - 15/11/2018
   SERIE C1 - 15/11/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni