SERIE B - 12/10/2017

Volare, senti Trisciuzzi: "Vogliamo mantenere alto l'entusiasmo"

Il ds del Polignano non nasconde l'emozione alla vigilia del primo match casalingo in cadetteria: "Questa piazza merita la categoria, se siamo qui è anche grazie al nostro pubblico. Lausdomini? Sarà comunque una festa, vincerà chi avrà più pazienza"

Il Taranto nel passato, il Lausdomini nell’immediato futuro. In casa Volare Polignano è già tempo di archiviare il fondamentale successo ottenuto in terra jonica per concentrarsi sulla prima gara casalinga della stagione. Al Pala ”Gino D’Aprile” sabato pomeriggio (fischio d’inizio alle ore 16) sbarca la compagine campana del Lausdomini, reduce dalla vittoria in extremis ottenuta sull’Athletic Football nella prima giornata di campionato. Una sfida, dunque, tra due delle cinque formazioni attualmente prime in classifica nel girone G del campionato di Serie B ed in grado di promettere uno spettacolo degno per l’esigente pubblico rossoverde che da sette anni attende il ritorno di una formazione polignanese sul palcoscenico nazionale.

TRISCIUZZI - ”Polignano – spiega il direttore sportivo della Volare, Nicolò Trisciuzzi – è una piazza che merita questa categoria, il pubblico da noi è molto caldo e l’anno scorso, anche grazie al loro contributo, siamo arrivati in alto. Cercheremo per questa stagione di mantenere alto l’entusiasmo, anche perché la società continua a fare investimenti importanti per l’ ambizioso progetto chiamato Volare. La fame e la giovane età non può e non deve porci dei limiti. Anche per questo sabato immagino un pala Gino d’Aprile infuocato e pieno di gente”.

Ed in questo senso i tre punti conquistati all’esordio sul campo del Taranto possono dare una spinta ulteriore: ”Tutta la società ha aspettato a lungo questo esordio in serie B e direi che questa favola non poteva iniziare in un modo migliore”. Sabato, invece, a Polignano arriva il Lausdomini che, come tutte le squadre campane, va affrontata con la giusta tensione ed attenzione: ”Loro sono una squadra molto organizzata che può contare sull’apporto di giocatori di categoria superiore con esperienze anche nella massima serie nazionale. Sarà una gara molto ostica. Credo che vincerà chi avrà più pazienza. A prescindere da tutto, però, sono convinto che sarà una grande giornata di sport per la nostra città e per l’intero mondo del calcio a 5”.

Ufficio Stampa Asd Volare Polignano


  SERIE A2 - 16/10/2017
Bisceglie, c'è il Futsal Altamura al primo turno di Coppa della Divisione

I nerazzurri, testa di serie numero 25, il 14 novembre saranno di scena sul campo dei biancorossi. Nell'eventuale secondo turno del 19 dicembre, capitan Pedone e compagni se la vedranno contro la vincente del match tra Giovinazzo e Sammichele

[...]
  SERIE B - 16/10/2017
Bernalda, Plati ricompatta l'ambiente: "Per crescere è solo questione di tempo"

Dopo la seconda sconfitta consecutiva sul campo del Marigliano, il presidente rossoblu tranquillizza la piazza: "Siamo delusi dal risultato, non dalla prestazione. Il campionato è lungo e siamo convinti di avere un roster di tutto rispetto"

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 16/10/2017
Il Martina sbatte contro i legni, a Cosenza "solo" un pareggio

Le ragazze di mister Fanizzi fanno la gara, creano occasioni da rete ma si ritrovano per quattro volte sotto di un gol, riuscendo sempre a rimontare il vantaggio delle calabresi. "Avremmo meritato la vittoria", dichiara il presidente Boccia

  SERIE B - 17/10/2017
Cassano, Garrote non si accontenta: "Abbiamo lasciato due punti in casa"

Il pensiero del biancoceleste dopo il pari in rimonta col Canosa: "Abbiamo fatto di tutto per vincere. Nel primo tempo loro hanno calciato due volte in porta, noi in tutta la partita avremo fatto una quarantina di tiri. Il loro portiere ha fatto la differenza"

[...]
  SERIE B - 17/10/2017
Volare, a novembre la Coppa della Divisione: sarà super sfida col Cisternino

Match con la compagine di serie A per gli uomini allenati da mister Andrea Rotondo. Intanto, il sodalizio rossoverde esprime il proprio cordoglio a Cosimo e Pietro Liuzzi, ex tesserati della società, per la scomparsa dell'amato papà Luigi

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 17/10/2017
   SERIE C1 - 17/10/2017
   SERIE C1 - 16/10/2017
   SERIE C1 - 16/10/2017
   SERIE C1 - 16/10/2017
   SERIE C1 - 16/10/2017
   SERIE C1 - 16/10/2017
   SERIE C1 - 15/10/2017
   SERIE C1 - 15/10/2017
   SERIE C1 - 15/10/2017
   SERIE C1 - 15/10/2017
   SERIE C1 - 15/10/2017
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni