SERIE U19 - 21/06/2017

Cisternino, Vito Basile è il nuovo condottiero dell'Under 19

L'ex Locorotondo assumerà le redini della seconda formazione giallorossa e collaborerà con la prima squadra

Un profilo giovane per una squadra giovane. Sicuramente tra i migliori tecnici in rampa di lancio in Puglia, verosimilmente anche in tutta Italia. La Block Stem Cisternino, che il prossimo anno così come tutte le altre compagini allestirà l’U19 al posto dell’U21, affida questa nuova panchina a Vito Basile, ex allenatore del Locorotondo.

La dirigenza, con il dirigente Mino Rosati, spiega a chiare lettere il perché di questa scelta e il progetto che abbraccerà questo ramo del settore giovanile: ”Crediamo che Basile sia un tecnico in gamba, con tanta gavetta alle spalle e che ama lavorare con i giovani. Insieme a Vito Basile stiamo pianificando l’annata, con questa nuova categoria che sostituirà l’U21 che ci ha regalato soddisfazioni nel corso di questi anni – ha detto Mino Rosati -. Ripartiremo da zero, visto questo nuovo format che la Divisione sta imponendo a tutte le società. Continueremo gli stage per scegliere i ragazzi che faranno parte di quest’avventura. I nomi? E’ presto siamo in attesa di sapere se verranno utilizzati i fuoriquota o meno. In quel caso ripartiremo senza ombra di dubbio da Sicilia e Cardone, colonne portanti degli ultimi anni”.

Basile, classe ’83, è un vincente nato, visto e considerato che nell’arco di tre anni ha centrato ben due promozioni con la compagine locorotondese, una in C1, l’altra in serie cadetta, proprio qualche mese fa.
”Con il Locorotondo è stata una grandissima stagione e colgo nuovamente l’occasione per ringraziare pubblicamente chi mi è stato accanto in questa fantastica cavalcata. Adesso si aprono nuovi orizzonti, la dirigenza della Block Stem mi ha presentato un progetto bello ed ambizioso, dove avrò la possibilità di collaborare con la prima squadra e di far crescere i ragazzi dell’under”, ha esordito il neotecnico giallorosso.

Una lunga storia d’amore che non poteva non tramutarsi in un matrimonio quello tra il tecnico di origini martinesi e il sodalizio del presidente Lacirignola. Da anni perno di diversi settori giovanili, Basile ha spesso e volentieri affrontato le squadre cistranesi, distinguendosi come un grande educatore e un mister tatticamente preparato: ”Amo lavorare con i giovani e vederli crescere mi riempie di orgoglio, penso che insieme faremo grandi cose. Si partirà da zero – ha continuato Vito Basile-.La nostra idea è quella di formare una squadra con cui si possa lavorare per almeno due anni, crescendo con il tempo”.

Nei prossimi giorni, la Divisione Calcio a 5 comunicherà la presenza o meno dei fuoriquota. I giocatori che faranno parte dell’U19 saranno i nati nel ’98 e di lì in su, con la società, in comune accordo – ovviamente – con il nuovo mister Vito Basile, che sta visionando durante gli stage tutti i possibili campioni del futuro.
”La composizione del roster dipenderà molto dalle nuove regole – ha chiosato il mister -. Nel frattempo continueremo a fare gli stage per visionare più ragazzi possibili. La prima squadra? Farò parte dello staff e sicuramente i ragazzi saranno coinvolti per continuare ancor di più il progetto di crescita”

Inizia l’era Basile in U19, sicuri che saranno annate di successo. In bocca al lupo, Vito.

Ufficio Stampa Block Stem Cisternino


  SERIE - 01/01/1970
  SERIE - 01/01/1970
area rosa
  SERIE A2 - 15/09/2019
La Royal Lamezia ospite del Rionero: utile banco di prova per il campionato

In attesa degli arrivi delle spagnole Valladares, Moreno e Serrano, primo test ufficiale per le biancoverdi allenate da mister Carnuccio. In terra lucana affronteranno la squadra dell'ex Laura Malato. Corrao out per squalifica

  SERIE - 01/01/1970
  SERIE - 01/01/1970
altre notizie
Warning: mysql_fetch_array() expects parameter 1 to be resource, null given in /web/htdocs/www.calcioa5anteprima.com/home/notizie_in_coda.php on line 249
top news
Warning: mysql_fetch_array() expects parameter 1 to be resource, null given in /web/htdocs/www.calcioa5anteprima.com/home/notizie_in_coda.php on line 458
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni