SERIE A - 03/11/2017

Rambla, Lapuente: "Vedo nelle ragazze la determinazione giusta"

Il coach di Saragozza, tornato nel suo "habitat naturale", carica la squadra in vista dello Stone Five: "Una squadra che gioca bene a calcio a 5, ma noi dobbiamo fare punti a tutti i costi. L'obiettivo è cercare di essere competitivi, sempre"

La sfida di Willy Lapuente è solo una: cercare di portare la Rambla alla salvezza. Impresa difficile, soprattutto considerando le sei gare fin qui disputate dalle bluamaranto e lo ”zero” in classifica ma il tecnico di Saragozza, subentrato in corsa ad Arianna Barcaro, siamo certi che ci proverà con tutti i mezzi a disposizione e soprattutto con la determinazione e l’entusiasmo che da sempre lo contraddistinguono.

”Ho trovato una squadra che ha tanta voglia di lavorare – spiega Lapuente – e l’intenzione di cambiare marcia. Ovviamente mi sono trovato a cambiare impostazione di gioco e alcune metodologie di allenamento e questo almeno all’inizio può costare qualcosa, però vedo nelle ragazze grande motivazione e la determinazione giusta. Bisogna lavorare soprattutto sull’aspetto mentale, sull’aggressività che serve e che necessita questo campionato, io proverò sin da subito a dare la mia impronta di gioco ma su alcune cose non posso scendere a compromessi: la voglia di lavorare, di vincere, ma soprattutto di lasciarsi alle spalle il momento negativo e di sudare e impegnarsi dal primo all’ultimo minuto di ogni singolo allenamento e delle partite che dovremo disputare, per provare ad essere competitivi sempre”.

Il debutto di coach Lapuente avverrà domenica col Fasano. ”Una partita dura, tosta – conclude - perché lo Stone Five è una squadra che gioca bene a calcio a 5, ma noi dobbiamo fare punti a tutti i costi. Il rinvio del match contro il Città di Thiene ci ha dato più tempo per lavorare, ma da un altro punto di vista è salita ulteriormente l’attesa e anche un pizzico di tensione. Io mi aspetto una risposta positiva da parte delle ragazze”.


  SERIE A - 20/07/2018
#futsalmercato, il Bisceglie chiude la porta: arriva Gabriela Oselame

L'estremo difensore classe '95 approda in nerazzurro dopo le esperienze con Fasano e Bellator: "Ho deciso di rimettermi in gioco accettando questa nuova sfida per dimostrare il mio valore. Per noi saranno tutte finali, vogliamo essere la sorpresa"

[...]
  SERIE A2 - 20/07/2018
#futsalmercato, Di Sanza dal Rionero alla Dorica: "Voglio fare 60 gol"

La laterale pivot approda alla corte di Mirco Massa insieme a Rebecca Carruba: "Metto impegno costante in ciò che faccio, spero che che questa nuova avventura mi porti a migliorare ogni giorno"

[...]
  SERIE A2 - 20/07/2018
Il Pelletterie chiude il #futsalmercato: ingaggiata Rute Lavado

La giovane universale portoghese, classe 1994, ha giocato e raccolto successi per 5 anni nel proprio paese (Benfica e Muratejo) prima di affrontare l'avventura in Italia. E' il quinto innesto dopo Maione, Camelli, Pacca e Argento

[...]
  SERIE A2 - 20/07/2018
Iessi-Molfetta, un altro anno insieme: "Cercheremo di migliorarci"

Il coach resta in biancorosso e vuole alzare l'asticella: "Per vincere servono tante componenti, di certo abbiamo grande voglia di ripartire. Invito tutti i tifosi a riempire il PalaPoli, abbiamo bisogno del sesto uomo in campo"

[...]
altre notizie
   SERIE C - 20/07/2018
   SERIE A2 - 19/07/2018
   SERIE C - 16/07/2018
   SERIE C - 14/07/2018
   SERIE C - 29/06/2018
   SERIE A - 21/06/2018
   SERIE A2 - 19/05/2018
   SERIE C - 28/04/2018
   SERIE C - 27/04/2018
   SERIE C - 26/04/2018
   SERIE C - 15/04/2018
   SERIE C - 09/04/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni