SERIE B - 06/12/2018

Verso il big match Giovinazzo-Canosa, D'Ambrosio: "Mi aspetto il massimo"

Il tecnico: "Il nostro prossimo avversario è di caratura elevata con tanta gente di valore ed esperienza oltre ad un tecnico molto preparato ma noi dobbiamo pensare a fare il nostro gioco, cercando di portare a casa i tre punti"

Dopo le tre vittorie consecutive che hanno risollevato di molto l’umore e le ambizioni in casa rossoblù, l’Apulia Food Canosa di mister Vito D’Ambrosio è attesa da un ciclo di tre partite che saranno fondamentali per definire con certezza dove può realmente arrivare questa squadra. Si comincia sabato in casa del temibile Giovinazzo per proseguire poi con le due partite casalinghe prima con il Manfredonia di mister Monsignori e poi con l’attuale seconda forza del campionato Real San Giuseppe. Insomma, un calendario molto difficile da qui fino alla sosta natalizia che può o lanciare i rossoblù nelle zone alte della classifica oppure ridimensionare i propri obiettivi. Tre partite verità che saranno giocate sul filo del rasoio e dove saranno i particolari a fare la differenza. Ma partiamo dal primo avversario e cioè il Giovinazzo c5 di mister Chiereghin che occupa attualmente la quarta posizione della classifica a quota 12 punti in piena zona play-off. I giovinazzesi hanno all’attivo tre vittorie, tre pareggi e una sola sconfitta e il loro rendimento casalingo è il migliore del girone con tre vittorie in altrettante partite disputate. Dal punto di vista realizzativo sono il quinto attacco del girone con 28 reti messe a segno e allo stesso tempo sono anche la seconda miglior difesa con 20 reti subite. I padroni di casa sono reduci da una sconfitta in casa del Real San Giuseppe per 5-3 e da un pareggio in casa del Manfredonia per 2-2. La rosa a disposizione di mister Chiereghin è sicuramente di tutto rispetto: basti pensare all’attuale capocannoniere del girone e cioè Morgade( 9 reti ), all’ottimo portiere Di Ciaula, all’ex di turno Josè David che tutti conoscono per il suo estro, tecnica e fantasia (5 reti realizzate), senza dimenticare Rafinha( 3 reti) , De Palma, Mongelli ( 4 reti) , Piscitelli ( 2 reti) e il nuovo arrivato Joao che andrà a potenziare la rotazione a disposizione dei padroni di casa. Di contro però troveranno un’Apulia Food Canosa che vorrà continuare a stupire e che farà di tutto per portare il risultato a casa. Mister D’Ambrosio recupera gli squalificati Bruno, Gui ed Angiulli a cui si va ad aggiungere il recupero di Manuel Gomez e l’arrivo di Carlos Alberto che con la sua esperienza e la sua tecnica cercherà di dare il suo apporto alla causa rossoblù. Insomma, una partita vibrante e vietata ai deboli di cuore. A prendere la parola in casa rossoblù, ci pensa mister D’Ambrosio.

MISTER VITO D’AMBROSIO: ” Mi aspetto che la squadra continui semplicemente a dare il massimo sia dal punto di vista fisico, sia dal punto di vista mentale. Ad oggi siamo il secondo attacco del girone ma ciò non mi sorprende se sin considera il nostro campo di gioco dove è più facile esaltare le doti dei nostri tiratori. Il nostro prossimo avversario è di caratura elevata con tanta gente di valore ed esperienza oltre ad un tecnico molto preparato ma noi dobbiamo pensare a fare il nostro gioco, cercando di portare a casa i tre punti. ”

 


Ufficio Stampa
Asd Futsal Canosa- Sabino Del Latte


  SERIE A2 - 25/06/2019
Barletta, colloqui in corso con Leopoldo Capurso: si attende la fumata bianca

L'ex tecnico di Real Dem, Bisceglie e Kaos potrebbe ripartire dalla sua amata Puglia. La trattativa, stando alle ultime indiscrezioni, sarebbe in stato avanzato con la società del presidente Antonio Dazzaro e in giornata è previsto l'esito 

[...]
  SERIE B - 25/06/2019
Olympique Ostuni, si riparte dalla colonna: ufficiale il rinnovo di Lisi

Dopo mister Basile, arriva la seconda importante riconferma in casa gialloblù con uno dei miglior giocatori della scorsa serie C pugliese. "Ci aspetterà una stagione difficile - dice il numero quattro - abbiamo bisogno di qualche innesto ma abbiamo basi solide" 

[...]
area rosa
  SERIE A - 25/06/2019
Salinis, un Bea...to scudetto: "E' stato il frutto di un anno di lavoro"

La giocatrice spagnola sta discutendo in questi giorni il rinnovo per restare a Margherita di Savoia. Ma ricorda tutto della fantastica vittoria di Chieti. "E - aggiunge - della festa, spettacolare, che non dmenticherò mai"

  SERIE A2 - 24/06/2019
Il Manfredonia volge lo sguardo al futuro: confermati Monsignori e il ds Mendola

Inizia a muoversi la società sipontina, che comunica il rinnovo degli accordi con il tecnico umbro, artefice della storica promozione in A2, e del direttore sportivo. Nelle prossime settimane la definizione dell'organico in vista della della nuova stagione

[...]
  SERIE B - 25/06/2019
Futura Matera, Mascolo è il nuovo allenatore. De Noia: "Scelta più che giusta"

La società lucana riparte da un tecnico di spessore e d'esperienza. "La trattativa è stata facilitata anche dalla mediazione di Andrea Candeloro - spiega il diesse.- Ora cercheremo di rinforzare il roster per il prossimo campionato di serie B" 

[...]
altre notizie
   SERIE A2 - 24/06/2019
   GIOVANILI - 11/04/2019
   SERIE C1 - 22/03/2019
   SERIE B - 21/03/2019
   SERIE B - 03/03/2019
   SERIE B - 01/03/2019
   SERIE B - 22/02/2019
   SERIE B - 15/02/2019
   SERIE B - 08/02/2019
   SERIE B - 08/02/2019
   SERIE B - 01/02/2019
   SERIE B - 24/01/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni