SERIE B - 08/02/2019

Manfredonia formato trasferta, si va in casa della capolista

Sipontini all'esame Fuorigrotta, Monsignori: "Affrontiamo la squadra che ad oggi è meritatamente in testa al campionato e lo sta dominando"

Un sabato importante quello per la SIM c5 Manfredonia impegnata in una gara davvero complicata. La partita in questione è quella che si giocherà ad Eboli e vedrà in campo il Futsal Fuorigrotta, padrone di casa e capolista incontrastata del girone F, e i Sipontini, cresciuti molto nelle ultime gare garantendosi il terzo posto in classifica. Quindi la 14° giornata di Serie B metterà ancora di più alla prova la maturità tecnica e la crescita del gruppo di Mister Monsignori, che dovrà fare a meno di Boutabouzi, fermo per qualche settimana, ma con a disposizione il nuovo acquisto argentino Gonzalo Pires.

”Sabato affrontiamo la capolista - dichiara Mister Monsignori - la squadra più forte del nostro girone senza dubbio, costruita per vincere, con una rosa ampia e di grandissima qualità, una squadra che va ben oltre la serie B. Affrontiamo la squadra che ad oggi è meritatamente in testa al campionato e lo sta dominando. Ha vinto tutte le partite tranne una, un pareggio in casa con il Giovinazzo alla seconda giornata del girone di andata. Una squadra che viene da una striscia di vittorie consecutive infinite, con il miglior attacco e la miglior difesa. Bastano questi numeri per capire che tipo che tipo di avversario sarà il Futsal Fuorigrotta. Per quanto ci riguarda abbiamo lavorato molto bene queste settimane di sosta. I ragazzi veramente sono in un buonissimo momento psicofisico. Se non fosse per l’infortunio di Boutabouzi saremmo veramente nella nella condizione ideale. Ci giocheremo le nostre chances sfruttando quelle che sono le nostre caratteristiche e sicuramente cercheremo di utilizzare tutte le le armi che abbiamo a disposizione per cercare di mettere in difficoltà il nostro avversario e cercare portare a casa un risultato positivo. La squadra finalmente ha trovato la sua identità e un suo equilibrio, sia dentro il campo che fuori, e questo è molto importante, per cui abbiamo la fondata speranza di completare questa seconda parte del campionato per raggiungere il nostro obiettivo, i pla-offy. Portar via anche un solo punto in questa garasarebbe sicuramente una condizione di vantaggio rispetto alle concorrenti.”

E allora in bocca al lupo ai biancocelesti. Fischio di inizio ore 16:00

Antonio Caterino
Ufficio Stampa Manfredonia Calcio a 5


  SERIE A2 - 17/04/2019
Sammichele, largo ai giovani! E Vito Palattella si presenta con una doppietta

Primi gol in A2 per il classe 2002: "Contro la Virtus partita molto dura, d'atronde eravamo per la maggior parte Under 19. Segnare è stato un momento eccezionale. Ora pensiamo alla Sandro Abate: difficile ma la affronteremo con grinta e senza timore"

[...]
  SERIE B - 16/04/2019
Aquile Molfetta, Pedone: "Ora serve recuperare le energie mentali e fisiche"

Il capitano: "La sosta arriva nel momento migliore, lavoreremo per cercare di vincere al PalaPoli contro una squadra fortissima che non ci regalerà nulla. Per i play-off sono certo che al completo la nostra squadra può giocarsela con tutti"

[...]
area rosa
  SERIE A - 18/04/2019
E' un bel Real Statte ma non basta: a Breganze un ko nei secondi finali

Tarantine sconfitte di misura. Il commento di coach Marzella: "Non siamo stati bravi a capitalizzare alcune palle gol. Peccato perché abbiamo giocato molto bene contro chi ha fermato le due squadre in vetta alla classifica"

  SERIE B - 17/04/2019
Parete-Manfredonia, è 0-6 a tavolino: i sipontini si qualificano per i playoff

Il Giudice Sportivo ha punito la responsabilità oggettiva del Parete per l'interruzione della partita di sabato scorso: le infiltrazioni dalla copertura avevano resto impraticabile il fondo di gioco. La squadra di Monsignori sale a 35 punti e accede alla post-season

[...]
  SERIE C1 - 18/04/2019
Play-off C1: Bitonto-Ostuni la finale pugliese, Grottaccia esulta nelle Marche

Eliminate dalla corsa Futsal Barletta e Audace Monopoli, sconfitte rispettivamente 5-4 e 4-2. In territorio marchigiano il Fano cede 4-1 in trasferta: reti di Leonardo Fufi, autore di una doppietta, Diop e Banchetti; Sabbatinelli per gli ospiti

[...]
altre notizie
   GIOVANILI - 11/04/2019
   SERIE C1 - 22/03/2019
   SERIE B - 21/03/2019
   SERIE B - 03/03/2019
   SERIE B - 01/03/2019
   SERIE B - 22/02/2019
   SERIE B - 15/02/2019
   SERIE B - 08/02/2019
   SERIE B - 08/02/2019
   SERIE B - 01/02/2019
   SERIE B - 24/01/2019
   SERIE B - 18/01/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni