SERIE A2 - 13/10/2019

Il Real Cefalù ringrazia il Bisceglie e viola il PalaDolmen con una cinquina

Le espulsioni di Gorgoglione e Termine semplificano il compito della squadra di Rinaldi, che si impone con un rotondo 5-0 segnando quattro gol nella ripresa (doppietta di Guerra, sul tabellino anche Mazzariol e Montelli), di Di Mario il punto del vantaggio

Serviva una vittoria e vittoria è stata, tre punti importantissimi conquistati dagli uomini di Rinaldi che con un roboante 0-5 hanno espugnato il PalaDolmen di Bisceglie nel match valido per la terza giornata del girone C di serie A2.

LA CRONACA - Lo starting five mandato in campo da Capurso, tecnico dei padroni di casa, è stato formato da Gorgoglione, Ferrucci, Termine, Eli Junior e Turek. Rinaldi ha risposto con La Rocca, Guerra, Montelli, Mazzariol e Paschoal.

Il primo squillo è dei padroni di casa con Eli Junior che trova Mazzariol sulla linea di porta. Il Real comincia la propria opera di dominio con Paschoal autentica spina nel fianco di questa prima frazione che ci prova con un tiro da fuori area che trova il palo e subito dopo dalla stessa posizione ma dal lato opposto trova Gorgoglione abile a mandare in calcio d’angolo. Poco dopo capitan Guerra ruba una palla dalla trequarti, prova a superare con un pallonetto Gorgoglione che manda in angolo. Guerra riceve da calcio d’angolo e trova Eli Junior a salvare il gol sulla linea di porta. Quando mancano 12 secondi alla conclusione della prima frazione, su schema da calcio d’angolo Di Maria porta avanti i suoi.

La seconda frazione vede il Real Cefalù Assolympo spingere sempre più sul piede dell’acceleratore. Di Maria, schierato in quel momento come portiere di movimento, lanciato a tu per tu con Gorgoglione, viene steso al limite dell’area di rigore dal portiere che viene espulso lasciano i suoi in inferiorità numerica per 2 minuti. Il Real prende pieno possesso di ogni centimetro di campo ma in superiorità non riesce a raddoppiare. Montelli filtra una palla su secondo palo che non trova Di Maria pronto a battere a rete. Guerra ruba palla a Termine all’altezza del centrocampo, chiude una triangolazione con Montelli e raddoppia al minuto 10’36” con Termine che viene espulso per proteste.

A questo punto i padroni di casa esausti dai continui attacchi cadono sotto i colpi dei cefaludesi che trovano lo 0-3 con Mazzariol abile a battere a rete da una respinta debole di un avversario. Al minuto 12’02” Zonta commette un fallo che l’arbitro giudica da giallo, è il secondo e lascia il campo espulso. Il Real trova la quarta rete in inferiorità numerica con La Rocca che lancia Guerra e da solo insacca alle spalle di Mitrotta. Gli ospiti cercano il gol della bandiera prima con Eli Junior che prende la traversa e poi con Favuzzi che trova il palo. A chiudere il match ci pensa Montelli che a cinque secondi dalla sirena finale sigla lo 0-5.

FUTSAL BISCEGLIE – REAL CEFALU’ 0-5 (pt 0-1)
FUTSAL BISCEGLIE: Gorgoglione, Ferrucci, Termine, Eli Junior, Turek, Mitrotta, Iessi, Annese, Angiulli, Vecchio, Favuzzi, Marasà. All.: Capurso.
REAL CEFALU’: La Rocca, Guerra, Montelli, Mazzariol, Paschoal, Oneri, Zonta, Di Risio, Di Maria, Runfolo.
MARCATORI: pt 19’48” Di Maria, st 10’36” Guerra, 11’24” Mazzariol, 13’06” Guerra 19’55” Montelli
NOTE: ammoniti Turek (B), Guerra (RC). Espulsi: Gorgoglione (B) per fallo da ultimo uomo e Termine (B) per proteste, Zonta (RC) per doppia ammonizione

CLICCA QUI PER GLI HIGHLIGHTS


  SERIE B - 13/07/2020
Il Bitonto celebra lo sbarco in Serie B: festeggiata la storica promozione

Giocatori, staff tecnico e dirigenti si sono ritrovati per l'evento più atteso dopo la cavalcata che ha sancito lo sbarco nel nazionale, ufficializzata nei giorni scorsi dal C.R. Puglia. L'entusiasmo trasmesso sul post pubblicato sulla pagina del club su facebook

[...]
  SERIE B - 13/07/2020
#futsalmercato, la Diaz e Di Pierro trovano l'accordo: il rapporto va avanti

Per il 25enne laterale si tratterà della quarta stagione consecutiva con i colori biancorossi: nell'ultimo campionato solo un gol all'attivo na tanta grinta nella fase difensiva. Il presidente Cortellino: "E' il prototipo di quello che deve essere un giocatore di questa squadra"

[...]
area rosa
  SERIE A - 11/07/2020
Gaby Tardelli scalpita: "Penso alla mia Salinis e attendo la chiamata"

La numero 12: "Conto i giorni che ci separano. Il rinnovo? Margherita di Savoia è nel mio cuore, e per questo aspetto. Spero di ricevere quella telefonata ma allo stesso tempo mi interrogo su possibili futuri alternativi"

  SERIE A - 13/07/2020
#futsalmercato, il Signor Prestito CMB lanciato su un altro giovane di valore

Anche in questa circostanza l'assenso di Lorenzo Nitti sarà basilare per portare a termine la trattativa con il laterale di origine spagnola, già visto in Italia con Orte e Atlante Grosseto, ma che ha giocato anche in Romania (Iasi e Deva) e Belgio (Aalst): chi sarà?

[...]
  SERIE A2 - 14/07/2020
#futsalmercato, a Manfredonia un pezzo di Argentina: Martinez e Crocco ci sono

I due giocatori sudamericani torneranno in Puglia per disputare il prossimo campionato di A2 con i sipontini. Ramiro: "Tornare è stata una scelta facile. Ho fiducia, sarà una grande stagione". Agustin: "Quest'anno la squadra è davvero competitiva"

[...]
altre notizie
   SERIE B - 09/07/2020
   SERIE B - 08/07/2020
   SERIE C1 - 08/07/2020
   SERIE A - 05/07/2020
   SERIE A2 - 03/07/2020
   SERIE C1 - 03/07/2020
   SERIE A2 - 02/07/2020
   SERIE B - 30/06/2020
   SERIE B - 10/05/2020
   SERIE U19 - 03/03/2020
   SERIE C1 - 01/03/2020
   SERIE B - 28/02/2020
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni