SERIE B - 10/08/2018

#futsalmercato, doppietta Volare Polignano: confermati Pitondo e Vitinho

I due brasiliani pronti al ritorno in Puglia dove nella passata stagione sono stati grandi protagonisti: "Siamo molto carichi. Sarà una stagione difficile, in un girone difficilissimo con tante squadre forti, ma abbiamo fiducia nel nostro gruppo"

Arriva la classica ciliegina sulla torneo nel mercato della Volare Polignano. Dopo il ritorno di Di Vagno, gli arrivi di Gasparro, Campagna, Renna, Rafaschieri e L’Abbate, le conferme di capitan Bovino, Carrieri, Pompilio e Odorino, sono ormai ufficiali anche i rinnovi di Vitor Alebrandt e Igor Pitondo. Un gran bel colpo, dunque, per il presidente Luigi Maiellaro e per il direttore sportivo Davide Limone, abili nel consegnare a mister Gigi Iurino una coppia di giocatori in grado di innalzare notevolmente il tasso qualitativo della squadra. E notevole è anche l’entusiasmo dei due assi di origine brasiliana, già pronti per cominciare questa nuova annata: ”La prima stagione con la maglia della Volare – spiega Igor Pitondo – è stata per me una bellissima esperienza nel calcio a 5 italiano. All’inizio ho incontrato qualche difficoltà, e penso che questo sia anche normale. Successivamente con l’aiuto de miei compagni, dello staff tecnico, della nostra società e ovviamente con l’aiuto dei tifosi mi sono ambientato alla perfezione e mi sono trovato benissimo. In vista della prossima annata sono pronto e carico, con lo spirito di chi vuol vincere sempre. So che sarà una stagione difficile, in un girone difficilissimo con tante squadre forti, ma ho fiducia nel nostro gruppo, nei miei compagni. E poi sono sicuro che con la forza dei nostri tifosi faremo una bellissima stagione”. ”Sapevo che i nostri tifosi si aspettavano tanto da me, ma il mio primo obiettivo sin da quando sono qui è innanzitutto quello di aiutare la squadra ed i miei compagni. L’affetto che la gente di Polignano mi ha dimostrato nei miei primi mesi in Italia ha pesato tantissimo sulla mia decisione di restare. Ho trovato tanti amici e tante bravissime persone. Insomma sono contento e molto felice di aver deciso di restare qui un’altra stagione”.

Gli fa eco anche Alebrandt, meglio noto in città come Vitinho: ”Sono molto contento e felice di riprendere la mia avventura con la Volare anche perché ho tanti amici a Polignano. Personalmente, voglio fare meglio rispetto alla passata annata ed anche per questo mi aspetto una stagione da protagonista. Obiettivi? Il mio obiettivo personale è quello di aiutare la squadra: se la squadra fa bene, significa che sto facendo bene anche io. Ormai conosco le difficoltà che si nascondono dietro un campionato come quello di Serie B, bisogna lavorare molto ed io ho già iniziato ad allenarmi per farmi trovare pronto sin dal primo giorno di preparazione. Pitondo? Sono felicissimo di poter giocare di nuovo insieme ad Igor, è una grande persona e un gran giocatore. Credo che sarà una grande stagione di lui. Insieme possiamo toglierci grandi soddisfazioni e, siamo pronti per questo. Sogni nel cassetto? Un giorno vorrei arrivare a giocare in serie A, ma per il momento sono concentrato a dare il massimo per la Volare”.

Ufficio Stampa


  SERIE B - 17/12/2018
Si ferma al PalaAliperti il cammino delle Aquile: al Lausdomini il big match

I biancorossi pagano un black out nella ripresa che consente ai padroni di casa di vincere in maniera netta per 5-2. Di Mugeo e del solito Dell'Olio le reti molfettesi. Sabato si torna al PalaPoli per la sfida con il Junior Domitia

[...]
  SERIE B - 18/12/2018
Manfredonia, un pari pirotecnico ma amaro a Canosa: "Meritavamo la vittoria"

Coach Monsignori torna sul 7-7 con i rossoblu: "Un campo difficile e una squadra ostica e fisica, sorretta da un pubblico che la incita in maniera incessante, che mette pressione e che si sente fortemente. Prendiamo il punto con il rammarico"

[...]
area rosa
  SERIE A - 18/12/2018
Bisceglie, stasera si torna in campo: al PalaDolmen arriva il Futsal Cagliari

A poco più di quarant'otto ore di distanza dal pari con il Royal Team Lamezia le nerazzurre ritrovano il parquet per l'anticipo della tredicesima giornata. Assente la squalificata Oselame, dubbi sull'impiego di Gariuolo

  SERIE B - 18/12/2018
Guardia vicina all'impresa, Suriano: "Dobbiamo solo fare qualche gol in più"

Il tecnico applaude i suoi nel post Traforo e presenta la sfida di Altamura: "Ho la fortuna di avere una società che crede nel nostro lavoro e nonostante il pessimo girone di andata mi ha dato piena fiducia. Ora dobbiamo solo ripagarla"

[...]
  SERIE B - 16/12/2018
Giovinazzo sprecone in Campania: poker inutile di Morgade, vince il Parete

Niente da fare per gli uomini di Roberto Chiereghin, due volte in vantaggio e battuti nel finale dalla formazione di casa. I quattro gol dello spagnolo non bastano: al triplice fischio è 5-4, espulso Rafinha

[...]
altre notizie
   SERIE B - 18/12/2018
   SERIE C1 - 14/12/2018
   SERIE C1 - 09/12/2018
   SERIE B - 09/12/2018
   SERIE C1 - 06/12/2018
   SERIE C1 - 05/12/2018
   SERIE C1 - 03/12/2018
   SERIE C1 - 01/12/2018
   SERIE C1 - 30/11/2018
   SERIE C1 - 29/11/2018
   SERIE C1 - 26/11/2018
   SERIE C1 - 25/11/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni