SERIE A2 - 20/06/2019

Si muove il Milano: ufficiali Minazzoli e Bonnacolta. Ma saluta capitan Esposito

Iniziano le grandi manovre in casa milanese: formalizzato il ritorno del figliol prodigo dal Cornaredo, arriva anche il portiere Volonteri al posto di Muratori. Casagrande prossimo obiettivo. La squadra, però, perde il suo leader per motivi di lavoro

Lo slogan ”il Milano ai milanesi” sembra che abbia fatto presa e Daniele Sau può essere soddisfatto dell’effetto ricevuto nell’ambiente calcettistico del territorio dalla sua decisione di rinunciare all’apporto di giocatori non italiani in vista della prossima stagione. Per cui salutati i vari Renoldi, Sardella e Lopez Escobar, ecco arrivare le prime ufficializzazioni alle anticipazioni fatte nei giorni scorsi.

NEW ENTRY - Migliano Minazzoli torna in biancorosso a distanza di tre anni dalla precedente esperienza e con lui dal Real Cornaredo arriva anche Bonaccolta. Il club dell’hinterland sembra aver costituito la fonte di approvvigionamento per Sau, che si è assicurato anche il portiere Volonteri, che rileverà il partente Muratori. È sempre dal Real Cornaredo è atteso il talentuoso Casagrande, in un primo momento accostato al Cardano ma che ha evidentemente preferito tornare in A2 (categoria già affrontata a Lecco) con la casacca meneghina.

ARRIVEDERCI CAPITANO - Ma le notizie non sono tutte rose e fiori, perché per Marcello Esposito, leader della squadra di Sau, l’esperienza nel futsal ad alti livelli rischia di essere arrivata al capolinea. Il capitano ha infatti valutato una opportunità professionale irrinunciabile e, almeno per questa stagione, non farà parte della rosa del Milano.


altre notizie
07/06/2019
Sau vara un Milano di milanesi: in uscita Vinicius Sardella [>>]
22/05/2019
Bocce ferme al Milano, ma Sau sa da dove ripartire: "Vorrei [>>]
19/04/2019
E' un Milano imbattibile in casa: affondata anche la [>>]
17/04/2019
Milano, Marco Peverini vuole chiudere in attivo: "La L84? [>>]
15/04/2019
Sau: "Contro l'Ossi fatto quello che dovevamo fare, [>>]
09/04/2019
Settebello Milano sull'isola: Peverini colpisce tre [>>]
04/04/2019
Il Milano ci crede ancora. Santagati avverte L84 e [>>]
>> LEGGI TUTTE