SERIE C1 - 13/11/2017

Falsa partenza, la Florigel Andria sbatte contro il Palo

Secondo ko di fila per gli azzurri che cedono 4-1 sul difficile campo del Dream Team. Ora la sfida di Coppa contro la Diaz

Seconda sconfitta consecutiva e momento nero per la Florigel Andria che soccombe 4-1 sul difficile campo sintetico del Dream Team Palo del Colle, quarta forza del campionato. Una sciagurata prima parte di gara condanna la formazione allenata da Danilo Danisi al sesto stop stagionale ed a nulla è servita la reazione degli azzurri fermati da uno straordinario Renato Patruno e anche da un po’ di sfortuna.

Danisi sceglie il quintetto composto da Camporeale in porta, Pietro Fiorentino centrale, Somma e De Feo laterali e Magno pivot, mentre mister Foggetti squalificato per l’occasione si affida a Patruno , Carbonara, De Palma, Antuofermo e Catucci.

Passano appena due minuti ed è vantaggio barese. De Palma serve Catucci che a due passi dalla porta appoggia di piatto in rete. L’Andria è in totale confusione e prima De Palma firma il 2-0, poi Carbonara il tris. Danisi chiama il time-out e la squadra azzurra inizia a macinare gioco ma poche occasioni da rete. Nella ripresa la gara cambia faccia con gli azzurri quotati all’attacco. Fioccano le occasioni e ad accorciare le distanze è La Porta al 48’. La Florigel ci crede e spinge alla ricerca del gol che riaprirebbe il match, ma prima il palo nega la gioia del gol a Rutigliani, poi Patruno diventa autentico protagonista salvando i suoi in almeno tre occasioni. Nel finale Danisi prova la carta del portiere di movimento, ma a pochi secondi dalla fine è Carlucci a chiudere la pratica con il definitivo 4-1.

Una sconfitta che fa male e che fortunatamente non complica la situazione di classifica del team azzurro che questa sera sarà di scena al ”Palasport” per il ritorno degli ottavi di finale di Coppa Italia contro la Diaz Bisceglie, mentre sabato prossimo sarà ancora trasferta sul sintetico di Latiano contro il Futsal Win Time.


Ufficio Stampa 


  SERIE A2 - 21/09/2018
Bisceglie a Canosa con tante defezioni: out Sinigaglia, Molaro, Vitale e Cafure

Saranno a disposizione del tecnico sia Lucas Juninho che Santiago Francini, arrivati in settimana nella Città dei Dolmen, oltre a Tiago, Pellegrino, Iessi, Losito e Ferrucci.

[...]
  SERIE B - 21/09/2018
Diaz, in Coppa c'è il Barletta: Di Chiano senza Tortora e Ferreyra

La fragorosa vittoria per 6-3 ai danni della Sefa Molfetta, nel turno preliminare, con Sergio De Cillis gran mattatore, autore di tutte e sei le reti, ha dato grande entusiasmo alla truppa capitanata da Gigi Palermo.

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 23/09/2018
Conversano ko in amichevole per mano della Salins; buone indicazioni per

"Ce la siamo giocata alla pari contro una squadra di categoria superiore per lunghi tratti della partita e per questo non posso che essere soddisfatto dell'applicazione delle ragazze", spiega il tecnico della baresi.

  SERIE B - 21/09/2018
Giovinazzo, carica Chiereghin: "Ci teniamo a far bene davanti ai nostri tifosi"

"Il nostro obiettivo stagionale sarà quello di cercare di dar fastidio e giocarcela con tutti, partendo dalla consapevolezza di aver arricchito la squadra con giocatori di assoluto valore", commenta il tecnico.

[...]
  SERIE C1 - 22/09/2018
C1 pugliese, tutti i risultati: quattro squadre a punteggio pieno

Pari pirotecnico con gol ed emozioni tra Monte Sant'Angelo e Audace Monopoli (5-5 il risultato finale) e tra Futsal Brindisi e Real Castellaneta (8-8 il punteggio).

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 22/09/2018
   SERIE C1 - 21/09/2018
   SERIE C1 - 17/09/2018
   SERIE C1 - 17/09/2018
   SERIE C1 - 16/09/2018
   SERIE C1 - 16/09/2018
   SERIE C1 - 15/09/2018
   SERIE C1 - 14/09/2018
   SERIE C1 - 14/09/2018
   SERIE C1 - 14/09/2018
   SERIE B - 06/09/2018
   SERIE B - 06/09/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni