SERIE B - 15/04/2018

Città di Asti, un ko indolore ad Aosta. E Fiscante fa 100 e 101

La formazione biancorossa gioca un tempo sui propri livelli, poi si preoccupa principalmente a risparmiare energie e "cartellini" in vista dei playoff. Finisce 5-3 per i padroni di casa, adesso i Saints da dentro o fuori

Finisce la regular season del Città di Asti, con una sconfitta assolutamente indolore, esigenze di classifica, di attenzione a infortuni e squalifiche di fatto dettano un comportamento quanto mai guardingo, le variabili della post season sono quanto mai importanti e la sconfitta maturata in casa contro il Time Warp ha dettato una linea di attenzione. Manca Fazio ai box, ma pronto a tornare la prossima e così Lotta si affida alla linea giovane con Bosio, Torino Costa e Bouanani. Aosta parte forte sotto la regia di Rodrigo Rosa per un predominio di quattro minuti che porta a una conclusione murata da Mendes che in scivolata tocca con la mano in area. Rigore e l’Aosta va avanti. Pronto il cambio di Lotta che inserisce Sachet, Fisco e Ongari e alzando un po’ il ritmo in un minuto il Città di Asti mette la freccia. Di rapina la prima rete di Fisco, in contropiede la seconda. Per la cronaca sono il centesimo e il 101 rete del Città di Asti in campionato. Nel primo tempo la squadra amministra e punge in contropiede con Celentano, Ongari e il giovane Torino. Nel finale di tempo Pellegrino si inventa una rete favolosa con un tiro che termina al sette e che di fatto sancisce la parità. I risultati dagli altri campi non mettono apprensione anzi danno certezze. Lotta nella ripresa non rischia più alcuni uomini e lascia spazio ai giovani, che non deludono anzi Torino di forza, bella stagione la sua conquista palla e infila Siqueira in uscita. E’ l’ultima rete dei ragazzi anche se Bosio, Celentano e ancora Torino colpiranno tre legni. Aosta più cinico e ribalta il risultato per un 5 a 3 finale che non cambia la sostanza della classifica con Asti che si prende il gradino più basso utile per lo scontro con il Saints Pagnano, mentre l’altro match sarà tra Lecco e Real Cornaredo. Alla fine ne resterà soltanto una.

 

Aosta vs Città di Asti 5 – 3 ( 2 -2pt)

Aosta: Siqueira, Di Maio, Fea, Vona, Canale, Rosa, Pettinari, Avallone, Mazzi, Pellegrino, Grange, Liparotti

Città di Asti. Bouanani, Sachet, Mendes Bosio, Costa, Torino, Fiscante, Maschio, Celentano, Ongari, Banzato, Tropiano

Marcatori primo tempo: 4’45”Canale (AOSTA) ; 8’10” Fiscante (A) 8’55 Fiscante (A) 19’13” Pellegrino (Aosta). Marcatori secondo tempo: 6’ 47” Torino (A) 7’54 Vona (Aosta) 9’ 31” Fea (Aosta) 17’ 12” Rosa (Aosta)

Ammoniti Celentano e Mendes (Asti) Pellegrino e Mazzi (Aosta)

Ufficio Stampa


  SERIE B - 14/07/2018
Genova, Lo Buglio: "Società attrezzata, punteremo il più in alto possibile"

L'estremo difensore classe '94 è pronto alla sua nuova avventura in biancoblu: "Darò tutto me stesso per questa maglia, lottare per questi colori sarà un onore. Rispetto per tutti, paura di nessuno"

[...]
  SERIE B - 20/07/2018
#futsalmercato, doppietta dei Saints: arrivano Carabellese e D'Aniello

Il primo, universale classe '93, nella prima parte della scorsa stagione ha militato nel Milano in A2; per il centrale/laterale ex Caserta volerà in Lombardia per motivi di lavoro

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 20/07/2018
#futsalmercato, Priscila alla Sportland: "Sarà una grande sfida"

L'ex Kick Off pronta a ripartire agli ordini di Stefano Cocchini: "Questa società mi ha dato la possibilità di riprendermi dopo l'infortunio, credendo nel mio recupero". Gli altri innesti sono quelli di Anna Civello, Chiara Filiberti e

  SERIE A2 - 12/07/2018
#futsalmercato, attenti a quei due: Leleco e Manzali restano al Mantova

Nonostante una folta concorrenza, la dirigenza biancorossa è riuscita a garantirsi le prestazioni dei due pezzi da novanta che saranno a disposizione di mister Pino Milella anche per la stagione 2018/19. La nota ufficiale del club

[...]
  SERIE C1 - 15/07/2018
Big Ben sta per dire (per sempre?) stop: un lunedì di speranza per l'Ospedaletti

Il club imperiese attende il "si" federale alla richiesta di deroga per svolgere l'attività minore. Una risposta negativa equivarrebbe alla fine. Restelli: "Nel Ponente ligure è un problema serio, se non si obbliga come si può pretendere di avere i giovani"

[...]
altre notizie
   SERIE U19 - 11/07/2018
   GIOVANILI - 09/07/2018
   SERIE C1 - 15/06/2018
   GIOVANILI - 16/05/2018
   SERIE C1 - 19/04/2018
   SERIE C1 - 12/04/2018
   COPPA ITALIA B - 30/03/2018
   COPPA ITALIA B - 29/03/2018
   SERIE U19 - 24/03/2018
   SERIE U19 - 25/01/2018
   SERIE B - 18/01/2018
   SERIE C1 - 13/12/2017
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni