SERIE - 20/03/2017

Angelana beffata a 9'' dalla sirena, si chiude la serie positiva

Giallorosse sconfitte 1-0 dal Nazareth al termine di una partita "stregata": senza Carnevali e Pedace le ragazze di Pierini ci provano in tutti i modi, ma la palla non entra. E a una manciata di secondi dalla fine, arriva il tiro libero che decide la sfida

L’Angelana Calcio a 5 femminile esce sconfitta di misura a Roma contro il Nazareth in una partita in cui la palla non ha deciso proprio di entrare in gol per le giallorosse di Santa Maria degli Angeli. Sul finale di tempo la beffa, con un gol arrivato a 9’ secondi dalla fine su un tiro libero concesso per un fallo apparso insistente. Risultato finale: 1-0 per le padrone di casa.

CRONACA: Angelana senza Carnevali (squalificata) e Pedace (indisponibile). Assenze che hanno pesato perché di spessore. Primo tempo equilibrato nel punteggio con le due squadre che si sono contese per lunghi tratti il match, ma gara che non si sbloccava. Al riposo si andava sulla 0-0.

Nella ripresa, le giallorosse cercavano la marcatura con insistenza, ma la palla proprio non entrava in porta. Altei centrava in pieno il palo, poi varie parate del portiere avversario negavano alle giallorosse il gol del vantaggio. E a 9 secondi dalla fine, quando ormai la partita sembrava indirizzata su un binario di parità a reti inviolate, arrivava la beffa finale del tutto inaspettata. Fallo fischiato dagli arbitri che concedevano un tiro libero alle padrone di casa fra le veementi proteste giallorosse e il Nazareth sfruttava l’occasione concessa chiudendo il match sull’1-0. Angelana Calcio a 5 femminile sconfitta in campionato dopo una lunghissima serie positiva.

(www.facebook.com/angelanac5femm)


  SERIE A - 16/12/2017
Città di Thiene, Bisogni: "Situazione difficile, ma non molliamo"

Il difensore del club rossonero non nasconde la situazione delicata ma rilancia la sfida: "Noi ragazze ci crediamo, il gruppo é compatto e forse proprio per questo meritiamo qualcosa in più, per l'impegno e i sacrifici che stiamo facendo tutti i giorni"

[...]
  SERIE A2 - 16/12/2017
Noalese matricola terribile, Spolaor: "Pensiamo prima alla salvezza"

Il tecnico non si sbilancia, ma il percorso delle biancazzurre resta da incorniciare: "Forse possiamo ambire a qualcosa in più, ma continuiamo a fare uno step alla volta. Gabbiadini? Un fattore e un esempio per tutti, anche in allenamento"

[...]
  SERIE A2 - 16/12/2017
Granzette, Bassi: "La classifica non soddisfa, il gioco dà fiducia"

L'allenatrice delle rodigine fa un primo bilancio in vista del match contro la Noalese: "In questo campionato - sottolinea - non sono ammessi cali di concentrazione". Longato: "Pronte alla battaglia, ci sono in palio tre punti fondamentali per la salvezza"

[...]
  SERIE C - 16/12/2017
Pro Megara da record, Grasso: "Il nostro obiettivo è vincere tutto"

Stagione finora da incorniciare per le megaresi, che contro le Leonesse possono completare il percorso netto. Con uno sguardo anche alla coppa in programma a gennaio. "Ci sono tutte le condizioni per far bene, un passo alla volta"

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 13/12/2017
   SERIE C - 12/12/2017
   SERIE C - 04/12/2017
   ESTERO - 29/11/2017
   SERIE C - 21/11/2017
   SERIE C - 20/11/2017
   SERIE C - 12/11/2017
   SERIE C - 12/11/2017
   SERIE C - 30/10/2017
   SERIE C - 29/10/2017
   SERIE C - 23/10/2017
   SERIE C - 22/10/2017
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni