SERIE B - 25/04/2019

Aosta, c'è un obiettivo da raggiungere. Rosa: "Attenzione e concentrazione"

In casa della Domus, i valdostani cercando il lasciapassare per accedere ai playoff, ma il player-manager giustamente invita a stare più che mai sul pezzo: "Affrointiamo una squadra cresciuta nel corso del campionato, e ricordiamo la prestazione dell'andata"

L’Aosta affronta la trasferta sul campo della Domus Bresso, con l’imperativo di fare bottino pieno per conquistare i playoff. La squadra di Rodrigo Rosa è reduce dal 4-3 con il Carmagnola e vuole condurre in porto il suo obiettivo. Come si presenta la squadra valdostana ai quaranta minuti finali e come vede il player-manager la sfida di Verano Brianza?

”Anche se siamo alla fine della stagione i ragazzi sono in una buona condizione fisica e ora anche con un buon morale, dopo la vittoria contro il Carmagnola. L’ultima giornata? Molto delicata, perché ci sono ancora quattro squadre in corsa per i playoff per tre posti disponibili. Per fortuna noi saremo padroni del nostro destino, quindi dobbiamo cercare di fare la nostra parte per non dover essere costretti a dipendere dai risultati delle avversarie. La Domus? E’ una squadra molto cresciuta durante il campionato. All’andata da noi ha fatto una buonissima partita e quindi mi aspetto ancora una gara molto difficile. Per questo dovremo stare molto attenti e concentrati, soprattutto evitare di concedergli le ripartenze”.

r.b.

 


altre notizie
14/10/2019
Real Cornaredo, prestazione da incorniciare: derby e [...]
10/10/2019
Cornaredo, Bocelli: "Dobbiamo continuare a lavorare per [...]
07/10/2019
Gramegna-Bocelli-Rovati, il Real Cornaredo parte bene: 3-2 [...]
03/10/2019
Real Cornaredo, Fracci: "Rhibo? Ottimo test capire di che [...]
22/09/2019
Il Real Cornaredo si impone sul Bergamo: finisce 9-0 con [...]
18/09/2019
Al Lecco basta Caglio: Real Cornaredo battuto 1-0 e fuori [...]
15/09/2019
Ai Saints Pagnano il triangolare di Cornaredo: Real [...]
>> LEGGI TUTTE