SERIE A - 14/11/2017

Statte, Pereira: "Vogliamo giocarci le nostre chance per la Coppa"

Supersfida in Abruzzo: "Gara difficilissima, contro una squadra che ha dimostrato la sue qualità, ha vinto tutte le partite e sta giocando bene. Ma questo è solo uno stimolo in più, c'è ancor più voglia di giocare"

Dopo aver vissuto una domenica a vedere cosa accadeva sugli altri campi, l’Italcave Real Statte si prepara a vivere una settimana da protagonista e lo sarà da qui fino al termine del girone d’andata. Lì dove verrà posto l’accento sulle 8 squadre che raggiungeranno la Final Eight di Coppa Italia. Un obiettivo che le ioniche potrebbero porsi solo se ci sarà continuità nella fase finale di questa prima parte di campionato. Isa Pereira parla proprio del post giornata di riposo e di come si è articolata la classifica.

”Siamo tra le prime otto della classifica attualmente e lo meritiamo, abbiamo dimostrato il nostro valore, possiamo crescere ancora tanto: questo è quello che serve per poter rimanere tra le prime otto. Continuare a lavorare, con questo impegno e cattiveria in ogni partita. In questo campionato nessuna partita è facile, lo sappiamo, dobbiamo credere in noi stessi e mantenere il gruppo sempre sul pezzo. Sono sicura che così arriveremo dove vogliamo”.

Sette giorni per ritemprarsi e ritrovare alcune energie e non solo, come Pereira racconta all’alba della settimana classica di lavoro.
”In questa settimana abbiamo approfittato per lavorare ancora di più, sempre con il pensiero di migliorare, anche se non avevamo nessuna gara ufficiale. In questo campionato non si può mollare, sono stati giorni di lavoro intensi per correggere i nostri errori, con il pensiero alla prossima partita”.

E l’avversario di turno non sarà sicuramente semplice: infatti si va a Pescara contro una delle due capofila della massima serie.
”Sappiamo che domenica è una gara difficilissima, contro una squadra che ha dimostrato la sue qualità, ha vinto tutte le partite e sta giocando bene. Sappiamo che in questo campionato ci sono le migliori squadre e giocatrici del mondo, ma questo è solo uno stimolo in più, in quanto c’è ancor più voglia di giocare. Andiamo a Pescara con la voglia di dimostrare il nostro valore, crediamo in noi e vogliamo disputare una bella partita”.

 

Francesco Friuli (Responsabile Comunicazione Italcave Real Statte)
A. Caramia - A. M. Crescenzi


altre notizie
09/11/2017
Pegue carica l'Italcave Real Statte: "Guardiamo avanti [...]
05/11/2017
Super Renatinha 'mata' il Real Statte: 3-2 a [...]
01/11/2017
L'Italcave Real Statte si ripete, col Grisignano lotta [...]
29/10/2017
Impresa Italcave Real Statte, battuto il Cagliari al [...]
28/10/2017
Nuovo tour de force per l'Italcave Real Statte: si [...]
22/10/2017
Pesante ko dell'Italcave Real Statte, la Kick Off si [...]
21/10/2017
Italcave Real Statte, sfida al Kick Off: "Ogni gara un [...]
>> LEGGI TUTTE