SERIE - 12/08/2017

Atletic San Marzano, Buonafede: "Con qualche innesto possiamo salvarci"

L'allenatore non si fascia la testa alla vigilia del primo anno di futsal nazionale: "Le ragazze non hanno nulla da temere, con voglia e passione i risultati arriveranno. Per un paese come il nostro avere una squadra in A2 deve essere motivo di vanto"

Soltanto due anni fa l’Atletic San Marzano calcava i campi della UISP provinciale: poi, dopo una sola annata, molto altalenante, in serie C, ecco che il club neroverde piomba, grazie ad un ripescaggio, in serie A2 in cui affronterà compagini importanti a livello nazionale. Un sogno, iniziato per gioco, ma nello stesso tempo voluto fortemente dal presidente Cataldo Abatematteo, dallo sponsor principale Bruno Di Palma e dal riconfermatissimo tecnico tarantino Fabio Buonafede, che con un pizzico d’emozione e soddisfazione commenta questo momento storico per la città di San Marzano: ”Questa serie A2 l’ho voluta fortemente: l’abbiamo ottenuto con tanti sacrifici e con il grande appoggio della società che mi ha dato e continua a darmi tanto. Mi godo questo momento. Ci tengo a sottolineare che questo ripescaggio è dovuto al grande impegno del presidente Abatematteo e dello sponsor Bruno Di Palma. Abbiamo fatto la domanda per gioco e ci siamo riusciti: so che dall’esterno qualcuno starà criticando o sparlando visto che nel passato campionato siamo arrivati soltanto sesti: ma siamo all’altezza della categoria visto che c’è un palazzetto a disposizione e uno sponsor meraviglioso”.

SULL’ATLETIC SAN MARZANO: ”Conosco la forza della mia squadra e so a cosa vado incontro: con qualche buon innesto possiamo salvarci”.
RICHIESTE: ”Alla dirigenza ho chiesto massima vicinanza nei confronti della squadra: questa può essere utile a invogliare le ragazze a fare bene. Il gruppo storico era un po’ ”impaurito” dalla serie A2: non devono temere nulla perché, a parer mio, fare un campionato a vincere in serie C è come disputare una serie A2 a salvarsi. Con voglia e passione i risultati arriveranno. Salviamoci affrontando l’annata con grande serenità: la squadra non deve avere nessuna pressione”.
IL CAMPIONATO: ”Si andranno ad affrontare giocatrici di spessore. Anche se non lo conosco non sarà un campionato facile. Voglio dedicarmi soltanto a questa realtà femminile per raccogliere buoni frutti. Troveremo squadre attrezzate per vincere così come altre in difficoltà. E’ tutto bello ed entusiasmante da affrontare. Conosco soltanto il Copertino e il Conversano”.
IL MESSAGGIO: ”Avere una squadra in A2 per un paese come San Marzano dev’essere motivo di grande vanto. Porterà movimento a livello nazionale e perciò chiedo ai cittadini sanmarzanesi e delle zone limitrofe di avvicinarsi alla squadra: il messaggio è rivolto, anche, alla giunta comunale. Riempiamo il palazzetto e godiamoci questo grande evento”.

Ufficio Stampa


  SERIE A - 14/12/2017
Futsal Salinis beffata sul filo di lana dal Montesilvano

Amaro epilogo per le rosanero che restano in partita con Dalmaz ed Exana ma vengono punite a 2'' dalla sirena dal colpo vincente di D'Incecco. Domenica turno di riposo, il 23 sfida al Falconara

[...]
  SERIE A - 14/12/2017
Scalata Falconara, contro lo Stone Five la terza vittoria consecutiva

Le Citizens vincono 4-3, Luciani premiata nel pregara per il record di presenze in Serie A. Brugnoni: "Lo spogliatoio è unito, continuando così possiamo toglierci delle soddisfazioni". In tribuna l'ultima arrivata (in attesa di transfert) Marcella Martin Blancho

[...]
  SERIE A - 14/12/2017
Il Real Grisignano presenta ricorso: "sospesa" la vittoria della Lazio

La società blaugrana ha fatto sapere di aver presentato reclamo stamattina avverso il risultato maturato ieri in campo, nonostante il disagio vissuto dalla società capitolina rimasta coinvolta in un incidente stradale durante il viaggio

[...]
  SERIE A2 - 14/12/2017
Salernitana, Moscillo: "Domenica la gara più importante dell'anno"

Le granata cercano contro il Rionero quel punto che le separa dall'accesso alla fase preliminare di coppa Italia, la giocatrice granata tiene alta la concentrazione: "Siamo partiti con umiltà, per ora il mio voto è 6. Nella speranza di fare ancora meglio"

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 13/12/2017
   SERIE C - 12/12/2017
   SERIE C - 04/12/2017
   ESTERO - 29/11/2017
   SERIE C - 21/11/2017
   SERIE C - 20/11/2017
   SERIE C - 12/11/2017
   SERIE C - 12/11/2017
   SERIE C - 30/10/2017
   SERIE C - 29/10/2017
   SERIE C - 23/10/2017
   SERIE C - 22/10/2017
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni