VARIE - 19/10/2020

Mallamaci: "La rata di novembre resa alle società per le spese del protocollo"

La proposta del candidato consigliere di We For Futsal. "Entro il 30 del prossimo mese è previsto il versamento della seconda tranche dell'iscrizione. Lasciamo i soldi in cassa alle società per gestire gli interventi da effettuare. Chiudiamo la fase delle parole, apriamo quella dei fatti"

Il candidato consigliere di We For Futsal, Nino Mallamaci, ci ha scritto una nota avanzando una proposta che, vista la situazione e considerato il momento ancora di difficoltà generalizzato, potrebbe giovare alle società dell’area nazionale. Mallamaci, nella sostanza, propone di aiutare le società evitando loro di effettuare il versamento della seconda rata d’iscrizione in scadenza per il prossimo 30 novembre, con i fondi che verrebbero requisiti da immettere nelle casse dei club per la gestione delle misure sanitarie ordinate dal Governo e fatte attuare da LND e Divisione Calcio a 5.

”Noto con piacere che la Divisione - osserva Nino Mallamaci nel documento che abbiamo ricevuto e puntualmente pubblicato perché di reale interesse comune - richiamando il nuovo Dpcm, si è affrettata questa mattina a lanciare un messaggio di collaborazione alle società, affinchè siano attente e scrupolose nell’applicazione di tutte le misure sanitarie richieste dal Protocollo anti-Covid.

Premesso ciò, la considerazione seguente sembra naturale quanto necessaria. Chi, in un momento storico così particolare, dimostra davvero vicinanza alle società? Non avrebbero le società stesse, necessità di sostegno concreto invece che semplici sollecitazioni che, evidentemente lasciano il tempo che trovare e non risolvono alcun problema, nè economico nè tantomeno logistico?

La priorità resta nelle soluzioni da offrire, le risposte da dare, una mano seria e concreta da tendere, un aiuto reale, tangibile - introduce l’argomento Mallamaci - Una risposta, attuabile nell’immediato e che potrebbe rispondere in parte a queste necessità, esiste e va assolutamente presa in considerazione. Entro il 30 novembre le società sono chiamate al versamento della seconda rata d’iscrizione. Un ulteriore sacrificio che andrebbe risparmiato, fondi che dovrebbero - per coscienza - convergere sul capitolo Protocollo che resta la priorità in questa fase.

Lasciamo - dunque - che quando dovuto resti nelle casse delle stesse società in modo da poter essere utilizzati per la gestione del protocollo sanitario. Il chè significherebbe la possibilità di calendarizzare, a scadenza ravvicinata test sierologici e/o test molecolari, a garanzia del proseguimento del campionato e a tutela della salute di ogni componente. Alleggeriamo i club di incombenze ulteriori che rischiamo di essere un’aggravante ad una stagione già così difficile. Si può fare, anzi, è necessario farlo. Ora. Chiudiamo la fase delle parole, apriamo quella dei fatti”.

Ben detto!

 

 

Foto: Calabria Futsal


  SERIE A - 24/11/2020
CDM, Silon: "Abbiamo raccolto poco, siamo al lavoro per trovare ciò che manca"

Il pivot ha analizzato il momento della formazione di Lombardo, che nonostante si sia espressa abbastanza bene sul campo, non è riuscita a ottenere i risultati sperati. Alle porte c'è il recupero contro il Petrarca: "Sarà una partita in cui serviranno intelligenza e coraggio"

[...]
  SERIE A - 24/11/2020
Una pazza serata di futsal: diciannove gol a Dosson, ma vince l'Acqua&Sapone

Una partita dalle mille emozioni quella andata in scena in terra veneta tra le squadre di Rocha e Scarpitti, che ritrova il primo posto in classifica grazie ad un pirotecnico 10-9 finale. Segnano praticamente tutti: poker di Murilo, triplo Vieira. Nel pomeriggio blitz del Petrarca in Liguria

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 25/11/2020
Altro giro di recuperi nel fine settimana: sono sette tra tutti i gironi

Continuano ad essere calendarizzati dalla Divisione Calcio a 5 altre gare non disputate a causa di contagi da Covid-19. Confermata anche una gara, che si giocherà come da programma, si tratta di Città di Thiene-Padova

  SERIE B - 25/11/2020
Elledì Fossano, Richichi: "Credevamo nella rimonta, ma abbiamo concesso troppo"

Contro la Leon è arrivato un ko interno per 9-8 dopo che i gialloblù avevano rischiato di portare a compimento una clamorosa rimonta: "Siamo mancati in fase di finalizzazione, ma abbiamo anche concesso troppo in difesa", le sue parole al termine della gara

[...]
  SERIE B - 25/11/2020
#RecuperiCadetti: alle 21 si gioca Fucsia Nizza-Val D'Lans. E nel week-end?

La sfida piemontese, relativa alla terza giornata, andrà in scena questa sera. Le due squadre hanno perso l'unica partita disputata finora, nel match d'apertura del 17 ottobre. Sabato sono certe tre partite, possibile che se ne aggiungano altre sette

[...]
altre notizie
   SERIE A - 24/11/2020
   SERIE A - 17/11/2020
   SERIE B - 08/11/2020
   SERIE C1 - 26/10/2020
   SERIE C1 - 18/10/2020
   SERIE B - 12/09/2020
   SERIE B - 12/09/2020
   SERIE C1 - 01/09/2020
   SERIE A - 02/08/2020
   VARIE - 03/05/2020
   VARIE - 02/04/2020
   SERIE C1 - 16/11/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni