SERIE A - 13/11/2017

#futsalmercato, colpo verdeoro per la Kick Off: ecco Débora Vanin

Le prime parole della neo allblack: "Il futsal femminile Italiano è sempre più conosciuto tra le atlete brasiliane. Mi piacciono le sfide e sono certa che vestire questa maglia rappresenti una grande prova"

L’ultima, grande, soddisfazione risale a metà ottobre: dopo tre anni riportare il titolo estadual a Chapecò suona come il migliore dei commiati, a poche settimane da un’altra grande conquista (TaçaBrasil). Dall’escolinha di Eder (Popiolski, storico allenatore della FemaleFutsal ndr) agli innumerevoli titoli statali, nazionali ed internazionali: quella di Débora ”Miuda” Vanin è una storia di successo, tappe bruciate (classe ’95, ad 11 anni esordiva nella sub 15 di Chapecò) e versatilità (fixo, ala, pivot: qualsiasi ruolo è il suo). Ventidue anni ed un’esperienza fuori dal comune, storia simile a tante altre stelle catarinensi e non lanciate in orbita da coach Popiolski. Liga Futsal, Sudamericano per club, TaçaBrasil Under 17 (unico titolo vinto difendendo, in prestito, i colori degli acerrimi rivali del Barateiro) ed Adulta, EstadualCatarinense, Universitario Catarinense, Giochi Aperti di Santa Catarina, Mondiale Universitario: un elenco infinito di titoli, vinti a più riprese, arricchiscono il curriculum di DéboraVanin, ma la ”camisa 2” chapecoense ora è pronta per la svolta. La stagione brasiliana volge al termine, da dicembre il craque brasiliano passerà dal blu della Female al nero delle AllBlacks: sejabem-vindaDébora!

Le prime parole da allblack: DéboraVanin ”Spero che quella in Italia sia un’esperienza che venga ad arricchire il mio bagaglio personale, tanto nello sport quanto nella vita. Il futsal femminile Italiano è sempre più conosciuto tra le atlete brasiliane. Mi piacciono le sfide e sono certa che vestire la maglia del Kick Off per me rappresenti una grande prova. Molte tra le mie ex compagne di squadra stanno giocando in Italia, tutte mi hanno parlato molto bene dell’organizzazione del campionato e dello qualità di vita. Mi auguro di rappresentare al meglio il mio nuovo club e dimostrare appieno quanto valgo in campo”.

 

Ufficio Stampa


  SERIE A - 22/02/2018
Salinis, Mazzaro: "Dobbiamo ancora dimostrare il nostro potenziale"

L'ex Kick Off lancia la sfida al Breganze: "Sarà una battaglia: servirà la partita perfetta, ma ci servono punti per raggiungere una posizione più tranquilla. Cocco? Ci siamo adattate subito, noi giocatrici dobbiamo fare la nostra parte"

[...]
  SERIE A2 - 22/02/2018
Granzette, Bassi decisa: "Contro il Flaminia servirà dare di più"

Neroarancio in trasferta: "Contro avversarie così è importante la consapevolezza che il risultato finale è frutto non solo di qualità tecniche ma anche di fame, determinazione e voglia di non mollare mai"

[...]
  SERIE A2 - 22/02/2018
Trilacum, Sordo: "Contro il Decima è obbligatorio fare punti"

Il calendario delle trentine si fa leggermente in discesa, almeno sulla carta, ma il centrale rosanero alza la guardia: "Contro le bolognesi disputammo la peggior partita del girone di andata, vogliamo riscattarci. Ma occorre sempre dare il 100%"

[...]
  SERIE C - 22/02/2018
Villa Imperiale verso Montecchio, Kofol: "Piedi per terra, sarà sfida tosta"

Il capitano della capolista si tiene stretti i tre punti ottenuti col Pozzo ed ora punta ad un nuovo successo casalingo per allungare in testa alla classifica. "Punteremo sulla qualità del nostro gioco e cercheremo di mettere in pratica schemi nuovi"

[...]
altre notizie
   SERIE C - 19/02/2018
   SERIE A - 07/02/2018
   GIOVANILI - 23/01/2018
   SERIE C - 21/01/2018
   SERIE C - 17/01/2018
   SERIE C - 15/01/2018
   SERIE C - 15/01/2018
   SERIE C - 07/01/2018
   SERIE C - 17/12/2017
   SERIE C1 - 13/12/2017
   SERIE C - 12/12/2017
   SERIE C - 04/12/2017
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni