SERIE A2 - 15/03/2019

Final Four #SerieA2Futsal, Lido di Ostia indomito ma la spunta il Città di Asti

Dopo la Sandro Abate che ha eliminato ai calci di rigore un grande Futsal Cobà, ad infiammare il pubblico del PalaSanQuirico ci hanno pensato i beniamini di casa che battono 5-3 i lidensi e raggiungono gli irpini all'ultimo atto in programma domani alle 17.30

Dopo il palpitante 8-7 di Sandro Abate-Futsal Cobà, la scena al PalaSanQuirico se la prendono Città di Asti e Lido di Ostia che danno vita ad una altrettanto emozionante semifinale. La spuntano i piemontesi 5-3 ma il Lido di Ostia saluta a testa alta e tra gli applausi. 

PRIMO TEMPO. E’ di Jorginho la prima conclusione nello specchio della porta, Tropiano è attento. L’Asti risponde con Celentano e Corsini, senza però impensierire Barigelli. I padroni di casa aumentano i giri del motore e con il passare dei minuti l’occasione da rete diventa una costante: ci provano Corsini, Fortini e Fazio ma occhio a Ugherani che scappa via in un fazzoletto e prova ad aggirare, non riuscendoci, Tropiano: fase godibile ma ancora nessun gol. Tropiano ipnotizza Jorginho lanciato a rete, poi Ugherani prova a superarlo con un lob preciso ma non abbastanza, infine è ancora Jorginho a sfiorare il palo. Serve la scossa all’Asti e prova a darla, riuscendoci, il più giovane di tutti: Francesco ’il cannibale’ Itria colpisce dalla distanza, Barigelli non ci arriva ed è 1-0 Asti. Reazione immediata dei lidensi: il destro di Schasker direttamente da calcio piazzato si stampa sul palo, Tropiano non ci sarebbe mai potuto arrivare. Papù scalda il mancino (e le mani dell’1 astigiano) poi un altro mancino rischia di far capitolare Tropiano, quello di Gattarelli che però si stampa sulla traversa. Era solo questione di tempo... diciassettesimo minuto, Jorginho si trovare pronto all’appuntamento con il pari. Itria lanciato a rete costringe Barigelli in angolo, poi un’imperdonabile disattenzione difensiva permette a Fortino di calciare a colpo sicuro: Robocop ringrazia e non perdona, 2-1 Asti.

SECONDO TEMPO. Gattarelli cambia piede ed anche col destro dimostra di saperci fare ma la mira è ancora imprecisa: inizio di ripresa aggressivo del Lido, che spinge alla ricerca del pari. Non sta a guardare l’Asti: sinistro violento di Fiscante, alto non di molto. Al quattro Cutrupi si presenta a tu per tu con Tropiano che si inventa un salvataggio mostruoso con la mano di richiamo: passano pochi secondi e il 10 nerazzurro ci prova con lo scavetto, fuori! Bomba di Fortino a lato, risponde Schacker che, invece, indovina l’angolino direttamente da calcio piazzato: siamo all’alba del quinto minuto e Asti-Lido sono nuovamente in parità. Ribaltamento servito: nemmeno centottanta secondi dopo il 2-2, i laziali trovano il primo vantaggio nel match grazie a Gattarelli che fa tutto benissimo, salta Tropiano e in caduta riesce ad indirizzare il pallone in rete. Padroni di casa chiamati a reagire. Lotta manda nella mischia Ongari e viene ripagato subito: il numero 16 biancorosso si gira in un fazzoletto e batte Barigelli. Il match si accende: entrambe le formazioni vanno vicinissime al gol, il ’cannibale’ Itria lo fa per davvero e riporta i suoi avanti a ’9 dalla sirena (4-3). Finale di gara palpitante: al sedicesimo succede di tutto di più nell’area degli astigiani con Jorginho e compagni che calciano almeno quattro volte verso lo specchio ma vengono letteralmente murati sulla linea da super Corsini. A 2’30’’ dalla fine Matranga affida a capitan Barra la maglia del portiere di movimento. Papù cade in area e viene ammonito per la seconda volta, ma nonostante l’uomo in mano il Lido attacca a pieno organico (Barra ha ancora la divisa da ”portiere”). Minuti finali incandescenti, allora ci pensa Siviero in contropiede a chiudere i conti! Il 5-3 manda il Città di Asti dritto dritto in finale.

Domani alle ore 17.30, in diretta tv su SportItalia, l’ultimo atto: Città di Asti-Sandro Abate.

CITTA’ DI ASTI-LIDO DI OSTIA 5-3 (2-1)
CITTA’ DI ASTI: Tropiano, Itria, Corsini, Celentano, Siviero, Fazio, Ongari, Bosio, Fortino, Mendes, Fiscante, Scianna. All. Lotta
LIDO DI OSTIA: Barigelli, Gattarelli, Schacker, Adamo, Ugherani, Cutrupi, Jorginho, Papù, Francesco Barra, Federico Barra, Di Lecce, Cerulli. All. Matranga
ARBITRI: Fabio Rocco De Pasquale (Marsala), Federico Beggio (Padova), Stefano Pasquino (Nichelino) CRONO: Daniele Biondo (Varese)
MARCATORI: 10’27’’ pt Itria (CDA), 17’15’’ Jorginho (LDO), 18’20’’ Fortino (CDA), 4’35’’ st Schacker (LDO), 7’19’’ Gattarelli (LDO), 9’43’’ Ongari (CDA), 10’54’’ Itria (CDA), 19’44’’ Siviero (CDA)
NOTE: al 19’10’’ st espulso per doppia ammonizione Papù (LDO)

 

 

 

FINAL FOUR COPPA ITALIA SERIE A2
PALA SAN QUIRICO – ASTI
SEMIFINALI – 15/03
1) FUTSAL COBÀ-SANDRO ABATE 7-8 d.c.r.
2) CITTÀ DI ASTI-TODIS LIDO DI OSTIA 5-3

FINALE – 16/03
SANDRO ABATE-CITTA’ DI ASTIore 17.30, diretta Sportitalia


ALBO D’ORO – 1999-2000 Cotrade Torino, 2000-2001 Bergamo, 2001-2002 Perugia,2002-2003 Terni, 2003-2004 Giemme Reggio Emilia, 2004-2005 Leghe Leggere Napoli, 2005-2006 Cesena, 2006-2007 Napoli Barrese, 2007-2008 Maran Spoleto, 2008-2009Torrino S.Club, 2009-2010 Gruppo Fassina, 2010-2011 Casinò di Venezia, 2011-2012Cogianco Genzano, 2012-2013 Napoli Futsal S.Maria, 2013-2014 Fuente Lucera, 2014-2015 Italservice Pesarofano, 2015-2016 Came Dosson, 2016-17 Italservice Pesaro, 2017-2018 Maritime Augusta, 2018-19 ?


  SERIE B - 18/07/2019
Matteo Previtera ritrova mister Battaia: è ufficiale il passaggio alla Domus

Come anticipato ieri, è stato definito l'acquisto del giocatore che sarà nuovamente alle dipendenze dell'allenatore che lo ha avuto con la maglia del Bergamo. Un acquisto, per la società lombarda, che consente di completare ulteriormente il proprio roster, già competitivo

[...]
  SERIE B - 16/07/2019
Elledì MyGlass Carmagnola, ufficiale l'arrivo di Mantino: "Darò il 100%"

Il club annuncia il laterale classe '94 dal Top Five. "Sono felicissimo di essere entrato a far parte della famiglia giallonera - dice. Arrivo in una società seria e ambiziosa. In primis ringrazio il presidente Lamberti per questa grande opportunità" 

[...]
area rosa
  SERIE A - 07/07/2019
Lo scrivemmo un mese fa, ufficiale: Brenda Bettioli si accasa al Kick Off

La stella brasiliana lascia la Ternana: la prossima stagione giochierà con le All Blacks e sarà il sesto nuovo innesto nella rosa di mister Riccardo Russo. "Prediligo la fase di transizione, il mio valore aggiunto è negli spazi creati senza

  SERIE A2 - 18/07/2019
Tutto come previsto per Assi e Marabotti: due mancini ai Saints Pagnano

Si attendeva solo il comunicato da parte della società lombarda. Si tratta di un laterale e di un difensore. Arrivano rispettivamente dal Bergamo (con 18 gol realizzati) e dal PalaExtra. Il roster di Lemma inizia a prendere forma

[...]
  ESTERO - 10/07/2019
Lo ricordate Roberto Gozi? L'ex portiere dell'Aosta giocherà in Spagna col Jaen

L'estremo difensore, che ha militato con la squadra valdostana dal 2012 al 2015, è reduce dalla vittoria del titolo nazionale francese con il KB United. Ha militato anche in Belgio con il Thulin. Nella squadra iberica troverà Daniel Giasson e Alan Brandi

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 23/06/2019
   SERIE U19 - 08/06/2019
   SERIE U19 - 04/06/2019
   SERIE C1 - 19/05/2019
   SERIE U19 - 11/07/2018
   GIOVANILI - 09/07/2018
   SERIE C1 - 15/06/2018
   GIOVANILI - 16/05/2018
   SERIE C1 - 19/04/2018
   SERIE C1 - 12/04/2018
   COPPA ITALIA B - 30/03/2018
   COPPA ITALIA B - 29/03/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni