SERIE B - 17/02/2020

Olympique Ostuni, un buon punto (in rimonta) col Venafro

Vince e convince l'Under 19 di Gigi Turi: "L'obiettivo era riscattare la brutta sconfitta nel recupero e i ragazzi hanno reagito come volevamo"

L’Olympique Ostuni regala un pomeriggio al cardiopalma ai propri tifosi. Nella 16esima giornata del campionato di serie B, i gialloblù, riagguantano il pareggio nei minuti contro il Venafro, formazione che punta al salto di categoria.

Al pronti via l’Olympique è determinata e gioca un buon futsal, al 3’ è Zigrino a mettere dentro la rete dell’1-0. Al 10’ è ancora Ostuni, Salamida insacca la sfera e fa 2-0. Al 14’ si vede il Venafro che accorcia le distanze (2-1), la formazione molisana agguanta il pareggio dopo un minuto (2-2). Al 24’ il Venafro sigla in meno di minuto il doppio sorpasso (2-4), poco dopo Schiavone tiene in partita gli uomini di Vito Basile siglando il 3-4.

Nella seconda frazione il Venafro parte forte e mette a segno la rete del 3-5, al 9’ ingenuità di Francesco Caramia che viene espulso, al suo posto tra i pali entra un buon Angelo Epifani. Al 12’ è ancora Venafro in vantaggio, bella la combinazione tra i due molisani che porta il parziale sul 3-6. Al 25’ coach Basile mette in campo il portiere in movimento che porta in cassa i propri frutti, Zigrino segna la rete del -2 (4-6), poco dopo è Castellana con un bolide a siglare il -1 Olympique Ostuni (5-6). Al 31’ l’errore a centro campo condanna i gialloblù al 5-7, poco dopo al 35’ è Castellana a far gioire i tifosi di casa siglando il -1, il finale è caldissimo al PalaGentile, l’Olympique crede nel pareggio e lo mette a segno allo scadere con Fiorentino che fissa il punteggio sul 7-7. Sugli spalti scoppia la festa, ma il tempo per festeggiare è pochissimo, perché gli uomini del Presidente Andriola in queste ore si stanno preparando alla prossima gara, quella di sabato infatti sarà una lunga trasferta all’Aquila, attualmente fanalino di coda del torneo.

Nel campionato under19, vincono e convincono i ragazzi di Gigi Turi che battono per 9-3 il Sammichele di Bari che al termine della gara da sottolineato: ”L’obiettivo principale era riscattare la brutta sconfitta nel recupero settimanale e i ragazzi hanno reagito come volevamo; primo tempo tirato nei primi minuti, poi la tripletta di Calò ed Esperti hanno messo la partita in discesa nel secondo tempo, dove abbiamo controllato il risultato e dato spazio a tutti i ragazzi della panchina; ultimi minuti,  in campo contemporaneamente un ’02, un ’04 e due ’03, sintomo di un ottimo lavoro del settore giovanile  che ci proietta al futuro”.

Ufficio Stampa e Comunicazione
Olympiue Ostuni


  SERIE A2 - 09/07/2020
E' (sempre) da Anteprima a ufficialità: sì, Marcio Borges sceglie il Bernalda

Il club lucano annuncia con soddisfazione l'innesto del laterale brasiliano, classe 1990, proveniente dal Città di Massa. In precedenza aveva vestito le maglie di Cobà, Real Rieti e Bisceglie ma ad Imola ci fu la definitiva consacrazione. La nota ufficiale

[...]
  SERIE B - 09/07/2020
#futsalmercato, Di Capua non ci ha pensato due volte: "Giovinazzo è casa mia!"

Il portiere ha rinnovato la sua collaborazione sportiva con il club di Antonio Carlucci ed è pronto per prendersi lo spazio che merita: "Qui mi hanno insegnato che si gioca col cuore con l'obiettivo di far divertire i nostri tifosi: sono loro il nostro vero sostegno"

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 07/07/2020
#futsalmercato, primo innesto per il Molfetta: ecco Giusy De Marco

La classe 2000 proviene dal Noci: "C'è voglia di raggiungere alti traguardi. Da parte mia metterò tutto l'impegno affinché possa sfruttare l'opportunità offertami da questo club. Uniti potremo raggiungere tutti gli obiettivi

  SERIE A2 - 09/07/2020
Divisione commissariata, Vitulli: "Uno dei punti più bassi della nostra storia"

Duro il commento del dg del Cassano: "Credibilità sotto zero, efficienza ai minimi termini, comunicazione inesistente. Non parliamo poi dell'organizzazione campionati: niente meritocrazia e ripescaggi a volontà. Una disciplina alla canna del gas senza appeal"

[...]
  SERIE C1 - 09/07/2020
Divisione commissariata, Felice: "E il discorso-promozione torna un'incognita"

Il parere del massimo dirigente dell'Itria: "Non mi esprimo circa questa decisione, dico solo che da Roma avevamo avuto certe garanzie. Ora non sappiamo se chi subentra ne è al corrente, come intende agire e se qualcuno si interesserà della nostra situazione"

[...]
altre notizie
   SERIE B - 09/07/2020
   SERIE B - 08/07/2020
   SERIE C1 - 08/07/2020
   SERIE A - 05/07/2020
   SERIE A2 - 03/07/2020
   SERIE C1 - 03/07/2020
   SERIE A2 - 02/07/2020
   SERIE B - 30/06/2020
   SERIE B - 10/05/2020
   SERIE U19 - 03/03/2020
   SERIE C1 - 01/03/2020
   SERIE B - 28/02/2020
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni