SERIE B - 06/07/2019

La Pro Nissa sfoglia... La Rosa: un laterale di talento per mister Tarantino

Importante operazione in entrata per la matricola siciliana, che ha preso in prestito dalla Meta il classe '97 nella passata stagione già nei cadetti ad Altofonte. Il giocatore entusiasta: "Farò di tutto per raggiungere gli obiettivi prefissati dalla società"

Altro colpo di mercato in casa Pro Nissa. I biancoscudati si assicurano le prestazioni sportive del classe ’97, Aleandro La Rosa. Il giovane palermitano rappresenta senza dubbio uno dei talenti più spiccati del futsal siciliano, campione regionale Juniores proprio sotto la guida di mister Tarantino e tra i protagonisti della promozione della Meta Catania in Serie A.

Inizia ad affacciarsi al futsal già molto giovane e continua ad affermarsi come uno dei migliori prodotti del nostro calcio a cinque degli ultimi anni. La Rosa vanta anche una convocazione nello stage della Nazionale Under 19. Il suo ruolo è quello di laterale dalle elevatissime capacità tecniche, abile nell’uno contro uno, dal passaggio preciso e con grande lettura di gioco.

A dispetto dell’età, é già un ragazzo maturo tanto è vero che la Pro Nissa l’ha soffiato alla concorrenza spietata di società di B e di A. La Rosa ha indossato la maglia del Wisser Club, della Mabbonath, della Meta e, per ultimo, quello del Real Parco.

Si aggiunge così un altro rinforzo di grande spessore nello scacchiere tattico di mister Tarantino. Aleandro La Rosa arriva con la formula del prestito dalla Meta Catania, operazione chiusa nelle scorse ore dai ds Giuffrida della Meta e Aldo Saetta per conto della Pro Nissa.

Questa operazione tra le due società apre di fatto un rapporto di reciproca collaborazione per il futuro.

LA ROSA - ”Sono felice di giocare a Caltanissetta - ha dichiarato Aleandro - ho scelto la Pro Nissa Futsal perché il progetto è molto ambizioso e serio. La società è composta da persone competenti. Non vedo l’ora di iniziare assieme ai miei nuovi compagni, il mister e il suo staff. Farò di tutto per raggiungere gli obiettivi prefissati dalla società e per conquistare i nostri tifosi, che sono impaziente di conoscere. Ringrazio la società nissena, il presidente Ferreri, e in particolare il direttore Aldo Saetta che mi ha voluto fortemente curando la trattativa. Ho già voglia di iniziare per poter ricambiare questa stima. Ci vediamo presto e forza Pro Nissa”.

Ufficio Stampa


  SERIE A2 - 18/10/2019
Città di Sestu ad Asti per uscire dal tunnel, Zanatta: "Massima attenzione"

Rossoblù in Piemonte alla ricerca di punti preziosi: "Ci attende un'altra battaglia contro una rosa costruita per il salto di categoria. Dovremo stare attenti per evitare di subire le loro sortite offensive, solo così potremo superare questo periodo arido di soddisfazioni"

[...]
  SERIE B - 18/10/2019
Aquile Molfetta, all'orizzonte un'insidiosa trasferta: biancorossi al PalaRoma

Gli uomini allenati da mister Rutigliani, di scena domani sul parquet del Real Dem, puntano a confermarsi dopo la 'manita' interna al Torremaggiore e vanno a caccia del terzo risultato utile di fila in campionato

[...]
area rosa
  SERIE A - 18/10/2019
Salinis, big match in vista. Taty: "Vietato concedere ripartenze"

La giocatrice brasiliana presenta la sfida al vertice di domani. "Dobbiamo essere concentrate al massimo e mettercela tutta per vincere. È una gara difficile ed importante al tempo stesso. Serve incrementare la precisione sottoporta"

  SERIE A2 - 18/10/2019
Saints, Lemma non si fida del Massa: "Borges top player, non sarà semplice"

Il pensiero del tecnico: "Sarà per noi la prima gara fuori regione dopo cinque match in Lombardia tra Coppa e campionato. Li conosciamo poco, i loro risultati parlano per loro con tanto di vittoria in casa della corazzata Imolese"

[...]
  SERIE B - 18/10/2019
Svamoda al gran debutto casalingo: al PalaPergola va in scena il derby lucano

Contro il Real Team Matera potrebbe esserci il neo acquisto Luan Costa, incerta la presenza di Girardi. Napoli: "Saranno necessarie attenzione e determinazione. Vogliamo regalare una vittoria al nostro pubblico e alla società ma sarà una gara difficile"

[...]
altre notizie
   SERIE B - 18/10/2019
   SERIE B - 18/10/2019
   SERIE C1 - 17/10/2019
   SERIE C1 - 17/10/2019
   SERIE A - 16/10/2019
   SERIE U19 - 14/10/2019
   SERIE C1 - 13/10/2019
   SERIE C1 - 13/10/2019
   SERIE C1 - 13/10/2019
   SERIE C1 - 13/10/2019
   SERIE A2 - 13/10/2019
   VARIE - 10/10/2019
   SERIE C1 - 09/10/2019
   SERIE U19 - 07/10/2019
   SERIE C1 - 07/10/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni