COPPA ITALIA A2 - 14/01/2020

Milano, scocca l'ora della Coppa Italia. Renoldi: "Andiamo in campo per vincere"

"Non conosco tanto nei dettagli la loro squadra, però so che hanno un bravo allenatore ed alcuni giocatori esperti come Davi, Nacho e Sachet - dice il bomber in vista della sfida contro l'Active Network. - Sicuramente mi aspetto una gara difficile e molto insidiosa"

Non conoscere il proprio avversario, a volte, è un vantaggio, ma nel caso di una partita secca come quella di domani in Coppa tra Milano e Active Network, forse sarebbe stato meglio affrontare una squadra di cui si conoscono le caratteristiche. Questo è il pensiero principale di Vitor Renoldi, laterale biancorossi e capocannoniere del girone A della serie A2.

”Non conosco tanto nei dettagli la loro squadra, però so che hanno un bravo allenatore ed alcuni giocatori esperti come Davi, Nacho e Sachet. Quindi sicuramente mi aspetto una gara difficile e molto insidiosa. Noi daremo il massimo per superare il turno – prosegue Renoldi - perché questa partita per noi vale tanto quanto tutte le altre”.

Tra campionato e Coppa Renoldi non vuole scegliere perché per la sua Milano può arrivare in fondo in entrambe le competizioni.

”Qui a Milano siamo abituati a scendere in campo per vincere sempre, indipendentemente di chi sia l’avversario o quale sia la ragione per cui giochiamo. Noi pensiamo a partita dopo partita, quindi è presto per dire a cosa si può ambire maggiormente. L’idea è di provare ad arrivare il più lontano possibile in tutte e due le competizioni. Domani saremo al completo e insieme vogliamo superare il turno, poi si penserà alla gara successiva. Questa è stata la nostra forza fino a questo momento e continueremo per questa strada”.


altre notizie
16/05/2020
Migliano conferma e rilancia: "Sono del Milano, resto senza [...]
15/05/2020
Il progetto del Milano va avanti. Sau: "Il territorio sarà [...]
12/05/2020
Vitor Renoldi saluta la Madonnina: "Ciao Milano, ti voglio [...]
11/04/2020
Sau e il miracolo-Milano: "Il campionato riparte? Noi [...]
08/03/2020
Milano, Sau fa chiarezza: "Il futsal è divertimento, la [...]
25/02/2020
Milano, Sau: "Un po' di rammarico per aver perso il [...]
24/02/2020
Il Milano cade a Massa ma resta in scia: il finale di [...]
>> LEGGI TUTTE