SERIE A - 16/10/2020

Serie A, il Signor Prestito battezza Matera con i tre punti. Feldi, che rimonta!

La squadra di Nitti allunga nel finale e si impone per 6-3 sulla CDM Genova, trascinata da un super Andrè Santos autore di una tripletta. Al PalaSele l'Italservice va avanti di due gol ma negli ultimi tre minuti si fa riprendere da Luizinho e Dani Chino: è 2-2

Vince il Signor Prestito in maniera tennistica sulla CDM Genova, pari e patta tra Feldi Eboli e Italservice Pesaro nella sfida del PalaSele che ha visto la squadra di Riquier rimontare negli ultimi tre minuti il doppio svantaggio maturato al cospetto dei campioni d’Italia uscenti.

Ma entriamo nel dettaglio.

SIGNOR PRESTITO CMB-CDM GENOVA 6-3 - Il Signor Prestito si presenta con un successo alla tecnostruttura di Matera battendo per 6-3 la CDM Genova al termine di un confronto che è rimasto sul filo dell’equilibrio fino ai secondi conclusivi. Grande protagonista del match Andrè Santos (nella foto): suo il primo vantaggio CMB dopo poco più di cento secondi, impattato da Caputo dopo un solo giro di lancette. Nel finale di primo tempo, erano i liguri a portarsi avanti con Titon, ma ancora Santos timbrava il gol del 2-2 di metà gara. Inizio di ripresa di marca materana: giocata di Cesaroni per il 3-2 ma nel ribaltamento di fronte una deviazione di Bizjak fruttava il gol del 3-3. La squadra di Nitti insisteva e ancora una volta Andrè Santos coglieva il momento giusto per riportare avanti i padroni di casa che nei secondi finali mettevano al sicuro i tre punti con la prima rete italiana di Wilde e con il sigillo a tempo quasi scaduto di Pulvirenti.

FELDI EBOLI-ITALSERVICE PESARO 2-2 - Si spegne nelle battute conclusive il sogno dell’Italservice di cogliere i primi tre punti del campionato e di cancellare lo smacco di Salsomaggiore con il Mantova. Sembrava cosa fatta la vittoria dopo il vantaggio di Cuzzolino nel primo tempo (da segnalare il rosso a Canabarro della Feldi) e soprattutto dopo la rete del 2-0 del Cobra Borruto dopo quattro minuti della ripresa. Partita sempre giocata ad alti livelli, che viveva le fasi più palpitanti proprio nella parte terminale. Prima era Luizinho a trasformare una punizione con un sinistro micidiale, poi toccava a Dani Chino battere Guennounna con un destro non proprio irresistibile ma velenoso, sul quale il portiere pesarese non riusciva a ribattere. Finiva 2-2, risultato giusto ma che lascia l’amaro in bocca a Colini, che dopo i primi ottanta minuti si ritrova con un solo punto in tasca.

 

I TABELLINI DELLE GARE DI STASERA

 

SIGNOR PRESTITO CMB - CDM GENOVA 6-3 (pt 2-2) FINALE
SIGNOR PRESTITO CMB: Weber, Garrido, Santos, Wilde, Cesaroni, Nucera, Galliani, Pulvirenti, Toni, Yera, Perrucci, Arvonio, Bizjack, Rocha. All. Nitti
CDM GENOVA: Pozzo, Ramon, Caputo, Silon, Titon, Lo Conte, Molaro, Foti, Ortisi, Pizzo, Pizetta, Fabinho, Piccarreta, Rivera. All. Milton
ARBITRI: Vincenzo Sgueglia (Civitavecchia), Fabio Cozza (Cosenza). Crono: Arrigo D’Alessandro (Policoro) 
MARCATORI: pt 1’44” Santos (CMB), 2’22” Caputo (CDM), 18’48” Titon (CDM), 19’47” Santos (CMB), st 3’03” Cesaroni (CMB), 3’17” autorete di Bizjak (CDM), 11’56” Santos (CMB), 19’48” Wilde (CMB), 19’59” Pulvirenti (CMB)
NOTE: ammoniti Pulvirenti, Yera e Toni del Signor Prestito CMB; Ortisi e Caputo della CDM Genova

 

FELDI EBOLI - ITALSERVICE PESARO 2-2 (pt 0-1) FINALE
FELDI EBOLI: Dal Cin, Glielmi, Pasculli, Moura, Romano, Senatore, Caruso, Dani Chino, Tres, Bissoni, Chano, Luizinho, Caponigro, Canabarro. All. Riquer
ITALSERVICE PESARO: Miarelli, Dionisi, Guennounna, Antonioni, Gargaro, Tonidandel, Fortini, Salas, Honorio, Borruto, Canal, Taborda, Cuzzolino, De Oliveira. All. Colini
ARBITRI: Giovanni Zannola (Ostia Lido), Simone Micciulla (Roma 2). Crono: Gianpiero Cafaro (Sala Consilina)
MARCATORI: pt 16’30” Cuzzolino (IP), st 4’01” Borruto (IP), 17’57” Luizinho (FE), 17’55” Dani Chino (FE)
NOTE: espulso al 14’58” del pt Canabarro (F)


  SERIE A2 - 26/11/2020
Il Bernalda verso il Napoli. L'annuncio di Rasulo: "Con noi torna Davide Fusco"

Il presidente onorario felice per la "scelta di cuore" fatta dal giocatore, che durante l'estate aveva dovuto rinunciare per motivi lavorativi. "E' uno degli italiani più apprezzati, con lui in difesa non si passa". Calderolli in forte dubbio, Cipolla recupera Borges

[...]
  SERIE A2 - 25/11/2020
Orsa Viggiano, Luizinho pensa al Bovalino: "Servono grinta ed entusiasmo"

"Le buone prestazioni come quella di Napoli aiutano sempre - dice il giocatore - e ci permettono di affrontare questi giorni serenamente. Siamo consapevoli delle nostre potenzialità e diventiamo ogni giorno più gruppo. La nostra forza è anche questo"

[...]
area rosa
  SERIE A - 26/11/2020
Real Statte a caccia della continuità. Boutimah: "Aspetto fondamentale"

"Domenica abbiamo dimostrato che solo con lo spirito di sacrificio si vincono le partite - ha detto l'Azzurra - ora ci aspetta una neo promossa come il Città di Capena, che sta dimostrando carattere e buon gioco"

  SERIE B - 24/11/2020
Bitonto, Acquafredda: "Sorpreso del buon avvio, ora pensiamo ai due recuperi"

"Stiamo raccogliendo i frutti di un duro lavoro - spiega il centrale-laterale - per quanto mi riguarda devo continuare così, lavorando a testa bassa per colmare il gap con i veterani. Real Deam e Chaminade sono due squadre da affrontare con umiltà e fiducia nei nostri mezzi"

[...]
  SERIE B - 25/11/2020
Sammichele, Valentini:" Stiamo lavorando sodo per toglierci molte soddisfazioni"

"Questa serie B è davvero difficile, in ogni partita si combatte fino all'ultimo minuto - spiega il laterale classe 1999 - stiamo affrontando una settimana in cui ci stiamo dando dentro in ogni allenamento. Vogliamo recuperare da ogni acciacco per essere al massimo alla ripresa"

[...]
altre notizie
   SERIE A2 - 22/11/2020
   SERIE B - 13/11/2020
   SERIE B - 31/10/2020
   SERIE C1 - 26/10/2020
   SERIE B - 23/10/2020
   SERIE C1 - 23/10/2020
   SERIE C1 - 20/10/2020
   SERIE C1 - 16/10/2020
   SERIE C1 - 16/10/2020
   SERIE C2 - 15/10/2020
   SERIE C1 - 15/10/2020
   SERIE C1 - 11/10/2020
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni