SERIE C1 - 13/11/2017

Falsa partenza, la Florigel Andria sbatte contro il Palo

Secondo ko di fila per gli azzurri che cedono 4-1 sul difficile campo del Dream Team. Ora la sfida di Coppa contro la Diaz

Seconda sconfitta consecutiva e momento nero per la Florigel Andria che soccombe 4-1 sul difficile campo sintetico del Dream Team Palo del Colle, quarta forza del campionato. Una sciagurata prima parte di gara condanna la formazione allenata da Danilo Danisi al sesto stop stagionale ed a nulla è servita la reazione degli azzurri fermati da uno straordinario Renato Patruno e anche da un po’ di sfortuna.

Danisi sceglie il quintetto composto da Camporeale in porta, Pietro Fiorentino centrale, Somma e De Feo laterali e Magno pivot, mentre mister Foggetti squalificato per l’occasione si affida a Patruno , Carbonara, De Palma, Antuofermo e Catucci.

Passano appena due minuti ed è vantaggio barese. De Palma serve Catucci che a due passi dalla porta appoggia di piatto in rete. L’Andria è in totale confusione e prima De Palma firma il 2-0, poi Carbonara il tris. Danisi chiama il time-out e la squadra azzurra inizia a macinare gioco ma poche occasioni da rete. Nella ripresa la gara cambia faccia con gli azzurri quotati all’attacco. Fioccano le occasioni e ad accorciare le distanze è La Porta al 48’. La Florigel ci crede e spinge alla ricerca del gol che riaprirebbe il match, ma prima il palo nega la gioia del gol a Rutigliani, poi Patruno diventa autentico protagonista salvando i suoi in almeno tre occasioni. Nel finale Danisi prova la carta del portiere di movimento, ma a pochi secondi dalla fine è Carlucci a chiudere la pratica con il definitivo 4-1.

Una sconfitta che fa male e che fortunatamente non complica la situazione di classifica del team azzurro che questa sera sarà di scena al ”Palasport” per il ritorno degli ottavi di finale di Coppa Italia contro la Diaz Bisceglie, mentre sabato prossimo sarà ancora trasferta sul sintetico di Latiano contro il Futsal Win Time.


Ufficio Stampa 


  SERIE B - 17/12/2018
Si ferma al PalaAliperti il cammino delle Aquile: al Lausdomini il big match

I biancorossi pagano un black out nella ripresa che consente ai padroni di casa di vincere in maniera netta per 5-2. Di Mugeo e del solito Dell'Olio le reti molfettesi. Sabato si torna al PalaPoli per la sfida con il Junior Domitia

[...]
  SERIE B - 18/12/2018
Manfredonia, un pari pirotecnico ma amaro a Canosa: "Meritavamo la vittoria"

Coach Monsignori torna sul 7-7 con i rossoblu: "Un campo difficile e una squadra ostica e fisica, sorretta da un pubblico che la incita in maniera incessante, che mette pressione e che si sente fortemente. Prendiamo il punto con il rammarico"

[...]
area rosa
  SERIE A - 18/12/2018
Bisceglie, stasera si torna in campo: al PalaDolmen arriva il Futsal Cagliari

A poco più di quarant'otto ore di distanza dal pari con il Royal Team Lamezia le nerazzurre ritrovano il parquet per l'anticipo della tredicesima giornata. Assente la squalificata Oselame, dubbi sull'impiego di Gariuolo

  SERIE B - 18/12/2018
Guardia vicina all'impresa, Suriano: "Dobbiamo solo fare qualche gol in più"

Il tecnico applaude i suoi nel post Traforo e presenta la sfida di Altamura: "Ho la fortuna di avere una società che crede nel nostro lavoro e nonostante il pessimo girone di andata mi ha dato piena fiducia. Ora dobbiamo solo ripagarla"

[...]
  SERIE B - 16/12/2018
Giovinazzo sprecone in Campania: poker inutile di Morgade, vince il Parete

Niente da fare per gli uomini di Roberto Chiereghin, due volte in vantaggio e battuti nel finale dalla formazione di casa. I quattro gol dello spagnolo non bastano: al triplice fischio è 5-4, espulso Rafinha

[...]
altre notizie
   SERIE B - 18/12/2018
   SERIE C1 - 14/12/2018
   SERIE C1 - 09/12/2018
   SERIE B - 09/12/2018
   SERIE C1 - 06/12/2018
   SERIE C1 - 05/12/2018
   SERIE C1 - 03/12/2018
   SERIE C1 - 01/12/2018
   SERIE C1 - 30/11/2018
   SERIE C1 - 29/11/2018
   SERIE C1 - 26/11/2018
   SERIE C1 - 25/11/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni