SERIE B - 06/12/2018

Bergamo, Battaia: "Questa una delle migliori squadre che abbia mai allenato"

Il tecnico: "Io ho sempre creduto in questo gruppo sin dal primo giorno e continuo a crederci anche ora nonostante non riusciamo a esprimere tutto ciò che di buono vedo in settimana mentre lavoro con i ragazzi"

L’obiettivo più importante, avevamo scritto giovedì scorso, era ritrovare la vittoria e i rosso-blù ci sono riusciti compiendo un’impresa memorabile nel loro palazzetto gremito di tifosi soddisfatti. Come già era accaduto nella fase a gironi, in cui avevano sconfitto l’altra capolista del girone A di Serie B Saints Pagnano, anche sabato gli orobici sembravano ben lontani dal periodo difficile che li attanaglia in campionato e si sono imposti su un Cornaredo che poco ha potuto di fronte alla voglia di vincere e di riscattarsi della formazione di casa. Un Bergamo a due facce, dunque, che in campionato costruisce tanto ma concretizza poco, mentre in Coppa riesce ampiamente a battere le due formazioni che attualmente stanno lottando per la promozione diretta in serie A2.

Ai microfoni nel post partita di sabato abbiamo chiamato il mister, Alessio Battaia, per chiedere a lui se si è fatto un’idea di questa situazione apparentemente difficile da definire: ”Ci tenevamo tantissimo a vincere questa partita, prima di tutto per proseguire la competizione senza smettere di sognare le Final Eight e in secondo luogo per ritrovare le sicurezze che necessitiamo in campionato dove le cose non stanno andando altrettanto bene. Io ho sempre creduto in questo gruppo sin dal primo giorno e continuo a crederci anche ora nonostante non riusciamo a esprimere tutto ciò che di buono vedo in settimana mentre lavoro con i ragazzi; sotto alcuni aspetti siamo ancora immaturi e dobbiamo sicuramente trovare la continuità, ma io continuo a credere in loro e nelle loro ottime prestazioni ed è proprio dopo partite come questa che capisco di non sbagliarmi. Questa è una delle migliori squadre che io abbia mai allenato.”

Sabato 8 dicembre i roso-blù partiranno alla volta di Caramagna dove ad attenderli per l’ottava giornata di campionato di Serie B ci sarà il Carmagnola, che attualmente seguono le capoliste Saints e Cornaredo con 13 punti ex aequo con l’Aosta c5. E’ sempre mister Battaia a dire la sua sul prossimo impegno fuori casa: ”Il Carmagnola è un’ottima squadra, ma quello che mi interessa al momento non è tanto il mio avversario ma quello che facciamo noi. Spero riusciremo a mantenere il livello di prestazione che abbiamo avuto contro il Real Cornaredo, perché se così sarà non avremo problemi ad affrontare nessuno e potremmo davvero giocarcela con tutti. Dobbiamo solo crederci fino in fondo e convincerci che siamo davvero un gruppo speciale.”

Sabato alle ore 16, presso il Palazzetto di Caramagna Piemonte, Battaia guiderà in campo i suoi, ai quali, ricordiamo, mancherà Assi che sconterà la squalifica dopo l’espulsione contro l’Aosta, per ritrovare necessariamente i punti in campionato. Si gioca contro la solida formazione giallo-nera, ma ormai il Bergamo calcio a 5 ci ha insegnato che le sorprese più belle possono arrivare proprio contro le ”big”.

 


  SERIE B - 21/02/2019
Rimpianti Real Cornaredo, Meraviglia: "Col Pavia meritavamo qualcosa in più"

L'estremo difensore cerca il riscatto contro il Videoton: "Sarà una partita dura. Noi dobbiamo limitare gli errori difensivi ed essere più cinici sottoporta come siamo stati nei primi due mesi di campionato"

[...]
  SERIE B - 21/02/2019
Il Domus Bresso vuole reagire. Sabatelli: "Consapevoli della nostra forza"

La squadra lombarda prepara la delicata sfida al Lecco: "I dettagli potrebbero fare la differenza - dice il giocatore -. Arriviamo a questo periodo consapevoli dei nostri mezzi e con maggior autostima. La mia stagione? Non posso giudicarmi da solo"

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 21/02/2019
Impresa Sportland, Pozzi: "Con la Noalese primo tempo impeccabile"

L'attaccante delle milanesi punta il Città di Thiene: "Dovremo affrontarla con la stessa determinazione e spirito dell'ultima gara, perché è un campionato livellato e non esistono partite facili"

  SERIE B - 20/02/2019
Saints, contro l'Isola non puoi sbagliare: "Ogni gara nasconde insidie"

D'Aniello: "Non possiamo di certo nascondere il fatto di essere contenti del pareggio del Cornaredo che ci permette di allungare di altri due punti in classifica. Questo però non può autorizzarci assolutamente ad abbassare la concentrazione"

[...]
  SERIE B - 21/02/2019
Rhibo, venerdì l'anticipo col Carmagnola: "Andremo a giocarcela a viso aperto"

Mister Bosio e i play-off: "Se guardiamo la classifica ci mette l'acquolina in bocca. Ma sappiamo che è un sogno, quindi affrontiamo la partita con molta serenità, contro una squadra ben allenata e attrezzata della quale nutro un profondo rispetto"

[...]
altre notizie
   COPPA ITALIA C - 10/02/2019
   SERIE U19 - 11/07/2018
   GIOVANILI - 09/07/2018
   SERIE C1 - 15/06/2018
   GIOVANILI - 16/05/2018
   SERIE C1 - 19/04/2018
   SERIE C1 - 12/04/2018
   COPPA ITALIA B - 30/03/2018
   COPPA ITALIA B - 29/03/2018
   SERIE U19 - 24/03/2018
   SERIE U19 - 25/01/2018
   SERIE B - 18/01/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni