SERIE B - 12/10/2017

Momento "no" per il Putignano, Mastrocesare: "Ne usciremo"

Due sconfitte in tre giorni, il tecnico non dispera: "Situazione complicata, ma lavorando ci rialzeremo"

Due sconfitte in tre giorni per il Csg Putignano, che vanno a sommarsi ad una serie di ultimi risultati negativi che, di certo, non permettono di definire questo come periodo abbastanza roseo.

Descrivendo in ordine cronologico, sabato 7 ottobre, in quel di Brindisi, il Csg Putignano è uscito sconfitto con il punteggio di 3-1, nonostante una gara del tutto equilibrata che addirittura aveva portato i rossoblu a chiudere la prima frazione in vantaggio con lo 0-1, grazie al gol di Degiuseppe.

Martedì 10 ottobre, invece, si è svolta l’andata degli ottavi di Coppa Italia. Il Csg, privo dello squalificato capitan D’Ecclesiis, ha affrontato i padroni di casa del Castellaneta, uscendone sconfitto con il netto 10-5, compromettendo fortemente il passaggio del turno, in attesa comunque del ritorno. I gol dei rossoblu sono ad opera di: Degiuseppe(doppietta), Romanazzi, Plantamura e Lemonache.

Questo periodo, dunque, in casa della società del Presidente De Luca, non è dunque dei migliori, con l’ultimo posto in classifica con solo 2 punti all’attivo, dopo sei gare disputate.
Ne è convinto anche mister Mastrocesare, con il quale abbiamo chiacchierato, in vista del prossimo match.

”Non nascondo che, con una squadra nuova nei suoi giocatori, abbiamo trovato diverse difficoltà innanzitutto per rodare determinati meccanismi tecnici e tattci – ha esclamato il mister del Csg, che ha poi continuato –. Stiamo lavorando per migliorare il gioco corale, prima di pensare a quello che può uscir fuori dai risultati. E’ una situazione complicata, considerando anche le mancanze che abbiamo avuto in corso d’opera, vedi gli addii di Sabato e Potente. In questo momento ci stiamo trovando a rifare un percorso, amalgamando anche dei ragazzi che non hanno mai calcato dei campi di c1. Questo campionato, infatti, risulta altamente competitivo. E’ un momento abbastanza difficile e ne siamo consapevoli”.
In vista del prossimo match, Mastrocesare conclude così: ”Sabato ci aspetta una partita dura contro l’Ostuni. Stiamo lavorando, giorno dopo giorno, per ambire a prestazione più competitive che ci permettano di fare punti che ci possano far uscire da questa posizione di classifica”.

Prossimo impegno, sabato 14 Ottobre, al Palafive, contro l’Olympique Ostuni. Fischio d’inizio fissato per le ore 16.00.

Ufficio Stampa Csg Putignano


  SERIE A2 - 14/12/2017
Toccata e fuga, con la Salinis è già finita? Mejuto torna sul #futsalmercato

Stando ai rumors provenienti direttamente dalla Puglia, il talentuoso ala/pivot argentino, con passaporto spagnolo, potrebbe presto concludere la propria esperienza in rosanero. Sul nazionale Under 20, ex River, già diverse formazioni interessate

[...]
  SERIE B - 14/12/2017
Ricci vuole Volare col Polignano: "L'obiettivo è un posto nei playoff"

L'ex Cisternino ha debuttato nel successo contro l'Or.Sa e vuole fare ancora meglio al cospetto del Bernalda. "Parrilla e Trisciuzzi, ma soprattutto il grande calore dei tifosi sono il motivo per cui sono qui. Possiamo toglierci grandi soddisfazioni"

[...]
area rosa
  SERIE A - 14/12/2017
Futsal Salinis beffata sul filo di lana dal Montesilvano

Amaro epilogo per le rosanero che restano in partita con Dalmaz ed Exana ma vengono punite a 2'' dalla sirena dal colpo vincente di D'Incecco. Domenica turno di riposo, il 23 sfida al Falconara

  SERIE B - 14/12/2017
Giovinazzo, Chiereghin sceglie il silenzio: l'andata si chiude col Manfredonia

Dopo i torti arbitrali nell'ultima sfida no comment del tecnico. Il diesse Lasorsa: "Chiudere il girone con un risultato positivo sarebbe fondamentale. Siamo concentrati su questa gara, tutto il resto non conta"

[...]
  SERIE C1 - 14/12/2017
Sefa Molfetta, esame Castellaneta: "Campo piccolo e squadra fisica, sarà dura"

Impegno delicato per la capolista lontano dal PalaPoli, Rutigliani tiene alta la guardia: "Il girone di ritorno sarà completamente differente, ormai gli avversari ci conoscono e contro di noi cercheranno di disputare la miglior prestazione"

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 14/12/2017
   SERIE C1 - 14/12/2017
   SERIE B - 14/12/2017
   SERIE C1 - 14/12/2017
   SERIE C1 - 13/12/2017
   SERIE C1 - 13/12/2017
   SERIE C1 - 12/12/2017
   SERIE C1 - 11/12/2017
   SERIE C1 - 11/12/2017
   SERIE C1 - 10/12/2017
   SERIE U19 - 10/12/2017
   SERIE C1 - 10/12/2017
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni