SERIE B - 17/03/2019

Il Canosa mette l'inciso sulla salvezza: Angiulli-Gui-Gomez, blitz a Salerno

Il 3-2 sul campo dell'Alma regala di fatto la permanenza nei cadetti alla squadra di D'Ambrosio, capace di rimontare due volte i padroni di casa e poi piazzare con lo spagnolo il guizzo decisivo, resistendo al disperato forcing finale dei padroni di casa

In molti da questo match si aspettavano i tre punti e puntualmente quest’ultimi sono arrivati. Il Canosa di mister Vito D’Ambrosio espugna il campo dell’Alma Salerno per 2-3 e consolida la propria permanenza nel campionato cadetto. Non è stato semplice per i rossoblù affrontare i più che agguerriti padroni di casa ma al fischio finale è arrivata la vittoria che tutti desideravano e che tutti si aspettavano. I canosini possono ora guardare con più fiducia agli ultimi quattro impegni stagionali, cercando perché no di togliersi qualche soddisfazione a partite dal match di sabato prossimo fra le mura amiche contro il Giovinazzo.

LA CRONACA - La partita fin dalle prime battute di gioco, si è dimostrata molto vivace da ambo le parti ed ha visto il cinismo prevalere più di ogni altra cosa. Pronti via e l’Alma Salerno alla prima occasione utile passa in vantaggio con Galinases che porta lo score così sull’1-0. La rete subita suona come un campanello d’allarme per il Canosa che si getta così all’attacco alla ricerca della rete del pareggio, creando numerose occasioni da rete che non riesce però a concretizzare. Angiulli prima colpisce l’incrocio dei pali e poi realizza poco dopo la rete dell’1-1 su ottimo assist di Manuel Gomez.

La gara procede a ritmo spedito con i rossoblù mai domi che colpiscono tra l’altro anche un palo con Patruno e che difendono ottimamente quando è necessario grazie anche a un paio di interventi decisivi di Diviccaro.
Terminato il primo tempo di gioco, la ripresa si apre con il nuovo vantaggio dei padroni di casa con Spisso che porta lo score sul 2-1 prima che Gui dopo aver recuperato palla non ristabilisca l’equilibrio e insacchi in rete la palla del 2-2. Il Canosa ci crede e così Colasuono dopo aver rubato palla agli avversari, pesca Gomez che a tu per tu con l’estremo difensore campano non sbaglia e porta in vantaggio i canosini sul 2-3.

L’Alma Salerno schiera il quinto di movimento alla ricerca della rete che riacciufferebbe la parità, ma la mossa non porta i frutti sperati. Nel finale da segnalare anche l’espulsione di Angiulli per doppia ammonizione.

Vincendo in terra campana, il sodalizio del presidente Pizzuto porta a nove i punti di vantaggio dalla zona play out. Un vantaggio rassicurante che però deve al contempo tenere in campana tutta la squadra poiché la salvezza matematica non è ancora maturata. A quattro giornate dal termine della regular season, Il Canosa a partire dal prossimo impegno contro il Giovinazzo (sabato 23 marzo alle ore 16) cercherà di togliersi qualche soddisfazione, per concludere nel miglior modo possibile un campionato che ha visto regnare tanta incertezza ma soprattutto nel caso dei rossoblù, tanta sfortuna.

Ufficio Stampa Asd Futsal Canosa- Sabino Del Latte


  SERIE B - 24/04/2019
Altamura, ultima chiamata per i play-off: "Ci giochiamo tutto contro il Matera"

Biancorossi costretti a vincere ma potrebbe non bastare. Il pensiero di Francesco Lorusso: "Non possiamo essere padroni del nostro destino, dobbiamo aspettare il risultato di Taranto e Paola e sperare. Intanto pensiamo a vincere la prossima battaglia"

[...]
  SERIE B - 24/04/2019
Aquile Molfetta 'road to playoff'. Dell'Olio: "Chiudiamo bene la regular season"

Il club pugliese affronta il Fuorigrotta già promosso in A2 nell'ultima giornata di campionato. "Siamo arrivati all'epilogo e vogliamo un miglior piazzamento nelle post-season - dice Speedy Gonzalez. - Spero di restare il capocannoniere del raggruppamento" 

[...]
area rosa
  SERIE A - 25/04/2019
#Day28: Salinis-Kick Off, la coppia non scoppia. Breganze in zona playoff

Le rosanero calano il settebello al Flaminia, sestina milanese al Falconara: la corsa in vetta alla classifica continua a braccetto. Montesilvano in doppia cifra con il Lamezia: è terzo. Vicentine corsare, traguardo vicino

  SERIE B - 25/04/2019
La New Taranto all'ultima curva: i playoff passano per la trasferta di Paola

Ultimo impegno esterno decisivo per le sorti rossoblù: per entrare nella griglia bisogna solamente vincere in casa dei cosentini. Lacatena non fa calcoli: "In campo daremo il massimo per il presidente brittannico e per mister Reale". Un pullmann per i tifosi

[...]
  SERIE B - 25/04/2019
Esposito volge lo sguardo al Futur(A): "Vogliamo crescere ed alzare l'asticella"

Il numero uno biancoazzurro rilancia dopo la positiva prima stagione di B "Continueremo a puntare sui giovani e vorremmo sempre più materani tra le nostre fila. L'intenzione è quella di ripartire con Gasparetto, noi lo aspettiamo a braccia aperte"

[...]
altre notizie
   GIOVANILI - 11/04/2019
   SERIE C1 - 22/03/2019
   SERIE B - 21/03/2019
   SERIE B - 03/03/2019
   SERIE B - 01/03/2019
   SERIE B - 22/02/2019
   SERIE B - 15/02/2019
   SERIE B - 08/02/2019
   SERIE B - 08/02/2019
   SERIE B - 01/02/2019
   SERIE B - 24/01/2019
   SERIE B - 18/01/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni