SERIE B - 15/04/2018

Dalla D alla Serie A2 in soli sette anni: l'impresa L84 è compiuta

Il fondatore e mentore del club Lorenzo Bonaria: "Nonostante tutto, siamo rimasti un gruppo molto unito di amici che si diverte a giocare a questo bellissimo sport e che riesce a far appassionare tantissime persone. Punteremo a mantenere la categoria"

L’ultima giornata del campionato di calcio a 5 si è chiusa per la L84 con la vittoria su il Videoton Crema. Ma la squadra volpianese non ha dovuto attendere il risultato della partita per i festeggiamenti, avendo conquistato la promozione matematica in Serie A2 già nell’incontro del 10 Marzo contro il Saints Pagnano con 3 giornate di anticipo.

Con un percorso di crescita record che l’ha portata a questo risultato eccezionale in soli 7 anni dalla fondazione, la L84 diventa così la squadra con la categoria più alta in tutto il Piemonte: l’unica a rappresentare la regione nel palcoscenico della Serie A2 Nazionale! Per celebrare un traguardo tanto importante, dopo un’annata fatta di grandi emozioni e tanti successi, la L84 ha festeggiato la promozione davanti al suo pubblico presso il Palazzetto dello Sport di Brandizzo, colmo dei tanti tifosi che hanno sostenuto la squadra durante tutta la stagione.

Così il fondatore e mentore della squadra, Lorenzo Bonaria, conferma il grande entusiasmo che caratterizza l’avventura verdenera sin dagli esordi: ”Sono fiero di ciò che la L84 è diventata. Nonostante i numeri e i risultati, siamo rimasti un gruppo molto unito di amici che si diverte a giocare a questo bellissimo sport e che riesce a far appassionare tantissime persone. Raggiungere questa categoria è stato un grande traguardo, frutto di una buona programmazione, ma anche di tanta fortuna: senza le giuste persone, non avremmo potuto crescere così velocemente e così bene, e trovare le persone giuste è spesso più questione di casualità che di bravura. Ora dovremo mantenere la prestigiosa categoria e nel contempo concentrarci sulla crescita del nostro settore giovanile. Il prossimo grande passo, molto difficile, lo vorremo fare con la maggior parte dei ragazzi cresciuti nelle nostre scuderie”.

I festeggiamenti di sabato hanno quindi concluso in maniera ufficiale una stagione che per questa formazione è stata più che straordinaria. La L84 ha infatti vinto 17 incontri sui 22 disputati, segnando un totale di 125 goal e sfoderando la miglior difesa di tutto il campionato, con soli 54 goal subiti. È questo il biglietto d’ingresso con cui i verdeneri si affacciano al Campionato Nazionale di Serie A2 per la stagione 2018-2019, ma la squadra è ben consapevole del fatto che sarà necessario lavorare duramente per poter raggiungere nuovi e ambiziosi traguardi.

A condividere con il pubblico l’emozione della promozione sono stati il mister Rodrigo De Lima con l’intero staff tecnico, tutte le squadre della società (che annovera, oltre alla prima squadra, anche le categorie Under 19, Juniores, Allievi, Giovanissimi, Pulcini, Primi Calci e Piccoli Amici, per un totale di 130 giocatori), gli sponsor (primo fra tutti la concessionaria Di Viesto di Torino, che ha deciso di investire nella squadra proprio nella stagione più significativa della società).

 

Ufficio stampa

 


  NAZIONALE - 15/11/2018
ItalFutsal, il 4 e 5 dicembre festa azzurra al Pala Errebi San Quirico

Inizia il conto alla rovescia per il doppio evento di Asti. Entrambe le partite avranno ingresso gratuito ed anche gli allenamenti della Nazionale saranno aperti al pubblico: gli orari verranno indicati in un successivo comunicato stampa

[...]
  SERIE B - 19/11/2018
#futsalmercato, un nuovo numero uno per la Domus: ingaggiato Alessio Bosetti

L'estremo difensore che in carriera ha vestito anche le maglie di Milano, Cornaredo e Vimercatese, si è già aggregato ai nuovi compagni di squadra con i quali ha iniziato a preparare la sfida di sabato contro il Savigliano

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 19/11/2018
La Top Five scappa, la Sportland la riacchiappa: primo pareggio per le milanesi

Partita più difficile del previsto quella che le meneghine sono state chiamate a disputare in Piemonte: padrone di casa sempre avanti nel punteggio, ma le doppiette di Seveso e Ribeiro fissano un più che positivo 4-4 finale

  SERIE B - 14/11/2018
Saints, Carabellese: "Bilancio positivo, restiamo focalizzati sull'obiettivo"

L'universale torna sulla sfida al suo ex Bergamo: "Il fatto di averli re-incontrati subito in campionato dopo la Coppa ci ha dato la possibilità di riscattarci e dimostrare il nostro vero valore che mercoledì non era emerso"

[...]
  SERIE U19 - 19/11/2018
#Under19Futsal, Coppa: accoppiamenti al via. Proseguono i triangolari

Scocca l'ora della seconda giornata dei raggruppamenti, entrano in scena anche le formazioni dei gironi A, M ed N. In sessantaquattro, complessivamente, accederanno alla fase successiva

[...]
altre notizie
   SERIE B - 21/10/2018
   SERIE A2 - 07/10/2018
   SERIE U19 - 11/07/2018
   GIOVANILI - 09/07/2018
   SERIE C1 - 15/06/2018
   GIOVANILI - 16/05/2018
   SERIE C1 - 19/04/2018
   SERIE C1 - 12/04/2018
   COPPA ITALIA B - 30/03/2018
   COPPA ITALIA B - 29/03/2018
   SERIE U19 - 24/03/2018
   SERIE U19 - 25/01/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni