SERIE B - 01/07/2019

La Mattagnanese fa Festa: sarà una pedina strategica nel roster di mister Coccia

Il ventottenne universale valdarnese resterà per un'altra stagione in forza al club mugellano. Arrivato a Borgo San Lorenzo con l'ultimo mercato di riparazione, ha contribuito alla salvezza della asquadra di patron Quartani: "Un piacere averlo confermato"

Cristian Festa resterà in rossoverde nella stagione 2019/2020. L’universale valdarnese era arrivato nella sessione invernale del mercato, provenendo dal San Giovanni. Il suo è stato un contributo fondamentale per la salvezza dei mugellani, con sette gol in quattordici presenze, eguagliando il suo record di segnature nel campionato cadetto. Classe ’91, Festa in carriera ha vestito le maglie di Valdarnia, Sangiovannese e San Giovanni, oltre a quella della Rappresentativa Toscana Juniores al Torneo delle Regioni 2012. La sua duttilità tattica sarà sicuramente utilissima al nuovo allenatore Roberto Coccia.

”È un piacere ed un orgoglio poter annunciare la riconferma di Cristian. Oltre ad essere un ottimo giocatore, fin dal suo arrivo, ha dimostrato importanti doti a livello umano, distinguendosi per serietà e professionalità. Cristian con la sua esperienza sarà un valore aggiunto in campo e nello spogliatoio, un punto di riferimento soprattutto per i più giovani”, ha detto il presidente Sandro Quartani.

Felice dell’accordo raggiunto anche Cristian Festa che commenta così il rinnovo.

”Alla fine del campionato scorso, nonostante la bella esperienza, la volontà era quella di avvicinarmi a casa, ma poi dopo aver parlato con il patron Sandro Quartani, trasmettendomi la sua voglia,la sua passione, mi ci sono voluti due minuti per cambiare idea e credere nel progetto Mattagnanese. Il patron oltre che come calciatore, mi ha fatto sentire importante come uomo e questo mi inorgoglisce duplicemente. Anche quest’anno daremo battaglia”.

www.pallaalcentro.org


  SERIE A2 - 23/05/2020
Atletico Cassano, Vitulli: "Situazione surreale, impossibile programmare da ora"

Le riflessioni del direttore generale: "Quella di sospendere i campionati è stata una decisione tardiva. Che non ci fossero le condizioni per la ripresa credo si sapesse già da tempo. Ed ora non possiamo far altro che stare alla finestra e capire come poter ripartire"

[...]
  SERIE A - 29/05/2020
Leopoldo Capurso si guarda attorno: "Attendo il progetto giusto, non ho fretta"

L'ex tecnico di Bisceglie, Kaos, Policoro e Real Dem sfoglia la margherita: "Alcune squadre, vicine e lontane, si sono interessate però non si è concretizzato nulla. Molti temono che il mio 'carisma' presupponga il 'fare squadre di un certo livello' ma oggi la situazione è [...]

area rosa
  SERIE A - 20/05/2020
New Team Noci, l'attesa snerva. Roberto: "Non si può prevedere nulla"

Il club barese continua ad aspettare la decisione della Divisione, che impedisce anche di cominciare a programmare la nuova stagione. "Il futuro? E' prematuro. Tornare al futsal giocato non sarà affatto semplice"

  SERIE B - 23/05/2020
Effetto-Coronavirus: il Giovinazzo e mister Marcello Magalhaes si separano

La decisione presa dal club barese è legata tutta alle problematiche innescate dall'epidemia da Covid-19 che ha colpito la Penisola. Il presidente Carlucci amareggiato: "Siamo consapevoli di quanto abbia dato alla nostra causa e delle sue straordinarie doti"

[...]
  VARIE - 25/05/2020
Farabini rilancia il tavolo di lavoro: "Ora diamo forza alla volontà del futsal"

Gli auguri del consigliere marchigiano al presidente pro-tempore Di Gianvito: "Sono sempre stato disponibile a lavorare insieme ai miei colleghi consiglieri per e nell'interesse primario delle società. omprendo umanamente Montemurro, a cui va la mia solidarietà"

[...]
altre notizie
   SERIE A2 - 15/05/2020
   SERIE B - 10/05/2020
   SERIE U19 - 03/03/2020
   SERIE C1 - 01/03/2020
   SERIE B - 28/02/2020
   SERIE B - 24/02/2020
   SERIE U19 - 24/02/2020
   SERIE B - 21/02/2020
   SERIE B - 21/02/2020
   SERIE B - 17/02/2020
   SERIE B - 16/02/2020
   SERIE B - 16/02/2020
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni