SERIE A2 - 14/02/2020

Manfredonia testa le proprie ambizioni col Polistena: "Tre punti fondamentali"

L'analisi di Carmelo Mendola: "Sarà un match importante per loro ma anche per noi. Stiamo preparando la gara al meglio. Tutti quanti insieme, società, mister, ragazzi, vogliamo arrivare a sabato al cento per cento e anche più, per cercare di portare a casa la vittoria"

Andrà in scena, sabato 15 febbraio, la 19° giornata del campionato nazionale di calcio a 5, serie A2, gir.C. Match clou al PalaScaloria di Manfredonia, dove la Sim C5 Manfredonia, testa le proprie ambizioni, ospitando il Futsal Polistena, al momento terza in classifica. I sipontini che scoppiano di salute, sono in grande ascesa e hanno acquisito una marcata identità di gioco, che ha permesso agli uomini allenati da mister Massimiliano Monsignori di inanellare un filotto di risultati utili, se si pensa che nelle ultime 11 gare, i bianco-celeste sono caduti solo nel finale, sul piccolo campo del forte Virtus Rutigliano. Continuità di punti e prestazioni che ha consentito alla Sim C5 Manfredonia di ipotecare la salvezza diretta (obiettivo stagionale) e risalire fino alla 5° posizione, sia pur in coabitazione. Il match, quindi, con gli ostici calabresi di mister Molluso, arriva al momento giusto. I rossoverdi reggini salgono in Puglia, forti dei 38 punti, con 91 reti realizzate e un roster molto attrezzato (Dentini, Gallinica, Fortuna, Juninho, su tutti).

Reduci dalla sconfitta interna per 5-6, nel derby contro la corazzata Real Rogit (gara trasmessa in diretta su Sportitalia), e dall’impegno settimanale di Coppa Italia in Campania, il Futsal Polistena cercherà di riprendere la corsa playoff, proprio in Capitanata. La Sim C5 Manfredonia, dal canto suo, si presenterà al gran completo, con il rientro del nipponico, Miyazaki Gaku, che ha scontato il turno di squalifica e potrà tentare l’impresa anche grazie all’apporto dei tifosi che accorreranno al PalaScaloria. Si prevede, infatti, il pubblico delle grandi occasioni, vista l’ opportunità concessa dalla società di assistere a questo match, con l’ingresso gratuito. Vi sono tutti gli ingredienti per un grande sabato di sport e di buon futsal. Calcio d’inizio alle ore 16:00.

Carmelo Mendola: ”Sabato scorso è stata una partita difficilissima. Abbiamo recuperato 3 volte lo svantaggio e nel momento più importante siamo molto bravi e cinici, attenti a non sbagliare e a gestire il momento. Abbiamo portato a casa un risultato importantissimo, che ci consente di stare in una posizione più tranquilla. Sabato arriva il Polistena, miglior difesa del girone e terzo attacco. Una squadra forte, ben compatta, con diversi giocatori di assoluto valore. Sarà una partita molto complicata perchè loro vengono dalla sconfitta con il Rogit e da quella in Coppa e vorranno rifarsi. Sarà un match importante per loro ma anche per noi. Stiamo preparando la gara al meglio. Tutti quanti insieme, società, mister, ragazzi, vogliamo arrivare a sabato al 100% e anche più, per cercare di portare a casa i 3 punti. Per noi sarebbe fondamentale farli, per essere più vicini alla nostra salvezza. L’appello che voglio fare è quello di invitare tutti al PalaScaloria alle 16:00, per incitare e caricare la nostra squadra. Tifare la nostra squadra in modo pulito, per aiutare la Sim ad ottenere e festeggiare, mi auguro, questa importante vittoria”.

Area comunicazione Sim C5 Manfredonia
Antonio Monaco

 


  SERIE A - 03/04/2020
Signor Prestito promosso a pieni voti. Scarpitti: "Una stagione positivissima!"

Il tecnico euforico: "Abbiamo sempre giocato a viso aperto e senza timore contro tutti. Spero fortemente che il campionato possa essere portato a conclusione, ma ritengo che sia presto stabilire una data. Sarebbe bello poter assegnare almeno i titoli stagionali"

[...]
  SERIE C1 - 05/04/2020
Potentia, il bilancio di De Leonardis: "Creato un modo nuovo di fare sport"

Il presidente del sodalizio nato dalla fusione di Real Potenza, Shaolin e Sport Five soddisfatto dei risultati del primo anno del progetto bloccato solo dal Covid-19. "Non so cosa ci aspetta in futuro ma riproveremo a dar seguito a quello che abbiamo messo in piedi"

[...]
area rosa
  SERIE A - 07/04/2020
Salinis, senti Coelho: "Tutti vorremmo chiudere il campionato sul campo"

Il tecnico brasiliano analizza la stagione (a metà) delle campionesse d'Italia: "Abbiamo perso due finali, è vero, dimostrando però di avere una nostra identità di gioco. Difficile tornare a giocare, ma ci speriamo"

  SERIE A2 - 07/04/2020
Sammichele, quanto rammarico. Lippolis: "Maltauro avrebbe fatto la differenza"

Anche per il collaboratore tecnico di mister Masi, il torneo si può considerare già concluso: "Difficile tornare a giocare, abbiamo fatto rientrare i nostri stranieri in patria. Cosa porterò per sempre nel mio cuore? La vittoria contro il Real Cefalù"

[...]
  SERIE A2 - 04/04/2020
Atletico Cassano, Parrilla: "Salute prioritaria, torneremo più forti di prima"

"Mancando cinque partite alla fine, si potrebbero giocare in quindici giorni e magari disputare i play-off in gara secca - dice l'allenatore dei pugliesi. - Durante la stagione abbiamo sempre dimostrato un buon livello di gioco. Che vittorie contro Pescara e Rogit"

[...]
altre notizie
   SERIE U19 - 03/03/2020
   SERIE C1 - 01/03/2020
   SERIE B - 28/02/2020
   SERIE B - 24/02/2020
   SERIE U19 - 24/02/2020
   SERIE B - 23/02/2020
   SERIE B - 21/02/2020
   SERIE B - 21/02/2020
   SERIE B - 17/02/2020
   SERIE B - 16/02/2020
   SERIE B - 16/02/2020
   SERIE B - 14/02/2020
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni