SERIE B - 02/12/2019

Il Cagliari suona la settima. Podda è contento: "Vittoria sofferta ma meritata"

"È stata una partita dai ritmi altissimi – sottolinea il tecnico della capolista – l'Orange Asti è una buona squadra con giovani interessanti che hanno combattuto su ogni palla. Dal canto nostro peccato per alcune superficialità che ci sono costate care"

Un’altra vittoria, la numero sette in campionato, e arrivano altri tre punti per la continuità. Contro un ostico Orange Asti, la FF Cagliari fatica ”come è normale in un campionato difficile come questo” dirà a fine gara mister Diego Podda, ma vince (4-3 il finale) e lo fa come sanno fare le squadre di grande livello. Perché nei quaranta minuti del PalaConi c’è tanta FFC con il solito controllo del gioco e tante occasioni create. Ma anche qualche disattenzione, in fase offensiva con troppi errori sotto porta, e difensiva come quelle che sono costate le reti di Asti che fino all’ultimo ha provato a fare lo sgambetto alla capolista.

Invece al fischio finale resta lo zero nella casella sconfitte per la FF Cagliari e si aggiunge invece un’altra vittoria decisiva per restare in vetta. In rete per i rossoblu vanno Serpa per il pareggio (1-1) a inizio ripresa dopo il vantaggio di Asti nella prima frazione di gioco, poi Alan (2-1), Saddi (3-1) e Piaz (4-2). Nel finale arriva il 4-3 dell’Orange che però non riesce a completare la rimonta con la FF Cagliari che può festeggiare e restare ancora prima.

PODDA. ”È stata una partita dai ritmi altissimi – aggiunge Podda – l’Orange è una buona squadra con giovani interessanti che hanno combattuto con noi su ogni palla. Nonostante abbiamo chiuso il primo tempo in svantaggio siamo riusciti a creare tante palle gol ma oggi siamo stati poco incisivi in attacco e in difesa potevamo essere più attenti – sottolinea il mister – sono comunque soddisfatto perché abbiamo ancora una volta tenuto sotto controllo il match e nella ripresa siamo stati più precisi comandando il gioco. Peccato per alcune superficialità che ci sono costate care – spiega – ma alla fine abbiamo meritato di vincere considerando anche che non eravamo al top viste alcune assenze. Ora dobbiamo andare avanti su questa strada – dice il tecnico rossoblu – in questo campionato equilibrato sappiamo che a volte si riesce a vincere con ampio margine e altre, come oggi, con un po’ più di sofferenza – conclude Podda – ma la crescita arriva anche da queste situazioni”.

Ufficio Stampa FF Cagliari


  SERIE A - 16/12/2019
#SerieATop16, scorpacciata di gol nel #Day13: Genova e Petrarca acuti salvezza

Cinquantasette le reti segnate nella tre giorni del massimo campionato. Resta in vetta l'A&S, l'Italservice torna a vincere e insegue. Pari-show tra CMB e Lido di Ostia, un punto a testa per Rieti e Sandro Abate. A CDM e Petrarca gli scontri diretti, il Kaos corsaro nella [...]

  SERIE B - 16/12/2019
La giornata perfetta dell'Aposa: Sant'Agata steso 6-0 e si rivede Improta

Il pivot neroverde torna a calcare i parquet a più di un anno di distanza dal grave infortunio. Nel derby decisiva la doppietta di Conti e le parate dell'estremo difensore Di Bitonto. In goal anche Pozzi, Maizi, Magliocca e Macchia

[...]
area rosa
  SERIE A - 15/12/2019
Concluso il #Day12: tutto come da pronostico per le prime quattro

Vittorie a suon di gol per Città di Falconara (7-0) e Montesilvano (6-2) che superano i rispettivi impegni contro le formazioni toscane, restando così in scia del Real Statte e della Salinis che guidano la graduatoria

  SERIE A - 16/12/2019
L'Arzignano si mangia le mani: da 0-3 a 4-3 in casa dell'Italian Coffee Petrarca

Avanti di tre lunghezze grazie alla doppietta di Amoroso e al primo centro, al debutto, di Vinicius, i biancorossi di Lopez si fanno prima raggiungere da Alba e doppio Cividini e poi superare a 1'30'' dal suono della sirena dal colpo da tre punti di Dudu Costa

[...]
  SERIE C1 - 16/12/2019
La "sestina" non riesce: il Potenza si ferma (per la prima volta) a Maschito

Dopo cinque vittorie consecutive il quintetto di Santarcangelo fa registrare il primo ko: De Giglio e Preite non bastano, termina 4-3. Il presidente Mancusi: "Non avevamo vinto il campionato prima, non lo abbiamo perso oggi. Solo una giornata storta"

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 15/12/2019
   SERIE U19 - 13/12/2019
   SERIE B - 13/12/2019
   SERIE B - 12/12/2019
   VARIE - 09/12/2019
   SERIE B - 06/12/2019
   SERIE C1 - 06/12/2019
   SERIE C1 - 06/12/2019
   SERIE B - 06/12/2019
   SERIE B - 06/12/2019
   SERIE C1 - 06/12/2019
   SERIE B - 06/12/2019
   SERIE C1 - 05/12/2019
   SERIE B - 04/12/2019
   SERIE B - 04/12/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni