SERIE B - 17/03/2019

Il Canosa mette l'inciso sulla salvezza: Angiulli-Gui-Gomez, blitz a Salerno

Il 3-2 sul campo dell'Alma regala di fatto la permanenza nei cadetti alla squadra di D'Ambrosio, capace di rimontare due volte i padroni di casa e poi piazzare con lo spagnolo il guizzo decisivo, resistendo al disperato forcing finale dei padroni di casa

In molti da questo match si aspettavano i tre punti e puntualmente quest’ultimi sono arrivati. Il Canosa di mister Vito D’Ambrosio espugna il campo dell’Alma Salerno per 2-3 e consolida la propria permanenza nel campionato cadetto. Non è stato semplice per i rossoblù affrontare i più che agguerriti padroni di casa ma al fischio finale è arrivata la vittoria che tutti desideravano e che tutti si aspettavano. I canosini possono ora guardare con più fiducia agli ultimi quattro impegni stagionali, cercando perché no di togliersi qualche soddisfazione a partite dal match di sabato prossimo fra le mura amiche contro il Giovinazzo.

LA CRONACA - La partita fin dalle prime battute di gioco, si è dimostrata molto vivace da ambo le parti ed ha visto il cinismo prevalere più di ogni altra cosa. Pronti via e l’Alma Salerno alla prima occasione utile passa in vantaggio con Galinases che porta lo score così sull’1-0. La rete subita suona come un campanello d’allarme per il Canosa che si getta così all’attacco alla ricerca della rete del pareggio, creando numerose occasioni da rete che non riesce però a concretizzare. Angiulli prima colpisce l’incrocio dei pali e poi realizza poco dopo la rete dell’1-1 su ottimo assist di Manuel Gomez.

La gara procede a ritmo spedito con i rossoblù mai domi che colpiscono tra l’altro anche un palo con Patruno e che difendono ottimamente quando è necessario grazie anche a un paio di interventi decisivi di Diviccaro.
Terminato il primo tempo di gioco, la ripresa si apre con il nuovo vantaggio dei padroni di casa con Spisso che porta lo score sul 2-1 prima che Gui dopo aver recuperato palla non ristabilisca l’equilibrio e insacchi in rete la palla del 2-2. Il Canosa ci crede e così Colasuono dopo aver rubato palla agli avversari, pesca Gomez che a tu per tu con l’estremo difensore campano non sbaglia e porta in vantaggio i canosini sul 2-3.

L’Alma Salerno schiera il quinto di movimento alla ricerca della rete che riacciufferebbe la parità, ma la mossa non porta i frutti sperati. Nel finale da segnalare anche l’espulsione di Angiulli per doppia ammonizione.

Vincendo in terra campana, il sodalizio del presidente Pizzuto porta a nove i punti di vantaggio dalla zona play out. Un vantaggio rassicurante che però deve al contempo tenere in campana tutta la squadra poiché la salvezza matematica non è ancora maturata. A quattro giornate dal termine della regular season, Il Canosa a partire dal prossimo impegno contro il Giovinazzo (sabato 23 marzo alle ore 16) cercherà di togliersi qualche soddisfazione, per concludere nel miglior modo possibile un campionato che ha visto regnare tanta incertezza ma soprattutto nel caso dei rossoblù, tanta sfortuna.

Ufficio Stampa Asd Futsal Canosa- Sabino Del Latte


  SERIE A2 - 22/07/2019
Il Barletta cala il pokerissimo sul #futsalmercato: ingaggiato Bonvino

La società biancorossa ha comunicato, attraverso i propri canali social, di aver ingaggiato il laterale classe'88, in forza all'Altamura nell'ultima stagione. Il giocatore è cresciuto nelle giovanili del Giovinazzo ed ha indossato anche la maglia del Lecco 

[...]
  SERIE B - 23/07/2019
Aquile Molfetta, rinnovato il rapporto di collaborazione con Marco Andriani

Il club pugliese prosegue con il preparatore portieri anche la prossima stagione. "Sono molto contento e soddisfatto di aver trovato un accordo con la società anche per il prossimo campionato sia come preparatore dei portieri che come allenatore dell'under 17"

[...]
area rosa
  SERIE A - 23/07/2019
Ternana, si ammaina la bandiera: il salvataggio in extremis non c'è stato

La Covisod ha bocciato il club umbro, che dunque chiude i battenti ed esce dalla scena della massima serie rosa. Una serie di inadempienze hanno scritto un destino che appariva inevitabilmente segnato

  SERIE B - 22/07/2019
Bernalda, rinnovo a suon di gol: il capitano Orlando Bidinotti non si muove!

Conferma importante in casa lucana con la permanenza del giocatore più rappresentativo, top scorer nell'ultimo campionato di serie B. Nonostante le numerose richieste e sirene dal mercato, la fumata bianca è arrivata per la felicità dei tifosi 

[...]
  SERIE B - 23/07/2019
Un nuovo pivot per il Futsal Bisceglie: dal Canosa arriva Carlo Angiulli

Proveniente dalla cadetteria, trascorsi anche in A2, con Salinis e Sammichele, per il rinforzo offensivo del sodalizio neroazzurro. "Ringrazio l'allenatore ed il ds; sono convinto che ci siano i presupposti per potere crescere e fare bene. Darò tutto me stesso per questi colori"

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 16/07/2019
   SERIE U19 - 15/07/2019
   SERIE B - 11/07/2019
   SERIE B - 06/07/2019
   SERIE C1 - 05/07/2019
   SERIE C1 - 02/07/2019
   GIOVANILI - 11/04/2019
   SERIE C1 - 22/03/2019
   SERIE B - 21/03/2019
   SERIE B - 03/03/2019
   SERIE B - 01/03/2019
   SERIE B - 22/02/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni