SERIE A - 12/01/2018

Rambla, Lorenzin: "Da adesso in poi inizia un altro campionato"

Il presidente del club bluamaranto racconta i "travagli" della prima parte di stagione ma non perde la fiducia, soprattutto alla luce dei nuovi innesti: "Abbiamo fatto un bel colpo, ora le ragazze devono solo amlagamarsi al meglio. Vogliamo invertire la rotta"

La scalata è lunga. Ma non impossibile. Difficile, certo, per chi deve cercare di recuperare nove punti di distacco per agguantare, quantomeno, l’ultimo posto disponibile per i playout, ma in casa Rambla nessuno vuole gettare la spugna. Ancor di meno dopo l’arrivo dei rinforzi made in Calabria, che se non hanno portato subito punti in cascina almeno hanno fatto ritrovare un po’ di buonumore in casa blu amaranto. E con tutto un girone di ritorno da giocare, c’è tutto il tempo per tentare l’impresa. Ne è convinta la squadra, né è convinta la dirigenza con in testa il presidente Alberto Lorenzin. Che non nasconde le tante (troppe) difficoltà vissute in questa prima parte di stagione, ma non perde certo la speranza. ”Dire che ci è capitato di tutto forse è dire poco – racconta il numero uno della Futsal Woman Rambla – però, nonostante questo, continuo a pensare positivo”.

Segni evidenti di una sferzata di entusiasmo arrivata direttamente da Locri. ”Sono contento che siano venute qui a darci una mano – sottolinea Lorenzin riferendosi agli innesti di Cacciola, Marino, Borello e Soto – sono ottime giocatrici e ragazze squisite. Il gruppo adesso è a posto, siamo tornati ad avere un organico gestibile. Chiaro che devono ancora conoscersi e amalgamarsi al meglio, ci vorrà un po’ di tempo ma lo spazio per farlo c’è. Adesso l’obiettivo è invertire la rotta e iniziare a fare punti. Da adesso inizia per noi un altro campionato. E stavolta non possiamo farci trovare impreparati”. 


  SERIE A - 15/01/2018
Stone Five, Dos Santos: "Strada in salita, ma di sicuro non molliamo"

Le pugliesi cedono alla Ternana, fa discutere un gol "fantasma" non assegnato dai direttori di gara. "Era netto, impossibile non vederlo - spiega Dos Santos -. Adesso restiamo unite, è il momento di raccogliere quello che abbiamo seminato" 

[...]
  SERIE A2 - 16/01/2018
Falcioni all'ultimo respiro, la Flaminia batte la Torres e "vede" la F4

Le fanesi superano 1-0 la formazione isolana grazie alla rete a 1' dalla sirena della classe '92. Successo meritato per le padrone di casa, che costruiscono di più e concretizzano al meglio la superiorità numerica nel finale. Adesso il Trilacum

[...]
  SERIE A - 16/01/2018
Maddalena e Boutimah non bastano, il Città di Thiene cede allo Statte

Buona prova della formazione rossonera, che esce sconfitta di misura dal confronto con le tarantine. Niente punti ancora in tasca, ma indicazioni confortanti per coach Serandrei in vista dei prossimi impegni

[...]
  SERIE A2 - 16/01/2018
Salernitana, Pesce: "Non il mio momento migliore, ma bisogna crederci sempre"

La laterale granata: "Se tornassi indietro rifarei tutto allo stesso modo per rivivere in fotocopia difficoltà e soddisfazioni raggiunte sino a questo momento"

[...]
altre notizie
   SERIE C - 15/01/2018
   SERIE C - 15/01/2018
   SERIE A - 08/01/2018
   SERIE C - 07/01/2018
   SERIE C - 17/12/2017
   SERIE C1 - 13/12/2017
   SERIE C - 12/12/2017
   SERIE C - 04/12/2017
   SERIE C - 21/11/2017
   SERIE C - 20/11/2017
   SERIE C - 12/11/2017
   SERIE C - 12/11/2017
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni