SERIE A - 13/08/2019

Meta Catania, il patron Musumeci non ha dubbi: "Final Eight alla nostra portata"

Attraverso le pagine del quotiano "La Sicilia", il presidente, soddisfatto al termine del mercato, pone gli obiettivi per la prossima stagione. "Non siamo ancora pronti per vincere il campionato ma possiamo arrivare tra il quinto e l'ottavo posto"

In un’intervista pubblicata nei giorni scorsi sulle colonne de ”La Sicilia”il massimo dirigente della Meta Catania, Enrico Musumeci, fissa gli obiettivi per la prossima stagione, con la squadra in ritiro e con l’organico al completo dopo il mercato estivo.

”Abbiamo portato avanti un mercato relativamente importante e rispetto all’anno scorso sono state diverse le operazioni concluse positivamente, tutte con l’obiettivo di rendere più competitivo il gruppo, ma sempre seguendo la filosofia di voler raggiungere il massimo risultato con il minimo... costo”.

Obiettivo, alzare l’asticella - ”L’anno scorso, nella nostra prima stagione di Serie A, avevo chiesto la salvezza e dopo un inizio complicato e un solo punto ottenuto nelle prime cinque giornate, la squadra ha avuto una maturazione sbalorditiva e abbiamo raggiunto risultati ben oltre le nostre aspettative. In questa stagione puntiamo a salvarci senza ansie e se sarà possibile vorremmo concludere classificandoci tra le prime otto e disputare la Final Eight. Ritengo che non siamo ancora pronti per vincere il campionato. Ci sono squadre che hanno attrezzato rose da far paura e noi vorremo divertici e aumentare lo spettacolo così da far appassionare il nostro pubblico che già lo scorso anno ci ha sostenuto per l’intera stagione”.

Sui rinnovi e sui nuovi acquisti - ”Sono felice di tutte le operazioni in entrata e contento per chi ha rinnovato, come il nostro capitano Carmelo Musumeci, che ha deciso di restare e ciò rappresenta per noi un motivo di grande soddisfazione. Abbiamo voluto creare un mix tra uomini di esperienza e giovani di talento come Salas, Rubio, Caamano, Rossetti e Bordignon. Ci hanno impressionato quando li abbiamo visti all’opera con le maglie dei loro precedenti club. Inoltre abbiamo rinnovato i nostri migliori elementi come Perez, Tornatore, Dovara, Messina, Dalcin, Ernani e Musumeci. Vogliamo far divertire la nostra gente”.

Quali le gerarchie del torneo - ”Italservice Pesaro, Acqua&Sapone e Rieti, sono le tre che hanno speso di più. Hanno preso gente di qualità e possono contare su organizzazioni rodate nel tempo. Anche l’Eboli si è rafforzata e poi ci saranno le cosiddette sorprese. Noi potremmo rientrare tra la quinta e l’ottava forza del torneo. Alla fine sarà il campo a dare il giudizio supremo. Io dico al nostro pubblico di venirci a sostenere perché sono sicuro che sarà uno spettacolo eccezionale e ne varrà la pena”.

 

(foto: sicilianetwork.info)


  SERIE A - 22/08/2019
Lo avevamo detto due settimane fa: Mati Rosa a un passo dall'Italservice Pesaro

Trova conferma la nostra anticipazione del 6 agosto, quando seguendo la pista argentina, abbiamo rivelato che il pivot del Palma sarebbe ritornato nel nostro campionato, dopo aver indossato le casacche di Montesilvano e Pescara

[...]
  SERIE A2 - 22/08/2019
L'Anteprima l'abbiamo data noi, l'ufficialità l'Imolese: arriva Enzo Paganini

La squadra di Carobbi ha chiuso la trattativa, anticipata lo scorso 13 agosto, con il centrale classe 1989. Il brasiliano ha ricoperto tutti i ruoli nel biennio al Cristian Barletta, risultando nell'ultima stagione il marcatore più prolifico per i pugliesi

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 22/08/2019
Royal Lamezia, cinque le riconfermate. Furno: "Sogno di tornare in Serie A"

Il roster della squadra calabrese prende sempre più forma con i rinnovi dello zoccolo duro, che si aggiungono ai sette nuovi acquisti. Aggregata anche la promettente Torcasio. Il campionato inizia col big match in casa del quotato Molfetta

  SERIE A2 - 22/08/2019
Gisinti, che soddisfazione! Protesta accolta, rifatto il calendario del girone A

La Divisione Calcio a 5 ha rimesso mano al programma stagione degli incontri ripristinando l'abbinamento delle gare casalinghe degli Orange con quelli del Basket Montecatini, condizione per disporre del PalaTerme. "Prima" interna con il Chiuppano il 28 settembre

[...]
  SERIE A2 - 22/08/2019
Fuorigrotta, ascolta Kakà: "La differenza la farà il gruppo e non i singoli"

Pezzo pregiato del mercato estivo, arrivato dopo avere indossato la maglia del Real Rieti, l'asso brasiliano non ha alcun dubbio in merito alla sua scelta. "Non ho rinunciato alla Serie A ma ho preso parte ad un progetto importante e ambizioso"

[...]
altre notizie
   SERIE A2 - 22/08/2019
   SERIE B - 18/08/2019
   SERIE B - 15/08/2019
   SERIE B - 14/08/2019
   SERIE B - 14/08/2019
   SERIE C1 - 13/08/2019
   SERIE C1 - 12/08/2019
   SERIE A2 - 12/08/2019
   SERIE C1 - 12/08/2019
   SERIE C1 - 12/08/2019
   SERIE C1 - 09/08/2019
   SERIE C1 - 09/08/2019
   SERIE B - 07/08/2019
   SERIE B - 07/08/2019
   SERIE B - 07/08/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni