SERIE C1 - 12/01/2018

Diaz, Di Chiano: “Col Pellegrino Sport partita insidiosa”

"Veniamo da 20 giorni di lavoro duro quindi non saremo al top - spiega il tecnico - ma vogliamo vincere"

Archiviata la Final Eight di Coppa Italia con la vittoria della Aquile Molfetta in finale sul Just Mola, sabato 13 gennaio riprende il campionato di C1 con la Diaz impegnata al PalaDolmen ospitando il Pellegrino Sport Altamura in occasione delle 19esima giornata.
”La sosta da una parte ha interrotto un ottimo momento”, esordisce il tecnico biancorosso Giuseppe Di Chiano, ”perché venivamo da un 2-2 in casa del Molfetta giocato ad alti livelli. Durante la sosta però, coppa compresa, abbiamo lavorato bene e di questo voglio pubblicamente ringraziare i miei ragazzi per l’impegno e la disponibilità che hanno profuso. Non avremo più soste sino al termine della stagione regolare, quindi arrivare pronti alla parte decisiva della stagione sarà fondamentale”. Diaz in piena zona playoff a quota 32 punti, in compagnia dell’Eraclio C5, di fronte un Pellegrino Sport ultimo in classifica con 12 punti. Guai ad abbassare la guardia, soprattutto contro una squadra che nella ultime sei uscite ha vinto due volte, pareggiato contro il Palo e perso tre gare, due delle quali con un solo gol di scarto. ”La partita di sabato con il Pellegrino Sport”, continua Di Chiano, ”è piena di insidie, veniamo da 20 giorni di lavoro duro quindi non saremo al top. Al tempo stesso dobbiamo ripartire con una vittoria per esordire bene nel 2018, dovremo essere bravi a gestire bene i momenti della partita”. Diaz che dovrà fare a meno di Mugeo, assente per motivi personali, dubbi rimangono sul febbricitante capitan Palermo. Diaz-Pellegrino Sport Altamura sarà diretta da Stefano Franco e Francesco Chimenti, entrambi provenienti dalla sezione di Bari. Calcio d’inizio previsto alle ore 16.

Gianluca Valente
Ufficio stampa Asd Diaz Bisceglie (Foto Felice Nichilo)


  SERIE A2 - 20/06/2018
E' (inesorabilmente) da Anteprima a ufficialità: Caruso al Signor Prestito CMB

I biancoazzurri di patron Auletta ufficializzano un'altra operazione in entrata: il pivot mancino, classe 1993, ritrova coach Fausto Scarpitti, suo allenatore ad Isernia. In questa stagione ha realizzato trentacinque reti in B tra le fila della Chaminade

[...]
  SERIE B - 20/06/2018
Manfredonia, Monsignori si presenta: "Progetto da costruire, obiettivo play-off"

Le prime dichiarazioni del neo allenatore sipontino: "Siamo già al lavoro per allestire la squadra migliore possibile. Difficile dire ora che campionato sarà. Molto dipenderà dalla composizione dei gironi e da cosa faranno le varie squadre sul mercato"

[...]
area rosa
  SERIE A - 20/06/2018
#futsalmercato: pokerissimo Real Statte: Matilde Russo confermata

Dopo Margarito, Violi, Pereira e Ion, arriva il rinnovo della numero 2 tarantina. "Non è semplice trovare una seconda famiglia e tenersi stretto ciò che di bello si trova nel proprio cammino sportivo e di vita è qualcosa di straordinario"

  SERIE B - 21/06/2018
Borussia, non è ancora detta l'ultima parola: l'Or.Sa ci fa un pensierino?

Il titolo 'tornato' a Policoro dopo l'annuale gestione targata Odissea 2000 potrebbe essere riutilizzato nel caso di una nuova sorta di unione con la compagine che fa capo a Domenico Siviglia. La dirigenza neroverde ci starebbe seriamente pensando

[...]
  SERIE C2 - 20/06/2018
#futsalmercato, certi amori non finiscono: Paulinho riabbraccia il Real Team

Il brasiliano torna a Matera, dove era stato accolto per la prima volta nel 2007: "Se sarà serie B è bisognerà volare basso almeno all'inizio cercando di ottenere una salvezza tranquilla. Io gioco sempre per vincere"

[...]
altre notizie
   SERIE B - 20/06/2018
   SERIE C1 - 20/06/2018
   SERIE C1 - 20/06/2018
   SERIE C1 - 19/06/2018
   SERIE C1 - 16/06/2018
   SERIE C1 - 15/06/2018
   SERIE C1 - 11/06/2018
   SERIE U19 - 08/06/2018
   SERIE U19 - 07/06/2018
   SERIE C1 - 05/06/2018
   SERIE C1 - 03/06/2018
   SERIE C1 - 28/05/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni