SERIE - 17/07/2017

#futsalmercato, il primo colpo dell'Afragirl è Maria Sangermano

La neo fucsianero si presenta: "Avevo deciso di smettere per vari impegni extra calcistici e non pensavo di ricevere una proposta dalla A. Ho deciso di accettare per darmi un'altra possibilità"

La giovane talentuosa Maria Sangermano è il primo nuovo innesto dell’Afragil. Il punto di mister Sergiano: ”Maria mi era stata segnalata come un talento emergente ed ancora inespresso. Ho visto la ragazza giocare ed esprimersi in un breve test tecnico e ho chiesto subito al Presidente la possibilità di prenderla. Come sempre, durante la stagione, preferisco dedicarmi alla scoperta di nuovi talenti e condurli ad una crescita di livello. Maria ha tutte le potenzialità per emergere e consolidarsi come giocatrice di Serie A. Sarà un elemento utilissimo alla nostra impresa nel Campionato Nazionale. Ringrazio il DS della Salernitana Francesca De Santis per la disponibilità accordatami per il trasferimento della giocatrice.”

”Avevo deciso di smettere per vari impegni extra calcistici - dichiara Maria Sangermano - e non pensavo di ricevere qualche altra proposta, soprattutto proveniente da una squadra che deve affrontare la serie A. Ho deciso di accettare per darmi un’altra possibilità, questa volta non troppo lontana da casa. Quindi eccomi qua”.

Lo scorso anno sei stata in forza alla Salernitana Femminile, che idea ti sei fatta del Campionato Nazionale di serie A?
”Venendo da una serie C regionale, il distacco si sente forte e chiaro. È tutto diverso a partire dall’ambiente per finire al gioco stesso. Ci vuole costanza, impegno, più concentrazione e maggior attenzione. Però una volta arrivati in serie A è difficile accettare di giocare in categorie minori”.

Martedì hai fatto il primo allenamento con la squadra fucsia nero, con le nuove compagne, il nuovo mister e il Presidente Rosa, che prime sensazioni hai avuto?
”Sono contenta delle persone con cui affronterò questo percorso, dal Presidente Simona Rosa al Mister e alle compagne di squadra, che ho avuto modo di apprezzare già dal primo allenamento. È un ambiente totalmente nuovo, in cui cercherò di fare il possibile per essere di aiuto”.

 

Ufficio Stampa


  SERIE A2 - 21/11/2017
Tra infortuni e fair play: 3-1 della Flaminia contro la Real Fenice

Dopo il 2-0 siglato da Berti che non si accorgeva di una calcettista rimasta a terra per uno scontro di gioco, le ragazze di mister Imbriani decidevano di "restituire" il goal a capitan Ferro e compagne

[...]
  SERIE A2 - 22/11/2017
L'Afragirl esonera Sergiano, l'ex coach precisa: "Mi ero già dimessa"

Il comunicato dell'ormai ex allenatrice del team campano: "Con stupore, prendo atto della differente versione comunicata dalla Società agli organi di stampa ma questo convalida l'immediata interruzione di ogni rapporto di collaborazione"

[...]
  SERIE A2 - 21/11/2017
Pelletterie al quarto posto in solitaria. E con una Carrabs in più

Le toscane superano di misura (2-1) la VIs Fondi grazie ai gol di Teggi e Biagiotti, grande prestazione di Erica Pucci che nel finale salva i tre punti. Il team di Rocchi ai piedi del podio, ma la buone notizie non sono finite: arriva anche l'ex Magna Graecia

[...]
  SERIE A2 - 22/11/2017
Il Decima Sport Camp regala un tempo al Granzette, Apette ko di misura

Inizio choc per la formazione di Caselli che va sotto 3-0 a inizio ripresa, poi la rimonta che porta al pareggio. Nella seconda parte di gara botta e risposta per il 4-4, poi la rete che regala il successo alle arancionere

[...]
altre notizie
   SERIE C - 21/11/2017
   SERIE C - 20/11/2017
   SERIE C - 12/11/2017
   SERIE C - 12/11/2017
   SERIE A - 03/11/2017
   SERIE C - 30/10/2017
   SERIE C - 29/10/2017
   SERIE C - 23/10/2017
   SERIE C - 22/10/2017
   SERIE C - 18/10/2017
   SERIE C - 16/10/2017
   SERIE C - 13/10/2017
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni