SERIE B - 20/06/2019

Da Anteprima a ufficialità: Gramegna (ex Domus) si trasferisce al Real Cornaredo

Il club meneghino conferma la nostra anticipazione di inizio giugno e formalizza il passaggio dell'attaccante alle dipendenze di Renato Fracci. "Sentivo che era il momento di cambiare aria e per questo non ho esitato ad accettare questa proposta"

Altro innesto in casa Real Cornaredo che dalla Domus Bresso (LEGGI QUI la nostra anticipazione del 5 giugno) ha preso l’attaccante classe ’94 Stefano Gramegna, che prima dei tre anni trascorsi a Bresso ha giocato a Lazzate nell’Eccellenza del calcio a undici, disputando anche nel mezzo una stagione in Prima Categoria, sempre nel calcio a undici.

- Quali ragioni ti hanno spinto ad accettare la proposta del Real Cornaredo?

”Mi ha convinto – le prime parole di Gramegna - la voglia di una nuova avventura e di mettermi in gioco in un nuovo contesto, anche se alla Domus sono stato benissimo. Però sentivo che era il momento di cambiare aria e per questo non ho esitato ad accettare la proposta del Cornaredo”.

- Qual è ora il tuo obiettivo?

”Personalmente spero di riuscire ad inserirmi al meglio in questa nuova società, a partire dai nuovi compagni, fino all’allenatore e a tutti i componenti societari. Per quanto riguarda il campo, spero di continuare a fare bene in questa categoria”.

- Che squadra pensi di trovare a Cornaredo?

”Come mi aveva anticipato il direttore sportivo Walter Gentile, la rosa sarà giovane di età media, con ottimi ragazzi che hanno già giocato in serie B. L’importante sarà subito conoscerci tra noi giocatori per essere nelle condizioni migliori per esprimere al meglio le nostre potenzialità”.

Rinaldo Badini - Ufficio stampa Real Cornaredo)


altre notizie
14/10/2019
Real Cornaredo, prestazione da incorniciare: derby e [...]
10/10/2019
Cornaredo, Bocelli: "Dobbiamo continuare a lavorare per [...]
07/10/2019
Gramegna-Bocelli-Rovati, il Real Cornaredo parte bene: 3-2 [...]
03/10/2019
Real Cornaredo, Fracci: "Rhibo? Ottimo test capire di che [...]
22/09/2019
Il Real Cornaredo si impone sul Bergamo: finisce 9-0 con [...]
18/09/2019
Al Lecco basta Caglio: Real Cornaredo battuto 1-0 e fuori [...]
15/09/2019
Ai Saints Pagnano il triangolare di Cornaredo: Real [...]
>> LEGGI TUTTE