SERIE - 12/08/2017

Atletic San Marzano, Buonafede: "Con qualche innesto possiamo salvarci"

L'allenatore non si fascia la testa alla vigilia del primo anno di futsal nazionale: "Le ragazze non hanno nulla da temere, con voglia e passione i risultati arriveranno. Per un paese come il nostro avere una squadra in A2 deve essere motivo di vanto"

Soltanto due anni fa l’Atletic San Marzano calcava i campi della UISP provinciale: poi, dopo una sola annata, molto altalenante, in serie C, ecco che il club neroverde piomba, grazie ad un ripescaggio, in serie A2 in cui affronterà compagini importanti a livello nazionale. Un sogno, iniziato per gioco, ma nello stesso tempo voluto fortemente dal presidente Cataldo Abatematteo, dallo sponsor principale Bruno Di Palma e dal riconfermatissimo tecnico tarantino Fabio Buonafede, che con un pizzico d’emozione e soddisfazione commenta questo momento storico per la città di San Marzano: ”Questa serie A2 l’ho voluta fortemente: l’abbiamo ottenuto con tanti sacrifici e con il grande appoggio della società che mi ha dato e continua a darmi tanto. Mi godo questo momento. Ci tengo a sottolineare che questo ripescaggio è dovuto al grande impegno del presidente Abatematteo e dello sponsor Bruno Di Palma. Abbiamo fatto la domanda per gioco e ci siamo riusciti: so che dall’esterno qualcuno starà criticando o sparlando visto che nel passato campionato siamo arrivati soltanto sesti: ma siamo all’altezza della categoria visto che c’è un palazzetto a disposizione e uno sponsor meraviglioso”.

SULL’ATLETIC SAN MARZANO: ”Conosco la forza della mia squadra e so a cosa vado incontro: con qualche buon innesto possiamo salvarci”.
RICHIESTE: ”Alla dirigenza ho chiesto massima vicinanza nei confronti della squadra: questa può essere utile a invogliare le ragazze a fare bene. Il gruppo storico era un po’ ”impaurito” dalla serie A2: non devono temere nulla perché, a parer mio, fare un campionato a vincere in serie C è come disputare una serie A2 a salvarsi. Con voglia e passione i risultati arriveranno. Salviamoci affrontando l’annata con grande serenità: la squadra non deve avere nessuna pressione”.
IL CAMPIONATO: ”Si andranno ad affrontare giocatrici di spessore. Anche se non lo conosco non sarà un campionato facile. Voglio dedicarmi soltanto a questa realtà femminile per raccogliere buoni frutti. Troveremo squadre attrezzate per vincere così come altre in difficoltà. E’ tutto bello ed entusiasmante da affrontare. Conosco soltanto il Copertino e il Conversano”.
IL MESSAGGIO: ”Avere una squadra in A2 per un paese come San Marzano dev’essere motivo di grande vanto. Porterà movimento a livello nazionale e perciò chiedo ai cittadini sanmarzanesi e delle zone limitrofe di avvicinarsi alla squadra: il messaggio è rivolto, anche, alla giunta comunale. Riempiamo il palazzetto e godiamoci questo grande evento”.

Ufficio Stampa


  SERIE A - 15/07/2018
Ternana, futuro nebuloso: Coppari svincolata, per Mascia sirene sarde?

Ieri la partenza di Renatinha, Valeria e Jessika, oggi la nomina del dg Massimo Squadraccia successiva alle dichiarazioni di Damiano Basile, che dice di non avere "nessun accordo" con la società. E sui fronti rosa e staff nessun segnale rassicurante

[...]
  SERIE A2 - 15/07/2018
Woman Napoli-Afragirl, unione d'intenti per sbarcare in Serie A

Secondo Punto5 i due club stanno perfezionando un'intesa a tutto tondo finalizzata al ripescaggio nel massimo campionato. Che, numeri alla mano, a questo punto appare pressoche certo

[...]
  SERIE A - 15/07/2018
Anna Piras lascia il futsal: "E' arrivato il momento di smettere"

L'estremo difensore classe '80 saluta il calcio a 5 (almeno quello giocato): "Preferisco così, sapendo di essere ancora in grado di giocare. In questi anni ho rinunciato a qualcosa, ma ne è sempre valsa la pena"

[...]
  SERIE A2 - 15/07/2018
#futsalmercato, Pordenoni alla Torres: "Tanta voglia di far bene"

L'estremo difensore ex Angelana e Real Statte approda alla corte di coach Lapuente: "Quando mi è arrivata questa offerta in tutta sincerità non ho avuto esitazioni nell'accettare con grande entusiasmo, avevo bisogno di nuovi stimoli"

[...]
altre notizie
   SERIE C - 14/07/2018
   SERIE C - 29/06/2018
   SERIE A - 21/06/2018
   SERIE A2 - 19/05/2018
   SERIE C - 28/04/2018
   SERIE C - 27/04/2018
   SERIE C - 26/04/2018
   SERIE C - 15/04/2018
   SERIE C - 09/04/2018
   SERIE A - 29/03/2018
   SERIE A - 10/03/2018
   COPPA ITALIA C - 09/03/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni