SERIE B - 15/08/2019

Ufficiale: cadetti al via il 5 ottobre. Cinque gironi composti da undici squadre

Date di apertura e di chiusura (il 18 aprile 2020) uguali in tutti e otto i raggruppamenti, ma nei tre gruppi "completi" si giocheranno due turni in più. "Prima" con numerosi spunti di interesse: spiccano subito Domus Bresso-Cagliari, Sedico-Arzignano e Bovalino-Pro Nissa

Scatterà ufficialmente il 5 ottobre il campionato cadetto, che quest’anno, rispetto alla passata edizione, tra rinunce, mancate iscrizioni e ”travasi” di squadre per il completamento dell’organico di A2, ha subito una evidente contrazione di partecipanti, chiudendo con sole novantuno iscritte, situazione che ha costretto la Divisione Calcio a 5 a pianificare solamente tre gironi ”completi” (ossia da dodici squadre) e ben cinque da undici. Chiaramente questi ultimi svilupperanno complessivamente due giornate in meno, fermo restando che tutti e otto i concentramenti si chiuderanno contemporaneamente il 18 aprile del prossimo anno.

Nella prima giornata non mancheranno gli incontri di interesse. Nel girone A, la Domus Bresso sarà subito messa sotto esame da una delle favorite alla vittoria finale come il Cagliari, mentre la Rhibo Fossano inizierà a Cornaredo.

Nel girone B spiccano subito Bubi Merano-Atletico Nervesa e Giorik Sedico-Arzignano Team, oltre al derby friulano, inedito per la Serie B, tra Pordenone e Udine City.

Nel girone C debutto casalingo per l’ambizioso Sporting Altamarca, che riceve la matricola Aposa, mentre il Vicinalis tasterà subito il polso della rinnovata Pro Patria.

Nel girone D, il big-match della ”prima” opporrà Prato e Cus Ancona, l’ASKL se la vedrà con una Sangiovannese tutta da scoprire. La deb Lastrigiana inizia dall’Atlante Grosseto.

Nel girone E, il favorito Monastir di Luca Catta riposerà in una prima giornata che regalerà la novità Carbognano-San Paolo. Per la matricola Real Terracina subito un test di peso con lo Juvenia.

Nel girone F, ”prima” con derby tra la Futura Matera di Mascolo e un Bernalda che punta deciso alla promozione. Ma la vetrina sarà per Sipremix Limatola-Leoni Acerra: rivivrà la grande sfida che ha appassionato la C1 campana della passata stagione.

Nel girone G, la Sefa Molfetta partirà da L’Aquila, con il Giovinazzo che verificherà subito le sue forze sul campo della matricola Torremaggiore. Per lo Sporting Venafro c’è il Canosa al debutto in B.

Nel girone H, infine, con la Pirossigeno Cosenza che inizierà i suoi impegni una settimana dopo le altre rivali, da seguire nel turno inaugurale Bovalino-Pro Nissa e i derby siciliani di Agrigento, Mascalucia e Piazza Armerina

CLICCA QUI PER I CALENDARI COMPLETI

CLICCA QUI PER IL CALENDARIO DEL GIRONE A

CLICCA QUI PER IL CALENDARIO DEL GIRONE B

CLICCA QUI PER IL CALENDARIO DEL GIRONE C

CLICCA QUI PER IL CALENDARIO DEL GIRONE D

CLICCA QUI PER IL CALENDARIO DEL GIRONE E

CLICCA QUI PER IL CALENDARIO DEL GIRONE F

CLICCA QUI PER IL CALENDARIO DEL GIRONE G

CLICCA QUI PER IL CALENDARIO DEL GIRONE H


  SERIE A - 11/11/2019
La Meta Catania pensa già al Real Arzignano: domani doppia seduta di lavoro

Dopo il buon pareggio di Mantova, la truppa rossazzurra di Samperi si è già rimessa in moto per preparare al meglio la sfida in programma venerdì al PalaCatania. Pronto al rientro, dopo aver smaltito in ritorno dal Paraguay, il Cholo Salas

[...]
  SERIE B - 11/11/2019
ASKL inarrestabile: la Sapinho's band manda ko la Mattagnanese, finisce 9-5

Quinto risultato utile consecutivo per i marchigiani che aggiudicandosi il big-match, raggiungono il secondo posto ad un solo punto dal Prato capolista. Di Blasio mette a segno un poker, Heredia fa tripletta, in gol anche il coach-player e Sestili

[...]
area rosa
  SERIE A - 11/11/2019
Torna a vincere la Salinis: poker al Falconara, la decide Jessika

La brasiliana trova il punto del definitivo 4-3 dopo le reti di Coppari, Siclari e Rozo, regalando i tre punti alle campionesse d'Italia, nuovamente vittoriose dopo lo stop con il Real Statte. Marchigiane in gol con la ex Pereira e Nona

  SERIE A - 11/11/2019
Italservice Pesaro, domani in campo: nel recupero si punta a tornare in vetta

I campioni d'Italia cercano il pronto riscatto contro l'Aniene, dopo il ko subito nell'ultimo turno. Rossiniani che in caso di vittoria possono ritrovare il primo posto in classifica, attualmente occupato da Signor Prestito CMB, Real Rieti ed Acqua&Sapone

[...]
  SERIE B - 11/11/2019
Svamoda, Rosa: "La situazione comincia a diventare pesante, dobbiamo reagire"

Il direttore generale salva la prestazione contro i Leoni Acerra: "La squadra è viva e dà sempre il massimo nonostante l'emergenza degli assenti. Anche sabato siamo riusciti a rimettere in piedi la partita e solo alcuni episodi ci hanno condannato"

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 11/11/2019
   SERIE C1 - 11/11/2019
   SERIE C1 - 09/11/2019
   VARIE - 09/11/2019
   SERIE C1 - 08/11/2019
   SERIE C1 - 08/11/2019
   SERIE C1 - 08/11/2019
   SERIE C1 - 08/11/2019
   SERIE C1 - 07/11/2019
   SERIE C1 - 07/11/2019
   SERIE U19 - 05/11/2019
   SERIE C1 - 05/11/2019
   SERIE C1 - 04/11/2019
   SERIE C1 - 04/11/2019
   SERIE U19 - 04/11/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni