SERIE A - 12/01/2018

Statte, Ion torna a casa e vuole la "decima": "Col Thiene vinciamo noi"

La giocatrice romena nell'altovicentino per affrontare il team rossonero, alla ricerca della doppia cifra: "Qui sto benissimo e mi sento in forma, anche grazie alle mie compagne e coach Marzella. Siamo partite senza clamore, ora sappiamo quanto valiamo"

Sesto posto al giro di boa e Final Eight conquistate da un pezzo, condite da un’ottima condizione generale e da un feeling tra compagne che va sempre più affinandosi. Questo il Real Statte 2017/2018, partito a fari spenti ma diventato sempre più, col passare delle settimane, squadra solida e consapevole dei propri mezzi.

Per merito di coach Marzella, che ha saputo assemblare in maniera sapiente un gruppo eterogeneo, e delle stesse ragazze rossoblu che con impegno e determinazione stanno provando a ritagliarsi un ruolo da protagoniste all’interno del massimo campionato. La vittoria sul campo della Rambla, in questo senso, non fa che avvalorare le ambizioni del team tarantino. ”Siamo cresciute tanto – spiega Roxana Elena Ion – sia sotto il profilo del gioco che sul piano caratteriale. Probabilmente a inizio stagione c’erano tante incognite visto che era un gruppo quasi del tutto nuovo, ma noi ci abbiamo sempre creduto e col passare delle settimane la nostra unione è diventata sempre più forte”.

Crescita di squadra, ma anche personale: Ion, come le altre, sta vivendo una sorta di nuova ”primavera”: ”Mi ricordo quando ho saputo dell’interesse del Real Statte, non ci ho pensato due volte a dire sì ed è stata la decisione migliore che abbia mai preso. Sto benissimo, qui è tutto organizzato nei minimi dettagli senza perdere di vista quella componente ’familiare’ che spesso fa la differenza. Finalmente sto a posto, mi sento in gran forma e i gol e le prestazioni ne sono la conseguenza”.

Già nove le reti messe a referto, che potrebbero diventare dieci sul campo del Città di Thiene, in una sorta di ritorno a ”casa” per l’ex Sporteam. ”Sempre un’emozione particolare giocare davanti alla mia famiglia – chiosa Ion -. Sarà dura, ma ho fiducia nella mia squadra e sono convinta che torneremo a casa con altri tre punti”. Ancora out Margarito.


  SERIE A - 19/09/2018
Lamezia, Ragusa e Castellammare Calcio danno vita al Memorial Annabella Cesar

La formula sarà quella classica di qualsiasi triangolare, la perdente del primo match si scontrerà con la terza squadra e la vincente andrà a disputare la finale con la vincitrice del primo incontro.

[...]
  SERIE A2 - 20/09/2018
Conversano, parla Sportelli: "Abbiamo allestito una rosa competitiva"

Secondo test precampionato sabato pomeriggio per le ragazze di mister Giancarlo Berardi. Dopo la vittoriosa amichevole con il Sammichele, sul gommato del Palazzetto Pineta, le rossoblu sfideranno la Salinis. Fischio d'inizio alle ore 19.

[...]
  SERIE A2 - 19/09/2018
Tombolo, l'amarezza di Antonello: "Il fair-play non è un optional"

il presidente patavino non riesce e mandar giù l'episodio decisivo della finale della Supercoppa Veneta vinta dall'Italgirls. "Una partita che abbiamo perso noi, ma se dovesse ripetersi le mie ragazze si comporterebbero allo stesso modo"

[...]
  SERIE A2 - 20/09/2018
Città di Valmontone pronto allo sbarco nel nazionale: ingaggiata Olmetti

Continua la preparazione in vista del debutto nel campionato di A2: "Abbiamo fiducia, le nostre ragazze possono disputare un'altra stagione ricca di soddisfazioni". Alla corte di mister Pacioni approda l'ex Coppa d'Oro

[...]
altre notizie
   SERIE A2 - 13/09/2018
   SERIE A2 - 07/09/2018
   SERIE C - 04/09/2018
   SERIE C - 21/08/2018
   SERIE C - 20/08/2018
   SERIE A2 - 10/08/2018
   SERIE C - 20/07/2018
   SERIE A2 - 19/07/2018
   SERIE C - 16/07/2018
   SERIE C - 14/07/2018
   SERIE C - 29/06/2018
   SERIE A2 - 19/05/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni