SERIE B - 15/04/2019

Rizzo tocca "quota 100" con l'Assoporto: ma i suoi gol non vanno in... pensione

Il bomber melillese protagonista anche ad Agrigento: doppietta all'Akragas, raggiunto il prestigioso traguardo. "Qualche anno fa ho scelto di giocare per i colori del mio paese - confessa Cristian - questo risultato è un'emozione unica per me"

L’ebbrezza per la festA2 è stata smaltita e l’Assoporto ritrova finalmente la vittoria che mancava ormai da un mese in quel di Agrigento. I ragazzi guidati da mister Stefano Bosco hanno battuto con un eloquente 8-2 un Akragas comunque appagato per la salvezza conquistata, anche se va sottolineata la prestazione della compagine melillese, che offre una prestazione collettiva autorevole nonostante le assenze di tre pedine fondamentali che rispondono ai nomi di Lucas Bocci, Moreno Gianino e Cutrali. Già nel primo tempo la squadra di Bosco faceva la differenza e in rete, alla fine, sono i andati un po’ tutti: Peppe Failla ad Alfio Leandro Monaco, da Emilio Netti ad Angelo Garofalo, Marco Trotolo e Domenico Gianino, per arrivare al solito Cristian Rizzo, che con la doppietta all’Akragas ha toccato la quota di cento reti messe a segni o con la divisa dell’Assoporto.
”Un’emozione unica per me - dice con un pizzico di orgoglio l’attaccante neroverde. - Ho fatto una scelta di cuore qualche anno fa, quella di ripartire con la squadra del mio paese, rinunciare a categorie e squadre di più alto blasone per giocare nella mia Melilli, con il sostegno dei miei amici e dei parenti. Prima è arrivata la promozione in A2 e ora, per me, questo grande traguardo e per la soddisfazione di tutta la società dell’Assoporto”.
Il campionato torna a fermarsi per Pasqua, poi gran finale il 27 aprile, al PalaMelilli, contro l’Agriplus Mascalucia, la partita che darà l’arrivederci in A2 al popolo melillese.


  SERIE A2 - 23/07/2019
Gisinti Pistoia, iscrizione ok. Tesserato il giovane portiere Filippo Barbensi

Tramontata l'idea suggestiva del ripescaggio in serie A, il club toscano è regolarmente iscritto al campionato di A2. Il ds Simone Ragazzini ha tesserato l'estremo difensore, classe 2001, giunto in prestito lo scorso anno al Montecalvoli dal Rotino

[...]
  SERIE A2 - 23/07/2019
Arriva il rinnovo per capitan Di Eugenio: ancora insieme con la sua Olimpus

Sarà ancora una volta lui, la guida in campo della formazione capitolina: "L'anno scorso scorso è stato molto difficile ma siamo riusciti a salvarci, adesso sarà ancora più dura e dovremo lavorare tanto se vogliamo fare bella figura. Abbiamo un gruppo meraviglioso"

[...]
area rosa
  SERIE A - 23/07/2019
Ternana, si ammaina la bandiera: il salvataggio in extremis non c'è stato

La Covisod ha bocciato il club umbro, che dunque chiude i battenti ed esce dalla scena della massima serie rosa. Una serie di inadempienze hanno scritto un destino che appariva inevitabilmente segnato

  SERIE A2 - 23/07/2019
C'è chi da i rumors, Anteprima le certezze: Vinicius Viana è della Mirafin

Il giovane centrale paulista torna ufficialmente in Italia per giocare con la squadra di Salustri. Proviene dall'Indiaiatuba, ma in passato aveva già calcato i parquets del Bel Paese a Fondi. L'allenatore pometino è sicuro: è lui il nuovo Gioia

[...]
  SERIE B - 23/07/2019
Sporting Altamarca, non è solo una maglia ma il simbolo di un intero territorio

La divisa da gioco, disegnata da Fabio Canadet, punta ad avvicinare sempre più tifosi alla compagine veneta ed al futsal. Cultura, tradizione e identità stampati addosso, con i tre monumenti che rappresentano la storia di tutta la zona della Pedemontana

[...]
altre notizie
   SERIE B - 22/07/2019
   SERIE C1 - 22/07/2019
   SERIE C1 - 20/07/2019
   SERIE C1 - 20/07/2019
   VARIE - 18/07/2019
   SERIE C1 - 17/07/2019
   SERIE A - 17/07/2019
   SERIE A2 - 17/07/2019
   SERIE A2 - 17/07/2019
   SERIE B - 16/07/2019
   SERIE B - 16/07/2019
   SERIE C1 - 16/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
   SERIE C1 - 15/07/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni