VARIE - 11/05/2020

Via libera dal CTS. Spadafora: "Dal 18 maggio ok agli allenamenti di squadra"

Dichiarazione congiunta dei ministri dello Sport e della Salute, Speranza. "Il parere richiesto dal Governo sul protocollo presentato dalla FIGC è stato espresso dal Comitato Tecnico Scientifico". Ma anche in caso di singola positività tutta la squadra andrà in quarantena

Come previsto, è arrivato il via libera del Governo agli allenamenti collettivi per il calcio. I ministri  Speranza e Spadafora hanno infatti diffuso una dichiarazione congiunta nella quale danno l’ok alle sedute di gruppo ma con grande prudenza.

”Il parere richiesto dal Governo sul protocollo presentato dalla FIGC è stato espresso dal Comitato Tecnico Scientifico e conferma la linea della prudenza sinora seguita dai ministeri competenti. Le indicazioni del Comitato, che sono da considerarsi stringenti e vincolanti, saranno trasmesse alla Federazione per i doverosi adeguamenti del protocollo in modo da consentire la ripresa in sicurezza degli allenamenti di squadra a partire dal 18 maggio”.

Archiavita la questione allenamenti di gruppo, dunque, ora sul tavolo resta da definire la possibile ripartenza del campionato. Già perché i due aspetti, per quanto collegati, non sono necessariamente consequenzialei tornare alle sedute di gruppo non significa ”via libera” alla Serie A. Al momento, infatti, non c’è ancora una data per la ripresa, anche se l’obiettivo sarebbe tornare in campo nel weekend del 13-14 giugno.

Obiettivo che resta ancora legato a diverse questioni da risolvere e passaggi obbligatori. La settimana appena iniziata, infatti, si preannuncia decisiva e con tanti appuntamenti importanti: assemblea di Lega (mercoledì), l’informativa in Parlamento di Spadafora (sempre mercoledì), e ancora la Giunta Coni (giovedì). Poi sarà il turno dell’incontro del premier Conte col mondo dello sport (ancora non calendarizzato).

SPADAFORA DECIDE TRA UNA SETTIMANA - Dopo il comunicato congiunto col ministro Speranza, Spadafora ha poi parlato ai microfoni del Tg1, facendo il punto della situazione e ribadendo la necessità di procedere con grande cautela.

”Il parere del CTS chiede modifiche vincolanti al protocollo della FIGC - ha spiegato. - In caso di positività, tutta la squadra dovrà osservare la quarantena, i medici dei club dovranno prendersi tutte le responsabilità per far rispettare le regole e i tamponi e i test per i giocatori non dovranno essere fatti a discapito dei cittadini. Se tutte queste indicazioni verranno rispettate, il 18 potranno riprendere gli allenamenti”.

Quanto invece alla possibile ripresa del campionato, Spadafora prende tempo.

”Dalle indicazioni del CTS emerge che ha linea di prudenza intrapresa è quella da seguire - ha precisato. - Dobbiamo aspettare un’altra settimana per osservare attentamente la curva dei contagi e poi prendere una decisione sul campionato. Domani mattina (martedì, n.d.c.) presenteremo formalmente al CTS le linee guida per anticipare a fine maggio la riapertura di tutti gli impianti e centri sportivi, a partire dalle palestre - ha concluso. - L’obiettivo è che tutto lo sport possa ripartire in sicurezza”.

sportmediaset.mediaset.it


  SERIE A - 29/05/2020
A&S, inizia l'era di Fausto Scarpitti: "In un giorno e mezzo è cambiato tutto"

L'ex CMB si veste di nerazzurro: "Ho apprezzato la convinzione della società. Sapevo che l'Acqua&Sapone cercasse un tecnico, ma non mi aspettavo che volesse investire su di me. Al mio ex club dico grazie di cuore per avermi fatto apprezzare, in particolare al presidente Auletta"

[...]
  SERIE A - 29/05/2020
Leopoldo Capurso si guarda attorno: "Attendo il progetto giusto, non ho fretta"

L'ex tecnico di Bisceglie, Kaos, Policoro e Real Dem sfoglia la margherita: "Alcune squadre, vicine e lontane, si sono interessate però non si è concretizzato nulla. Molti temono che il mio 'carisma' presupponga il 'fare squadre di un certo livello' ma oggi la situazione è [...]

area rosa
  SERIE A - 27/05/2020
Vanin rinnova, il Kick Off esulta. Russo: "E' la più completa al Mondo"

Il club meneghino conduce in porto la trattativa per il rinnova del suon capitano, che giocherà con le all-blacks per la quarta stagione di fila. Il tecnico: "Arrivò qui 'miuda', piccola, la sua maturazione l'ha resa gigantesca"

  SERIE A - 28/05/2020
Al CMB è già iniziato il post-Scarpitti, Auletta: "Questo è un progetto solido!"

Il presidente: "E' stata una notizia inaspettata che ha scosso tutto l'ambiente". E rilancia: "Nessuna smobilitazione, anzi: proseguiremo il percorso intrapreso e lo faremo con il suo sostituto, che dovrà essere un allenatore affamato, così come il roster che metteremo su"

[...]
  ESTERO - 29/05/2020
Ucraina, Javi Rodriguez a caccia del pokerissimo con il Kherson acchiappatutto

L'ex stella del Barça e della Roja, uno dei cinque giocatori spagnoli più celebrati di tutti i tempi, resterà alla guida del Prodexim che ha appena conquistato il suo quarto scudetto. Il presidente Kolykhaev: "L'obiettivo? Conta solamente vincere"

[...]
altre notizie
   VARIE - 27/05/2020
   ESTERO - 27/05/2020
   SERIE A - 26/05/2020
   ESTERO - 26/05/2020
   ESTERO - 26/05/2020
   ESTERO - 23/05/2020
   SERIE A - 22/05/2020
   SERIE A2 - 22/05/2020
   ESTERO - 20/05/2020
   ESTERO - 15/05/2020
   ESTERO - 15/05/2020
   ESTERO - 15/05/2020
   ESTERO - 13/05/2020
   SERIE A - 11/05/2020
   VARIE - 11/05/2020
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni