SERIE C1 - 07/12/2017

Futsal Potenza, il punto con Nardozza e Luongo

L'universale: "Abbiamo grandi potenzialità, non del tutto espresse". Il laterale rilancia: "Ci siamo e continueremo a crederci"

Campionato che comincia ad entrare nelle fasi più calde e classifica che comincia a delinearsi in maniera più chiara. I 3 punti di vantaggio della capolista Futura Matera sulle inseguitrici non danno assolute certezze alla squadra materana ma mettono comunque in risalto il valore di una squadra che, fino ad ora, per prestazioni e continuità, merita quella posizione. Con pochissimi punti di ritardo ma con grande determinazione, cercano di far sentire fiato sul collo alla capolista le squadre immediatamente a ridosso della prima in questa classifica. In primis il Guardia Perticarache, nonostante le 52 reti realizzate fin ora, occupa la seconda piazza. A seguire il Futsal Potenza, il Real Team Matera e la Virtus Lauria, che in qualche modo possono inserirsi nei discorsi di primato. La considerazione che salta agli occhi è vedere, fino alla ottava giornata e prima della nona, che le posizioni di alta classifica sono occupate tutte dalle squadre che hanno subito meno gol (fa eccezione solo lo Shaolin, 6° con 13 punti). Ovvero fino ad ora ha pagato molto di più avere una buona organizzazione difensiva piuttosto che un attacco prolifico: il Futura Matera è primo con 29 gol realizzati, lo stesso numero di realizzazioni del 3P Valle del Noce e dell’EssediSport Venosa, che al momento occupano il gradino più basso della graduatoria. Capolista che ha però anche il primato positivo del numero di gol subiti, solo 13. Gara di cartello della prossima giornata è sicuramente il derby di Matera tra il Futura e il Real Team. Per quel che riguarda il Futsal Potenza, proseguono gli allenamenti dopo l’ottima prova di Lavello, gara che è servita a tutto l’ambiente per guardare con fiducia ed ottimismo alla prossima giornata che vedrà i rossoblu impegnati sul sempre difficile terreno di gioco del CastrumByanelli a Viggianello. Di seguito le considerazioni dei giocatori Vito Nardozza e Davide Luongo.

Vito Nardozza: ’’La nostra squadra ha grandi potenzialità, non ancora del tutto espresse. Mentre sulla carta non abbiamo nulla da invidiare alle squadre accreditate a vincere il campionato, sul campo siamo ancora un passo indietro. Il tempo ed il lavoro diranno la verità sulle nostre reali potenzialità. Il giro di boa del campionato sarà il momento giusto per cominciare a tirare le somme sull’operato e sulla gestione della squadra. Ritengo sia arrivato il momento di liberarci da pressioni e di giocare più tranquilli. Allo stesso tempo però consapevoli che non avremo vita facile su nessun campo e che dobbiamo sempre usare il giusto agonismo. Vincere non è mai stato facile, la società ha lavorato in maniera eccellente su molti fronti e i risultati non tarderanno ad arrivare”.

Davide Luongo: ’’Il campionato, a mio giudizio, resterà combattuto fino alla fine. Il Futura Matera sta dimostrando tutto il suo valore. Se giochiamo così come abbiamo fatto a Lavello, possiamo non solo migliorare ma toglierci anche molte soddisfazioni. Viggianello è campo difficile ma noi andiamo lì per fare risultato, abbiamo un grande gruppo al quale non sempre in campo è riuscito di dimostrarlo. Ma le cose stanno cambiando e la scalata alla prima posizione passa sempre per gare difficili. Noi ci siamo e continueremo a crederci”.

 

 

Il Responsabile della Comunicazione
FUTSAL POTENZA

 


  SERIE A2 - 14/12/2017
Toccata e fuga, con la Salinis è già finita? Mejuto torna sul #futsalmercato

Stando ai rumors provenienti direttamente dalla Puglia, il talentuoso ala/pivot argentino, con passaporto spagnolo, potrebbe presto concludere la propria esperienza in rosanero. Sul nazionale Under 20, ex River, già diverse formazioni interessate

[...]
  SERIE B - 14/12/2017
Ricci vuole Volare col Polignano: "L'obiettivo è un posto nei playoff"

L'ex Cisternino ha debuttato nel successo contro l'Or.Sa e vuole fare ancora meglio al cospetto del Bernalda. "Parrilla e Trisciuzzi, ma soprattutto il grande calore dei tifosi sono il motivo per cui sono qui. Possiamo toglierci grandi soddisfazioni"

[...]
area rosa
  SERIE A - 14/12/2017
Futsal Salinis beffata sul filo di lana dal Montesilvano

Amaro epilogo per le rosanero che restano in partita con Dalmaz ed Exana ma vengono punite a 2'' dalla sirena dal colpo vincente di D'Incecco. Domenica turno di riposo, il 23 sfida al Falconara

  SERIE B - 14/12/2017
Giovinazzo, Chiereghin sceglie il silenzio: l'andata si chiude col Manfredonia

Dopo i torti arbitrali nell'ultima sfida no comment del tecnico. Il diesse Lasorsa: "Chiudere il girone con un risultato positivo sarebbe fondamentale. Siamo concentrati su questa gara, tutto il resto non conta"

[...]
  SERIE C1 - 14/12/2017
Sefa Molfetta, esame Castellaneta: "Campo piccolo e squadra fisica, sarà dura"

Impegno delicato per la capolista lontano dal PalaPoli, Rutigliani tiene alta la guardia: "Il girone di ritorno sarà completamente differente, ormai gli avversari ci conoscono e contro di noi cercheranno di disputare la miglior prestazione"

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 14/12/2017
   SERIE C1 - 14/12/2017
   SERIE B - 14/12/2017
   SERIE C1 - 14/12/2017
   SERIE C1 - 13/12/2017
   SERIE C1 - 13/12/2017
   SERIE C1 - 12/12/2017
   SERIE C1 - 11/12/2017
   SERIE C1 - 11/12/2017
   SERIE C1 - 10/12/2017
   SERIE U19 - 10/12/2017
   SERIE C1 - 10/12/2017
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni