SERIE C1 - 13/11/2017

Falsa partenza, la Florigel Andria sbatte contro il Palo

Secondo ko di fila per gli azzurri che cedono 4-1 sul difficile campo del Dream Team. Ora la sfida di Coppa contro la Diaz

Seconda sconfitta consecutiva e momento nero per la Florigel Andria che soccombe 4-1 sul difficile campo sintetico del Dream Team Palo del Colle, quarta forza del campionato. Una sciagurata prima parte di gara condanna la formazione allenata da Danilo Danisi al sesto stop stagionale ed a nulla è servita la reazione degli azzurri fermati da uno straordinario Renato Patruno e anche da un po’ di sfortuna.

Danisi sceglie il quintetto composto da Camporeale in porta, Pietro Fiorentino centrale, Somma e De Feo laterali e Magno pivot, mentre mister Foggetti squalificato per l’occasione si affida a Patruno , Carbonara, De Palma, Antuofermo e Catucci.

Passano appena due minuti ed è vantaggio barese. De Palma serve Catucci che a due passi dalla porta appoggia di piatto in rete. L’Andria è in totale confusione e prima De Palma firma il 2-0, poi Carbonara il tris. Danisi chiama il time-out e la squadra azzurra inizia a macinare gioco ma poche occasioni da rete. Nella ripresa la gara cambia faccia con gli azzurri quotati all’attacco. Fioccano le occasioni e ad accorciare le distanze è La Porta al 48’. La Florigel ci crede e spinge alla ricerca del gol che riaprirebbe il match, ma prima il palo nega la gioia del gol a Rutigliani, poi Patruno diventa autentico protagonista salvando i suoi in almeno tre occasioni. Nel finale Danisi prova la carta del portiere di movimento, ma a pochi secondi dalla fine è Carlucci a chiudere la pratica con il definitivo 4-1.

Una sconfitta che fa male e che fortunatamente non complica la situazione di classifica del team azzurro che questa sera sarà di scena al ”Palasport” per il ritorno degli ottavi di finale di Coppa Italia contro la Diaz Bisceglie, mentre sabato prossimo sarà ancora trasferta sul sintetico di Latiano contro il Futsal Win Time.


Ufficio Stampa 


  SERIE A2 - 17/11/2017
Virtus Noicattaro, Dell'Olio dà la carica: "Ci manca solo la prima vittoria"

L'ex Cristian Barletta ritrova il Ciampino Anni Nuovi: "Torna alla mente la vittoria dei play-off di due anni fa, alcuni giocatori sono gli stessi e per loro ci sarà la voglia di prendersi una rivincita. Noi, però, vogliamo i tre punti a tutti i costi"

[...]
  SERIE B - 17/11/2017
Garrote avvisa l'Atletico Cassano: "Non possiamo più permetterci di perdere"

Sabato al PalAngelillo arriva l'Altamura: "Verranno qui con la mente libera, senza pressione e senza nulla da perdere. Noi dobbiamo giocare come stiamo giocando più o meno sempre: con la grinta, con la voglia di vincere e di portare i tre punti a casa"

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 18/11/2017
Bisceglie, Pugliese: “Tanto rispetto per il Molfetta, ma nessun timore”

La laterale prova a dare la carica in vista del derby: "Sarà una partita molto combattuta, sul piano del gioco, ma anche sul piano nervoso e della concentrazione. Non dobbiamo aspettarle, ma imporre il nostro gioco"

  SERIE B - 17/11/2017
Signor Prestito CMB, Scarpitti: "Futura squadra da prendere con le molle"

Il coach del team di Grassano cerca il tris al cospetto dei calabresi: "Il successo sull'Odissea ci ha dato fiducia e convinzione, ma domani sarà dura: bisognerà commettere pochi errori per regalare un'altra gioia al nostro pubblico"

[...]
  SERIE B - 17/11/2017
Bernalda, De Brasi: "La classifica attuale ci impone di trovare altri successi"

Domani il derby con l'Orsa: "Sarà sicuramente una sfida molto insidiosa, ma dalla nostra avremo la carica del pubblico e la grande determinazione di portare a casa un risultato positivo. Dovremo affrontare la partita con lucidità e attenzione"

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 17/11/2017
   SERIE C1 - 17/11/2017
   SERIE C1 - 17/11/2017
   SERIE C1 - 17/11/2017
   SERIE C1 - 17/11/2017
   SERIE C1 - 16/11/2017
   SERIE B - 16/11/2017
   SERIE C1 - 16/11/2017
   SERIE C1 - 16/11/2017
   SERIE C1 - 16/11/2017
   SERIE C1 - 15/11/2017
   SERIE B - 15/11/2017
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni