SERIE B - 22/02/2019

Diaz, buone notizie per Di Chiano: a Paola tornano Cassanelli e Caggianelli

Incassati tre punti pesantissimi grazie alla vittoria sulla capolista Bisignano, la formazione biscegliese affronta la trasferta sulla costa tirrenica con grande fiducia. L'allenatore ritrova due pedine dopo la squalifica, ma Acquaviva non sarà del match

L’incredibile vittoria di sabato scorso al PalaDolmen contro la capolista Bisignano è un piacevole ricordo ed al tempo stesso uno stimolo importante per la Diaz alla vigilia della partenza per la Calabria con l’intento di allungare la striscia di punti rendendo visita al Farmacia Paola domani, 23 febbraio ore 16, in occasione della sedicesima giornata del campionato di Serie B, girone G.

”La vittoria di sabato scorso - esordisce il tecnico biancorosso Giuseppe Di Chiano - nasce dalla voglia di fare punti, dalla cattiveria e dalla determinazione messa in campo eseguendo alla perfezione tutto quello che avevamo provato in settimana. Anche al dea bendata ci ha dato una mano, ma molte altre volte non era andata così. Una difesa ottima e maggiore precisione in fase di finalizzazione hanno fatto la differenza. Sono stati tre punti pesantissimi, dal peso specifico raddoppiato, ma che chiedono continuità a partire dalla gara di domani contro il Farmacia Paola”.

Diaz che affronterà una squadra reduce da quattro sconfitte consecutive e che nelle ultime settimane ha sofferto per via dei pochi elementi a disposizione-

”Il Farmacia Paola non viene da un buon periodo in termini di risultati - analizza Di Chiano - ma hanno avuto problemi a livello di rosa tra squalifiche ed infortuni tenendo sempre aperte le gare disputate senza mai arrendersi. La situazione dei calabresi è molto simile alla nostra, guai però a sottovalutare una squadra che vorrà vincere per evitare di farsi risucchiare in zona playout”.

Per la gara di domani la Diaz recupera gli squalificati Angelo Cassanelli e Caggianelli, mentre agli infortunati di lungo corso Di Pierro e Di Benedetto si aggiunge Francesco Acquaviva che molto probabilmente non sarà del match.

”Cambia poco dal punto di vista numerico per noi - sottolinea il tecnico biscegliese - abbiamo variato qualcosina a livello tattico per fare di necessità virtù, ma l’intento sarà quello di vincere e risalire in classifica”.

Farmacia Centrale Paola-Diaz sarà diretta da Giuseppe Aumenta di Sala Consilina e Armando Salerno di Torre Annunziata; crono: Gianpiero Cafaro di Sala Consilina.

Gianluca Valente - Ufficio stampa Asd Diaz Bisceglie

 

Foto: Michilo


  SERIE A2 - 19/06/2019
Atletico Cassano, accordo con De Cillis: si va avanti ancora insieme

Un altro rinnovo in casa pugliese: "Sheva" resta anche ndel prossimo campionato di serie A2. "Giocatore sempre affidabile quando chiamato in casa, metterà ancora al servizio dei colori biancocelesti tutta la sua esperienza", si legge nel comunicato

[...]
  SERIE B - 19/06/2019
Real Team Matera, rescissione consensuale con il tecnico Angelo Bommino

La società lucana ha formalizzato l'addio dell'allenatore. "Voglio ringraziare il presidente Taratufolo per la fiducia accordatami per lo scorso campionato - dice - in cui abbiamo conseguito la salvezza con largo anticipo. Porterò sempre questa squadra nel cuore" 

[...]
area rosa
  SERIE A - 20/06/2019
Siclari, uno scudetto che ha valore: "Vincerlo qui non ha paragoni!"

L'attaccante calabrese ha conquistato con la maglia della Salinis il quarto tricolore della sua carriera. "Regalare tutto ciò a questa società e questo piccolo paese per noi è stato un orgoglio e un piacere enorme"

  SERIE B - 19/06/2019
Aquile Molfetta, rinnovato il rapporto con capitan Pedone: "Lotteremo sempre"

Continua senza sosta il lavoro del diesse Metta: dopo l'arrivo del bomber Divicenzo, è ufficiale la riconferma di un pilastro della squadra. "Sono felicissimo - dice.- Il mio obiettivo era rimanere qui. Vogliamo vincere e arrivare in A2" 

[...]
  VARIE - 14/06/2019
Un bomber da doppia cifra assicurata: Mario Zago è pronto a rimettersi in gioco

Non c'è stata squadra italiana in cui ha giocato con cui non ha rispettato la sua fama. Nella sua decennale esperienza lungo la Penisola ha militato con CLT Terni, Virtus Gualdo, Fuente Foggia, Canosa, Signor Prestito e Bulldog. Ora aspetta una chiamata importante

[...]
altre notizie
   SERIE A - 15/06/2019
   GIOVANILI - 11/04/2019
   SERIE C1 - 22/03/2019
   SERIE B - 21/03/2019
   SERIE B - 03/03/2019
   SERIE B - 01/03/2019
   SERIE B - 22/02/2019
   SERIE B - 15/02/2019
   SERIE B - 08/02/2019
   SERIE B - 08/02/2019
   SERIE B - 01/02/2019
   SERIE B - 24/01/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni