SERIE A2 - 17/07/2020

Milano, la porta è al sicuro. Mauri: "La fiducia della società è importante"

Confermata la coppia di numeri uno a guardia dei pali biancorossi. Sau: "Davide è un ragazzo molto affidabile, un prodotto dell'Under 21. Buonissimo secondo portiere si è sempre comportato bene ogni volta che è stato chiamato in causa anche come titolare"

Il Milano calcio a 5 annuncia la conferma per la prossima stagione di Davide Mauri. Sarà lui ad difendere la porta biancorossa insieme a Stefano Volonteri anche per la prossima stagione. Arrivato nel 2012, partito dalla juniores ora è stabilmente in prima squadra. Davide Mauri rappresenta l’alternativa per la porta biancorossa dove le occasioni per giocare non sono molte ma la fiducia della società non manca mai.


Come ti senti ad avere questa fiducia?
”Avere la fiducia della società è sempre importante per lavorare al meglio. Ormai siamo più una famiglia che una squadra e questo è molto importante per riuscire ad ottenere grandi risultati come quelli ottenuti negli ultimi anni”.

Tu sei un po’ la figura dell’eterno secondo. Quanto entusiasmo ancora hai?
”Fondamentalmente è vero, però cerco sempre di dare tutto quello che posso e di farmi trovare pronto nel momento del bisogno, sia in campo che in spogliatoio. Gioco comunque nel Milano,  il top del futsal Lombardo, quindi tutti i giocatori che arrivano qui sono sicuramente molto forti, com’è stato Fabio tondi e com’è Stefano Volonteri adesso e il confronto con loro è sempre motivo di entusiasmo e di crescita”.

Come hai passato questi duri mesi in lockdown?
”Non è stato un periodo facile per nessuno, però tutto sommato poteva andare peggio. Mi sono allenato parecchio e devo dire di essere in ottima forma e sto già lavorando in previsione della ripresa della attività sperando che il Covid ci dia la possibilità di riprendere”.

Daniele Sau non nasconde la stima per questo ragazzo. ”Davide è un ragazzo molto e affidabile, è un prodotto della nostra under 21. Buonissimo secondo portiere si è sempre comportato bene ogni volta che è stato chiamato in causa anche come titolare. Quest’anno ha avuto un paio di problemi fisici che l’hanno messo in difficoltà però è un ragazzo di sicuro affidamento sia come persona che come giocatore. Siamo felici che sia con noi da tanti anni ormai”.


altre notizie
19/09/2020
Le indisponibilità fanno saltare l'amichevole: [...]
17/09/2020
Il Milano è in forma: nove gol all'Aurora Extra. [...]
16/09/2020
Milano stasera di nuovo in campo: alle 20 l'amichevole [...]
15/09/2020
Jack Schiavone non si muove da Milano e rinnova: "Devo [...]
14/09/2020
Milano, Sau soddisfatto dopo il primo test: "Indicazioni [...]
12/09/2020
Milano, buona la prima uscita: otto gol al Real Avm, [...]
12/09/2020
Milano, il carnet delle amichevoli: si inizia questo [...]
>> LEGGI TUTTE