SERIE C1 - 14/04/2018

Contro il Salapia basta un pari, Diaz alla fase nazionale

Ai supplementari Petruzzo spaventa i biancorossi, Sasso regala la qualificazione: biancorossi più vicini alla Serie B

Il cerchio si è chiuso, la Diaz ha battuto il Futsal Salapia nella finale playoff di serie C1 pugliese, facendo un passo decisivo verso la serie B e proseguendo la stagione con la fase nazionale a coronamento di un’annata indimenticabile. Un traguardo storico per il sodalizio presieduto da Giuseppe Cortellino che entra di diritto nella storia dello sport biscegliese.
Davanti ad un pubblico festante e numeroso, la Diaz giunge priva del talento di Giulio Mugeo, fermo ai box per un infortunio al piede. Ritmi subito altissimi da ambo le parti, anche se il primo vero pericolo giunge al 9’ con Petruzzo che calcia alto da posizione favorevole. Diaz che ha un maggiore possesso palla, Futsal Salapia che passa in vantaggio al 14’ con un lampo di Ivan Romero che insacca sotto la traversa un potentissimo tiro mancino da posizione centrale. Passa un minuto e Giannino è determinante nello sporcare il tocco ravvicinato sotto porta a Vincenzo Cassanelli, su imbucata dalla destra. La pressione biscegliese trova sfogo al 21’ quando Russo pesca sul secondo palo Vincenzo Cassanelli per una rete di pregevole fattura che vale il nuovo pari. La Diaz cerca il raddoppio, Angelo Cassanelli da posizione decentrata lo sfiora colpendo in pieno la traversa.

Nella ripresa il caldo si fa sentire ed il ritmo cala inevitabilmente. È ancora Petruzzo ad aprile le danze, a tu per tu con Spadavecchia sparacchia il pallo altissimo. Dalla ripartenza è bomber De Cillis in diagonale a fare la barba al palo. L’equilibrio la fa da padrona in una partita dove gli errori si pagano caro, all’11’ ci prova Russo che dalla sinistra coglie il palo esterno. Futsal Salapia mai domo che al 18’ prova la via del nuovo vantaggio con capitan Tiritiello, pronta la chiusura della difesa biscegliese. Al 20’ gli uomini di mister Delvecchio esauriscono il bonus falli, due minuti dopo ecco la carta del quinto di movimento con Petruzzo in maglia buco. Nel finale di gara occasione d’oro per la Diaz che usufruisce di un tiro libero, dal dischetto ci va De Cillis che si fa respingere di piede il tentativo da Giannino.

Si va ai tempi supplementari ed al termine del primo extra time è proprio Petruzzo a trovare il gol del nuovo vantaggio, insaccando da posizione decentrata. Il secondo tempo è un assedio Diaz con Caggianelli quinto di movimento, ci pensa Roberto Sasso con un diagonale di chirurgica precisione a portare la gara sul 2-2 che vale la qualificazione e fa letteralmente esplodere il PalaDolmen. Gli ultimi sessanta secondi sono un assedio salinaro che non porta scossoni al risultato di parità. Diaz che in virtù della miglior posizione in classifica al termine della stagione regolare si qualifica alla fase nazionale. Gli uomini di mister Di Chiano saranno inseriti in un triangolare con squadre appartenenti a Molise e Calabria. Si riparte il prossimo 12 maggio al PalaDolmen con i biancorossi che ospiteranno la vincente del playoff molisano.

DIAZ-FUTSAL SALAPIA 2-2 d.t.s. (p.t. 1-1, s.t. 1-1, p.t.s. 1-2)
DIAZ: Spadavecchia, Sasso, Russo, Caggianelli, De Cillis, Palermo, V. Cassanelli, A. Cassanelli, Tortora, Di Pierro, Napoletano, Porcelli. All: Di Chiano
FUTSAL SALAPIA: Giannino, Tiritiello, Russo, Cristiano, G. Romero, Petruzzo, Soldani, Dinuzzi, Frontino, Ronzulli, I. Romero, Pavone. All: Delvecchio
MARCATORI: 14’ p.t. I. Romero (S), 21, V. Cassanelli (D), 5’ p.t.s. Petruzzo (S), 4’ s.t.s. Sasso (D)
AMMONITI: Dinuzzi (S), De Cillis (D), A. Cassanelli (D), Tortora (D), Sasso (D)
ARBITRI: Vito Matera (Molfetta), Francesco Corrado (Brindisi)

 

Gianluca Valente
Ufficio stampa Asd Diaz Bisceglie


  SERIE A2 - 21/07/2018
#futsalmercato, Mario Paz Bahillo a un passo dalla Virtus Rutigliano?

Per lo spagnolo classe '90 sono ore decisive: Manfredonia, Città di Asti e Belluno si sono fatte avanti, alla fine però potrebbe spuntarla la società barese, ai nastri di partenza del campionato di Serie A2

[...]
  SERIE C1 - 22/07/2018
#futsalmercato, 'El Papu' Livio Lopez non si muove dal San Ferdinando

Il laterale margheritano vestirà la maglia gialloverde per la terza stagione consecutiva: "Dopo la bellissima annata trascorsa con le vittorie di campionato e Coppa l'obiettivo quest'anno è di ben figurare in C1 essendo la prima volta per la società"

[...]
area rosa
  SERIE A - 21/07/2018
Il Grisignano completa il tris dalla Salinis: ecco Jessica Fernandez

"Promettere è sempre difficile - dichiara - ma metterò sicuramente anima e cuore per la mia squadra. Spero di poter dare gioia e felicità, due ore di svago e di divertimento ogni domenica. Da soli non si vince mai, sono pronta a lottare con le mie

  SERIE B - 21/07/2018
#futsalmercato, secondo colpo per il Canosa: arriva Manuel Nazzareno

"Sono felice della scelta che ho fatto - dichiara lo spagnolo -. Il mister e la società confidano molto nelle mia doti tecniche, saprò ripagarli con il lavoro e l´impegno che dimostrerò ogni giorno"

[...]
  SERIE C1 - 21/07/2018
Real Team Matera, Bommino: "Serie B o C1, ci faremo trovare pronti"

Nel rinnovato centro sportivo "Gaetano Scirea" la presentazione ufficiale dello staff tecnico e societario, in attesa dell'esito della domanda di ripescaggio. Taratufolo: "Ogni anno penso di lasciare, e invece propongo qualcosa di meglio"

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 20/07/2018
   SERIE C1 - 19/07/2018
   SERIE C1 - 19/07/2018
   SERIE C1 - 19/07/2018
   SERIE C1 - 18/07/2018
   SERIE C1 - 17/07/2018
   SERIE C1 - 12/07/2018
   SERIE C1 - 12/07/2018
   SERIE C1 - 11/07/2018
   SERIE C1 - 10/07/2018
   SERIE C1 - 09/07/2018
   SERIE C1 - 09/07/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni