SERIE A2 - 13/10/2019

Il Real Cefalù ringrazia il Bisceglie e viola il PalaDolmen con una cinquina

Le espulsioni di Gorgoglione e Termine semplificano il compito della squadra di Rinaldi, che si impone con un rotondo 5-0 segnando quattro gol nella ripresa (doppietta di Guerra, sul tabellino anche Mazzariol e Montelli), di Di Mario il punto del vantaggio

Serviva una vittoria e vittoria è stata, tre punti importantissimi conquistati dagli uomini di Rinaldi che con un roboante 0-5 hanno espugnato il PalaDolmen di Bisceglie nel match valido per la terza giornata del girone C di serie A2.

LA CRONACA - Lo starting five mandato in campo da Capurso, tecnico dei padroni di casa, è stato formato da Gorgoglione, Ferrucci, Termine, Eli Junior e Turek. Rinaldi ha risposto con La Rocca, Guerra, Montelli, Mazzariol e Paschoal.

Il primo squillo è dei padroni di casa con Eli Junior che trova Mazzariol sulla linea di porta. Il Real comincia la propria opera di dominio con Paschoal autentica spina nel fianco di questa prima frazione che ci prova con un tiro da fuori area che trova il palo e subito dopo dalla stessa posizione ma dal lato opposto trova Gorgoglione abile a mandare in calcio d’angolo. Poco dopo capitan Guerra ruba una palla dalla trequarti, prova a superare con un pallonetto Gorgoglione che manda in angolo. Guerra riceve da calcio d’angolo e trova Eli Junior a salvare il gol sulla linea di porta. Quando mancano 12 secondi alla conclusione della prima frazione, su schema da calcio d’angolo Di Maria porta avanti i suoi.

La seconda frazione vede il Real Cefalù Assolympo spingere sempre più sul piede dell’acceleratore. Di Maria, schierato in quel momento come portiere di movimento, lanciato a tu per tu con Gorgoglione, viene steso al limite dell’area di rigore dal portiere che viene espulso lasciano i suoi in inferiorità numerica per 2 minuti. Il Real prende pieno possesso di ogni centimetro di campo ma in superiorità non riesce a raddoppiare. Montelli filtra una palla su secondo palo che non trova Di Maria pronto a battere a rete. Guerra ruba palla a Termine all’altezza del centrocampo, chiude una triangolazione con Montelli e raddoppia al minuto 10’36” con Termine che viene espulso per proteste.

A questo punto i padroni di casa esausti dai continui attacchi cadono sotto i colpi dei cefaludesi che trovano lo 0-3 con Mazzariol abile a battere a rete da una respinta debole di un avversario. Al minuto 12’02” Zonta commette un fallo che l’arbitro giudica da giallo, è il secondo e lascia il campo espulso. Il Real trova la quarta rete in inferiorità numerica con La Rocca che lancia Guerra e da solo insacca alle spalle di Mitrotta. Gli ospiti cercano il gol della bandiera prima con Eli Junior che prende la traversa e poi con Favuzzi che trova il palo. A chiudere il match ci pensa Montelli che a cinque secondi dalla sirena finale sigla lo 0-5.

FUTSAL BISCEGLIE – REAL CEFALU’ 0-5 (pt 0-1)
FUTSAL BISCEGLIE: Gorgoglione, Ferrucci, Termine, Eli Junior, Turek, Mitrotta, Iessi, Annese, Angiulli, Vecchio, Favuzzi, Marasà. All.: Capurso.
REAL CEFALU’: La Rocca, Guerra, Montelli, Mazzariol, Paschoal, Oneri, Zonta, Di Risio, Di Maria, Runfolo.
MARCATORI: pt 19’48” Di Maria, st 10’36” Guerra, 11’24” Mazzariol, 13’06” Guerra 19’55” Montelli
NOTE: ammoniti Turek (B), Guerra (RC). Espulsi: Gorgoglione (B) per fallo da ultimo uomo e Termine (B) per proteste, Zonta (RC) per doppia ammonizione

CLICCA QUI PER GLI HIGHLIGHTS


  VARIE - 19/11/2019
Capurso guarda al rientro: "Ho voglia ma non fretta, aspetto il progetto giusto"

Il tecnico si racconta alla nostra redazione: "Il campionato di A a sedici squadre si sta rivelando un'ottima intuizione, CMB grande sorpresa. Personalmente voglio tornare a fare futsal a modo mio: cerco passione e voglia di creare qualcosa di positivo"

[...]
  VARIE - 19/11/2019
Muscoli e centimetri sul #futsalmercato: dos Santos è pronto per una nuova sfida

Il trentunenne pivot, rientrato in patria per recuperare dall'infortunio subito ad inizio stagione con il Prato, si dice pienamente recuperato. L'italo-brasiliano che tra le altre ha indossato le maglie di Farmacia Centrale Paola e Or.Sa è svincolato

[...]
area rosa
  VARIE - 19/11/2019
Real Statte, Marzella: "E' un nuovo punto di partenza per il futuro"

"Era un match delicato perché quando lavori bene e non fai punti qualche interrogativo in più te lo poni - ammette il tecnico ionico - abbiamo conquistato l'intera posta in palio nonostante due assenze importantissime"

  SERIE B - 20/11/2019
Bernalda, Volpini: "La pausa ci è servita per crescere. Domitia? Campo ostico"

Verso il match di Castel Volturno: "Il loro cammino è contraddistinto dall'equilibrio con tre vittorie, altrettante sconfitte e un pareggio. Cercheranno di migliorare la classifica. Per noi, come dico sempre, la prossima partita è sempre la più importante"

[...]
  SERIE B - 20/11/2019
#futsalmercato, mini-rivoluzione Or.Sa: lasciano in tre, panchina a Siviglia

Le prime dichiarazioni: "Un fulmine a ciel sereno, non ci saremmo mai aspettati una decisione così drastica. Abbiamo accusato il colpo e inizialmente c'è stata preoccupazione e un po' di malessere. Ci prepariamo al meglio per la sfida interna con il Potenza"

[...]
altre notizie
   SERIE U19 - 20/11/2019
   SERIE C1 - 17/11/2019
   SERIE B - 16/11/2019
   SERIE U19 - 13/11/2019
   SERIE C1 - 12/11/2019
   SERIE C1 - 11/11/2019
   SERIE C1 - 01/11/2019
   SERIE C1 - 29/10/2019
   SERIE B - 18/10/2019
   SERIE A2 - 13/10/2019
   SERIE B - 04/10/2019
   SERIE U19 - 02/10/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni